HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Expo2020: tra le scuole presenti a Dubai anche l’ISIS Sinisgalli di Senise

21/10/2019

L'istituto Statale di Istruzione Superiore “L. Sinisgalli” di Senise è l’unica scuola della provincia di Potenza che è stata selezionata ed ha partecipato nei giorni scorsi dal 16 al 20 ottobre a Matera all’evento “ HACK FOR GLOBAL GOALS”, un hackathon nazionale, dedicato all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, organizzato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale.
Alla maratona progettuale hanno partecipato quattro alunni del Sinisgalli: Elisa Bulfaro ( IV Socio Sanitario), Vincenzo Bruno ( IV CAT), Pietro Castronuovo ( IV L.S.U), Carla Chiacchio (IV L.S.U) accompagnati dalla Prof.ssa Eliana Santoro, animatrice digitale della scuola. Gli studenti, assieme ad altri ragazzi provenienti da diverse regioni italiane, organizzati in 10 team, sono stati impegnati in una sfida progettuale: considerare la scuola come soggetto sociale di riferimento, immaginare, costruire e sperimentare nuovi strumenti in grado di sensibilizzare le nuove generazioni rispetto ai 17 obiettivi dell’Agenda 2030.
Un lavoro intenso, avvincente, coinvolgente che ha visto gli studenti impegnati ininterrottamente per 24 ore, in una condivisione di competenze, abilità, idee ed emozioni. I progetti presentati riguardano la realizzazione di siti web per l’orientamento lavorativo, per sperimentare nuovi talenti e inventare nuovi mestieri, giochi educativi per sensibilizzare i ragazzi alle disuguaglianze di genere, dispositivi e strumenti per assicurare l’accesso a risorse di energia pulita a buon mercato e sostenibile per tutti.

La premiazione del progetto vincitore è avvenuta ieri 20 ottobre, alla presenza del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Lorenzo Fioramonti, nella splendida location della Cava del Sole, in occasione dell’evento “One Year to go”, lancio Matera-Expo Dubai 2020. I ragazzi della squadra vincente, tra i quali l’alunno del Sinisgalli Vincenzo Bruno, voleranno a Dubai, porteranno nel padiglione Italia, i lavori realizzati nel laboratorio di intelligenze condivise, per testimoniare con la loro presenza che la scuola italiana fa proprio lo slogan dell’Expo 2020 “Connecting Minds, creating the future”.
‘’Sicuramente- spiega la prof.ssa Santoro- è motivo di orgoglio per il nostro territorio e per la nostra scuola aver preso parte a questo percorso educativo per promuovere competenze digitali, per sviluppare un pensiero critico e consapevole delle nuove tecnologie. La partecipazione della nostra scuola alle diverse iniziative promosse dal M.I.U.R, è un riconoscimento ed un successo del Sinisgalli, della sua Dirigente Prof.ssa Rosa Schettini, di tutti i docenti che si impegnano quotidianamente per una scuola aperta, innovativa che possa andare incontro ai bisogni formativi degli studenti’’.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
17/11/2019 - Milano: presentato "Breve storia del mio silenzio" di Giuseppe Lupo

La nona "fatica", si fa per dire, di Giuseppe Lupo ,"Breve storia del mio silenzio", edito da Marsilio, è stata presentata pressso il Centrale Distrect - Milano Touring, da Isabella Bossi Fedrigotti, del Corriere della Sera.
Lupo, ormai, è atteso come una festa comandat...-->continua

16/11/2019 - Melfi, diabete giovanile: ‘Basilicata senza centri specializzati’

Diabete giovanile in Basilicata: manca un centro specializzato e il registro regionale
A Melfi un incontro sul tema. Le mura della città si sono colorate di blu.
Tanti comuni della Basilicata si sono colorati di blu in occasione della Giornata Mondiale...-->continua

15/11/2019 - Legambiente: presentato il progetto ECCO, Economie Circolari di COmunità

Legambiente e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali insieme per un progetto dedicato a diffondere l'economia circolare. Al via l'apertura di 13 Ri-hub, poli territoriali che formeranno i giovani verso i green jobs.
Diminuire la produzione di rifiu...-->continua

15/11/2019 - La Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani in Basilicata

La sezione campana della Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani, con il responsabile per il Sud Italia e la Campania Francesco Manca, “sbarca” a Melfi (Pz).
Sabato 16 novembre 2019 la Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani, presieduta dal prof. Romano ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo