HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Heroes, meet in Maratea-I numeri dell'evento più importante del mezzogiorno

17/04/2019

Heroes, meet in Maratea è ad oggi uno dei progetti più ambiziosi e visionari presenti nella nostra regione. Si tratta della rete e dell’evento più importante del Mezzogiorno ed il secondo a livello nazionale.
Una buona pratica che da oltre quattro anni vede la Basilicata protagonista su scala nazionale nei campi dell’innovazione e dell’impresa. Un sogno che nasce come una sfida in cui hanno deciso di investire le proprie energie e competenze alcuni giovani lucani che hanno scelto di restare in Basilicata e di credere in questa meravigliosa regione.
Un progetto giunto alla sua quarta edizione e che conta più di 3000 partecipanti, oltre 300 ospiti internazionali ed un team di lavoro locale composto da oltre 100 persone.
Numeri da capogiro per una regione che, dicono, stia scomparendo.
Noi di Heroes non la pensiamo così, anzi. Crediamo che le realtà come le nostre possano solo essere fonte di crescita per le comunità locali. Fare innovazione al Sud è possibile, e Heroes, meet in Maratea ne è la dimostrazione.
Per questo abbiamo deciso di coinvolgere tutto il territorio della Basilicata: Maratea non è l’unica “folle tappa” del nostro viaggio; vogliamo raggiungere ogni comune lucano per portare il nostro racconto e provare, insieme, a far rinascere la nostra regione grazie all’innovazione ed alla creatività.
Siamo certi che con iniziative come la nostra sarà possibile cambiare il futuro dei piccoli borghi e dei paesi Lucani ed incentivarne il processo di crescita e sviluppo.
La nostra esperienza, acquisita durante le precedenti edizioni, sarà a vantaggio proprio del territorio e della rete locale. Il tutto finalizzato ad imprimere una sferzata al sistema turismo, come è successo in questi anni a Maratea.
Una possibilità per i giovani, per avvicinarsi alle nuove frontiere del lavoro, formarsi, conoscere un mondo internazionale e entrare in contatto con investitori, imprenditori e speaker da tutto il mondo.
Le ricadute positive che Heroes ha prodotto sull’economia regionale sono subito evidenti se si guardano i numeri delle presenze e della ricettività nei giorni dell’evento.
Più di 15 le strutture ricettive con cui abbiamo collaborato nell’ultima edizione;
6 strutture, 1 residence e vari B&b riservati nel pieno numero delle camere ad uso esclusivo del festival;
circa 300 le camere riservate al giorno;
oltre 3000 passaggi e circa 2500 ospiti;
duemila i pernottamenti durante i tre giorni;
una dozzina di appartamenti ed un intero residence destinati alle startup, agli ospiti, agli sponsor ed allo staff di Heroes;
Oltre al sold out della struttura che ospita l’evento, abbiamo calcolato un sold-out diffuso delle strutture con un aumento notevole dell’incoming.
Inoltre, negli anni si è consolidata una partnership con Trenitalia, che ha scelto addirittura nella scorsa edizione, di prorogare il servizio di trasporto “Frecciabianca” che percorre la tratta Roma - Maratea, oltre il periodo programmato.
Un “Logistics Team” interno all’organizzazione di Heroes che ha acquistato circa 200 biglietti aerei, 200 biglietti treno e organizzato gli spostamenti da e per Maratea in totale autonomia attraverso navette express, mezzi condivisi e macchine noleggiate.
Maratea durante l’evento è al centro del mondo, con migliaia di persone che arrivano non solo da tutta Italia, ma anche da ogni luogo in Europa e nel Mondo.
E tutto questo fuori stagione. Con un lavoro di raccolta fondi privato lungo un anno, investimenti sul territorio e attenzione al capitale umano locale.
Con questi numeri, ora possiamo dire che tutto è possibile, anche da noi in Basilicata.
Per tre giorni, da quattro anni, rendiamo Maratea viva e accogliente in un periodo totalmente al di fuori della stagione estiva, coinvolgendo l’intera comunità e le persone che la vivono nelle mille sfaccettature della quotidianità, e, soprattutto, dimostrando che nessuna sfida è impossibile.
Allora perché continuiamo a dire che la Basilicata sta morendo?
Noi non vogliamo fermarci ora. Vogliamo proseguire questo nostro lungo viaggio insieme a tutti coloro che credono nello sviluppo del territorio lucano e che vogliono lavorare concretamente per il rilancio della nostra regione.
Siamo nati e cresciuti in Basilicata e crediamo fortemente nelle potenzialità della nostra amata terra.
La prossima edizione si terrà dal 19 al 21 settembre 2019 sempre nell’incantevole cornice di Maratea con un premio per la migliore impresa o idea di impresa pari a €50.000 in denaro e servizi. Speriamo in una larga partecipazione lucana e invitiamo tutti gli interessati a partecipare ad Heroes di contattarci.
Scriviamo insieme il futuro della nostra regione.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
22/07/2019 - Consorzio e Associazione Italiana Giovani per L’UNESCO per orientamento giovanil

Il consorzio CONunibas - coordinatore dei centri universitari Comincenter di Potenza e Matera - e l’Associazione Italiana Giovani per L’UNESCO firmeranno, martedì 23 luglio a Potenza, nel Campus universitario di Macchia Romana (ore 15.30 - sede Comincenter), un accordo di co...-->continua

22/07/2019 - Gianluca Mech tra i premiati alle “Giornate del Cinema Lucano a Maratea”

Tra gli illustri ospiti dell’undicesima edizione delle “Giornate del Cinema Lucano a Maratea – Premio Internazionale Basilicata 2019”, che si terrà dal 22 al 27 luglio nella “perla del Tirreno”, ci sarà Gianluca Mech.
Il popolarissimo guru delle diete, inv...-->continua

22/07/2019 - Il 3 e 4 agosto il Palio del grano di Terranova di Pollino

Manca poco alla nona edizione del Palio del Grano di Terranova di Pollino, in programma il 3 e il 4 agosto. Evento che come ogni anno viene organizzato dalla locale Pro Loco e il BioAgriturismo "La Garavina". Da quest'anno inserito nel Festival del Cibo e del...-->continua

22/07/2019 - San Severino Lucano. Rb Ride ritorna a girare su timpa della guardia

RB Ride, la giostra panoramica realizzata da Carsten Höller è ritornata a girare su Timpa della Guardia in agro di San Severino Lucano. L’originale attrattiva compone un percorso di arte contemporanea insieme ad altre grandi opere permanenti realizzate da arti...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo