HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

A Santa Maria di Anglona la Campagna di scavi luglio 2019

17/07/2019

Si sta realizzando a Tursi, in località Santa Maria d'Anglona, la quarta campagna di scavi archeologici della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera (SSBA) dell'Università degli Studi della Basilicata. I lavori di ricerca hanno avuto inizio lo scorso 9 luglio e terminerà il prossimo 2 agosto.
Il progetto é reso possibile in regime di concessione ( Pandosìa-Anglona Project) e in sinergia con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata e il Comune di Tursi.
Le indagini di scavo, dirette dal prof. Dimitris Roubis, si svolgono nell'ambito del progetto "CHORA, Laboratori di archeologia in Basilicata" con la partecipazione di due partners associati: l'IBAM -CNR (prospezioni geofisiche) e l'Università Aristotelica di Thessaloniki (AUTH, studi di carattere iconografico).
Le attività di Archeologia Pubblica ( Summer School, Open day sullo scavo di Anglona , etc.), nell'ambito del format della SSBA " Festivalia, l'archeologia si racconta", hanno l'affiancamento e il supporto dell'Associazione culturale con sede a Policoro "I colori dell'Anima", presieduta da Tiziana Fedele, che, da cinque anni ormai, lavora alacremente per promuovere, valorizzare e far conoscere le ingenti bellezze storico-archeologiche dell'intero territorio della Magna Grecia - in cui insiste il Museo nazionale della Siritide di Policoro - a cui il lavoro di Fedele e associati ha contribuito a donare quella centralità che funge da volano culturale per i visitatori del territorio che oltre al mare ed all'enogastronomia hanno "fame" di arte, storia, cultura e visione del futuro attraverso la conoscenza del passato.
Alla campagna di scavi partecipano allievi della SSBA, dottorandi del Dicem-Unibas e studenti dei corsi di studio internazionali in Operatore dei Beni Culturali e in Archeologia e Storia dell'Arte del DICEM-UNIBAS. Alle operazioni logistiche sul campo collaborano la Soc. coop. Eurobios S.p.A. e l'associazione Enotria Felix.
Le indagini di Anglona stanno restituendo importanti dati relativi sia alla fase di età classica, quando sul pianoro si insediò un villaggio agricolo di pertinenza del territorio di Herakleia, sia alla fase medievale, quando la parte occidentale del rilievo fu trasformata in una roccaforte, composta da un fortilizio con una torre di avvistamento.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
15/10/2019 - L’associazione della stampa di Basilicata incontra i territori

Si è svolto a Policoro un incontro al quale hanno partecipato il presidente di Assostampa Basilicata Angelo Oliveto, il consigliere FNSI Pierantonio Lutrelli richiesto da alcune delle realtà del web e della carta stampata del Metapontino e del Senisese. Oliveto, nel presenta...-->continua

15/10/2019 - Oratori in festa all’inizio dell’anno pastorale

Una carovana di 600 ragazzi provenienti dalle parrocchie di Tursi-Lagonegro si è radunata a Senise per vivere una vera e propria giornata di festa all’inizio dell’anno oratoriano e catechistico. Al terzo anno l’appuntamento della Festa diocesana del Ciao (prop...-->continua

15/10/2019 - Il poeta Prospero Cascini al contest #ioleggoperchè a Lagonegro

Il poeta della lucanità Prospero Cascini parteciperà al contest #ioleggoperchè, che si terra’ domenica 20 ottobre dalle ore 9 al cinema IRIS di Lagonegro. L’iniziativa è promossa dall’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Lauria, guidato dal dirigente Vito C...-->continua

15/10/2019 - Fabrizio Bosso e Julian O. Mazzariello aprono la rassegna jazz a Gocce d’Autore

Grande apertura della rassegna jazz al Jazz club Potenza del Circolo culturale Gocce d’Autore. Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello saranno gli ospiti d’eccezione del primo appuntamento del ricco cartellone potentino che promette ottima musica per il res...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo