HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Matera: Convegno Nazionale ''Italia bella e accessibile''

3/10/2019

L’INAIL ha organizzato, in collaborazione con il MiBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, un convegno in materia di accessibilità e fruibilità del patrimonio artistico, culturale ed ambientale da parte delle persone disabili, dal titolo “Italia bella e accessibile – La fruizione ampliata al patrimonio culturale e ambientale quale strumento di inclusione, salute e ben-essere sociale”.
La sinergia tra il MiBACT e l’INAIL, già sperimentata con successo in altre occasioni, affonda le proprie radici nel comune obiettivo di promuovere l’effettività dei principi di partecipazione e inclusione sociale. La possibilità di accedere liberamente – al pari di ogni cittadino - al patrimonio artistico e culturale del Paese costituisce strumento e volano di una reale integrazione nel tessuto della comunità consentendo, anche alle persone con disabilità, la cura e l’espressione di aspetti fondamentali della propria personalità.
Il convegno si svolgerà a Matera presso il Palazzo Lanfranchi per l’intera giornata di Venerdì 04 Ottobre 2019 dalle ore 10:00 alle 17:00, in cui saranno presentate le linee di azione e le più recenti iniziative poste in essere dal MiBACT e da INAIL per una fruizione ampliata di spazi e contenuti dei luoghi del patrimonio, a vantaggio del diritto universale di accesso e della partecipazione culturale.
La giornata si articolerà in tre sessioni di cui la prima, intitolata ‘Ben-essere sociale, salute e beni culturali’, illustrerà i più importanti risultati conseguiti nel corso dell’ anno in tema di fruizione ampliata in siti italiani di grande rilevanza. La seconda sessione, dedicata a Ricerca, tecnologia e innovazione applicata al patrimonio culturale, vedrà gli interventi di ricercatori, tecnici ed esperti sulle più avanzate applicazioni del digitale tese ad agevolare i consumi culturali. La terza sessione riguarderà la trentennale esperienza di INAIL in tema di consulenze e soluzioni personalizzate per l’accessibilità, la vita indipendente, applicate alla cultura e al tempo libero, oltre a buone prassi volte a favorire l’effettività del principio di inclusione sociale.
Durante la manifestazione sarà illustrato anche il progetto di reinserimento sociale “Una Marcia in più!” realizzato nel 2017 dalla scrivente Direzione Regionale con il coinvolgimento di alcuni disabili da lavoro assistiti dall’Inail Basilicata.
Nel corso del convegno è previsto il servizio di accoglienza, sottotitolazione e interpretariato nella Lingua Italiana dei Segni (LIS).
Sarà quindi un evento all’insegna dell’Open Future, “Futuro aperto”, come recita lo stesso slogan di Matera 2019, teso a favorire una cultura aperta, nelle sue molteplici declinazioni: aperta perché accessibile a tutti, aperta perché non aliena nei confronti dei pensieri e delle sensibilità, aperta perché disponibile al dialogo.
A seguire la chiusura dei lavori convegnistici, si svolgerà per tutti i convenuti una visita guidata al Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata a Palazzo Lanfranchi e al Museo Archeologico Nazionale “Domenico Ridola” di Matera.
In allegato la locandina con il programma dell’evento.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
11/07/2020 - Domenico Totaro alla guida del Rotary Club Senise-Sinnia

Nella riunione di ieri, il club Rotary Senise Sinnia ha celebrato la cerimonia del passaggio del martelletto.
Il Presidente Francesco Calderaro ha svolto il consuntivo del suo anno rotariano mettendo l’accento sulle difficoltà di poter operare a causa anche della pandemi...-->continua

11/07/2020 - Milano. Antonio Barbalinardo di Pisticci ,’Cavaliere della Repubblica’

Antonio Barbalinardo (nella foto a sinistra), lucano di Pisticci, milanese di adozione, risulta tra i 28 nuovi " Cavalieri della Repubblica", ordinati dal Capo dello Stato, nominati il 6 luglio scorso.
La suggestiva cerimonia di consegna della prestigiosa...-->continua

10/07/2020 - ''Alla ricerca di un altro equilibrio tra il popolamento di città e campagne al tempo del Covid''

“Io sto in città, son come una formica nella folla dell’umanità, che corre quà e là,a gran velocità con l’orologio che va che va che va.”
Nella canzone di Nino Ferrer “Viva la campagna” emerge allegramente l’elogio alla campagna come luogo della ric...-->continua

10/07/2020 - Presentazione del progetto Visitcuorebasilicata.it

Il 14 luglio alle ore 11, presso la Sala del Consiglio Comunale di Villa D'Agri si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del progetto Visitcuorebasilicata.it. Nel corso della conferenza stampa a cui parteciperanno anche Amministratori dei comuni inte...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo