HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Certificazioni Trinity musica da BOOM

14/05/2019

Iniziano Giovedi 16 Maggio le sessioni d’esame per le certificazioni Trinity College Londra, presso l’associazione culturale e polo musicale BOOM! di Potenza.
Da Febbraio 2015 la scuola, diretta dal Maestro Pierluigi Delle Noci, è centro accreditato Trinity per le certificazioni musicali in Basilicata e per il quarto anno consecutivo organizza presso la propria sede in Viale del Basento 118, le sessioni d’esame aperte a soci ed esterni.
Gli studenti e i musicisti che sosterranno gli esami il 16, otterranno la certificazione di Classical & Jazz, il 3 e 4 Giugno si sosterranno invece gli esami di Rock & Pop.
Le prove sono disponibili su otto livelli o grades, in ordine crescente di difficoltà. Gli esaminatori sono musicisti professionisti inglesi, inviati nelle diverse sedi d’esame per valutare le competenze ed abilità conseguite dagli esaminandi.
Le certificazioni di Classical & Jazz sono le prime introdotte dal Trinity, rivolte agli strumenti d’orchestra, circa trenta tra archi, fiati, percussioni, pianoforte ecc.
L’esame consiste nell’esecuzione di brani tratti da composizioni originali, dagli studi tecnici, scale e arpeggi, a seconda dello strumento, e una terza prova a scelta tra teoria musicale, lettura a prima vista e percezione musicale.
Le certificazioni di Rock & Pop sono state inserite più di recente e sono rivolte a cinque categorie: voce, batteria, chitarra elettrica, basso e tastiere. I brani sono scelti nel repertorio della musica rock degli ultimi cinquant’anni e vengono riarrangiati per adattarli ai diversi livelli di difficoltà. I pezzi spaziano dai Beatles ai Nirvana, dai Guns N’ Roses a Norah Jones, dai Van Halen ad Amy Winehouse, solo per citarne alcuni. La prova d’esame comprende l’esecuzione di tre brani e le session skills, create per testare le capacità di improvvisare leggere e improvvisare dei candidati.
Il Trinity è un ente certificatore internazionale dal 1877, presente in 60 paesi in tutto il mondo nato in Gran Bretagna per promuovere e diffondere la cultura per l’arte, in particolare nei campi della musica e del teatro.
In ambito didattico la certificazione musicale può essere usata come obiettivo per strutturare il percorso di abilità e conoscenza secondo parametri tecnici-artistici chiaramente riconosciuti. L’ottenimento della certificazione Trinity aumenta l’autostima dello studente incoraggiandolo a proseguire negli studi e a migliorarsi. Inoltre il suo possesso può rappresentare un valore aggiunto all’interno di un curriculum vitae. Infine, permette il riconoscimento di crediti formativi spendibili dal triennio superiore fino all’esame di Stato.
Per informazioni sulle attività che si svolgono presso l’associazione, rivolgersi a BOOM! Tel. 0971 1973401; mail: boom.associazione@gmail.com. Le foto, i video e il racconto delle esperienze formative, sul sito www.associazioneboom.it e sulla pagina facebook BOOM.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/07/2019 - Lune di carta nel cielo di ANZI

La presentazione di tre libri dedicati alla Luna precederanno la serata osservativa di domenica 21 luglio all' Osservatorio-planetario di Anzi (Pz). Un modo per celebrare i cinquant'anni dall' impresa di Apollo 11.
L'appuntamento è per le ore 19.00 presso la sede dell' o...-->continua

20/07/2019 - Guido Crepax, il 23 luglio a Matera inaugurazione della mostra Valentina in Came

Proseguono a Matera gli appuntamenti con la fotografia d’autore nell’ambito della rassegna Coscienza dell’Uomo, promossa dalla Cine Sud di Catanzaro. Martedì 23 luglio, presso lo Spazio Galleria Cine Sud, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Valentina in Came...-->continua

20/07/2019 - Liberascienza rende omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna

Anche l’associazione Liberascienza rende il suo personalissimo omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna e lo fa con il consueto stile divulgativo. In occasione dell’anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, infatti, sono stati messi a disposizione del pub...-->continua

20/07/2019 -  Basilicata: nasce la prima eco area pic-nic d'Italia

- E’ ufficialmente aperta la prima eco area pic-nic d’Italia. Si trova a Tito, nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, in località Schiena D’Asino adiacente il rifugio conosciuto con il nome La Casermetta. L’area, di proprietà del Comune di Tito e gestita d...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo