HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Iniziativa e mostra fotografica Bologna Fondazione Città della Pace

22/03/2019

Il 16 marzo è stata inaugurata a Bologna presso la Sala Cavazza in Via Santo Stefano 119 la mostra fotografica di Salvatore Cavalli “Un mondo a parte: l’inferno di Moria – la vita in un campo profughi”. La mostra, che chiuderà il 24 marzo, è prodotta dalla Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata insieme all’Associazione bolognese Amici di Magù e descrive la vita del campo profughi nell’isola di Lesbo che accoglie principalmente i migranti provenienti dalla rotta balcanica, la cui capienza massima è di 2000 persone e che invece ne accoglie più del doppio. Con questa iniziativa si intende far conoscere le condizioni igienico-sanitarie e alimentari del campo che sono insostenibili per le persone che vivono in una situazione di stallo aspettando che la propria domanda di asilo, di ricollocamento o di ricongiungimento familiare venga valutata dalle autorità. A Moria opera Nawal Soufi, una delle principali attiviste che da anni cerca di assicurare condizioni di vita migliori per i profughi del campo. La mostra fotografica di Cavalli sarà ospitata in Basilicata in occasione delle iniziative che la Fondazione Città della Pace organizza ogni anno per la Giornata Mondiale del Rifugiato a maggio. Il 22 marzo inoltre si terrà sempre a Bologna presso la Sala Marco Biagi in Via Santo Stefano 119 l’incontro “Un giorno sarò ciò che voglio: non profughi solo uomini, donne, bambini, bambine” promosso dall’Associazione Amici di Magù Onlus e con il patrocinio del Comune di Bologna Quartiere Santo Stefano. Nel corso dell’incontro saranno presentati alcune importanti esperienze di accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo a livello nazionale ed internazionale. All’incontro parteciperanno: l’attivista Nawal Soufi, Don Massimo Biancalani di Vicofaro, l’europarlamentare Elly Schlein, Regina Catrambone di Moas, Riccardo Gatti di Open Arms, Nevia Elezovic attivista nei campi profughi di Bihac e Velika Kladusa, Marino Antolina medico attivista, Manuela Martelli psicoanalista per Starter , il Direttore Esecutivo Valerio Giambersio della Fondazione Città della Pace e Daniele Biella scrittore e giornalista.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
18/07/2019 - Senise: due liceali diplomati con lode

Siamo nel pieno dell’estate, gli esami sono ormai un ricordo ma la scia delle soddisfazioni è ancora lunga. Come il caso di due studenti del liceo classico ‘Isabella Morra’ di Senise che alla fine di un brillante esame, che ha fatto seguito ad un percorso scolastico altretta...-->continua

18/07/2019 - Coop Alleanza 3.0 presenta la restituzione della statua di Santa Lucia a Matera

Si terrà domani, 19 luglio, alle ore 11 la restituzione della statua di Santa Lucia della Chiesa Rupestre di S. Lucia alle Malve al Museo Diocesano di Matera. Il capolavoro locale è stato restaurato mediante il voto dei soci Coop Alleanza 3.0 per l’edizione 20...-->continua

18/07/2019 - Passaggio di testimone al Rotary Senise Sinnia. Calderaro nuovo presidente

Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia del passaggio del martelletto nella splendida cornice dell’agriturismo masseria l’Olivia Casata del Lago a Senise,nuovo presidente per l’anno 2019 del Rotary Club Senise Sinnia è l’imprenditore Francesco Calderaro.
...-->continua

18/07/2019 - Pro Loco di Maratea La Perla - Premio La Perla 2019

Per il terzo anno torna il Premio La Perla nell’incantevole scenario del Porto turistico di Maratea. E ci torna rilanciando il valore dell’effetto comunicativo e della sua prospettiva, utile alla valorizzazione della terra di Basilicata e del Golfo di Policast...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo