HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Robert Vignola e la magia del cinema muto in scena a Matera

23/11/2018

Il 27 novembre all’auditorium Gervasio, doc sul regista e proiezione di Beauty’s Worth musicato dalla Zerorchestra

La magia del cinema muto e della musica dal vivo, con la straordinaria attualità delle storie dell’epoca e la vicenda
unica del lucano Robert Vignola, saranno protagoniste dell’evento “Robert Vignola e la magia del cinema muto”
previsto nell’auditorium “R. Gervasio di Matera” per il prossimo 27 novembre. Una nuova tappa del percorso di
valorizzazione e recupero della figura di Robert Vignola, attivato dal Comune di Trivigno con la collaborazione di
importanti partner e istituzioni, per diffondere la conoscenza di questo personaggio, prestigioso pezzo del
patrimonio culturale lucano.
L’appuntamento (gratuito) Robert Vignola e la magia del cinema muto è previsto per martedì 27 novembre presso
l’Auditorium “R. Gervasio” di Matera:
•ore 20.00 proiezione del documentario “Robert Vignola, da Trivigno a Hollywood”, regia G. Muscio, S.
Lorusso/ produzione effenove srls;
•ore 20.45 proiezione del film “Beauty’s Worth” (1922) di Robert Vignola, musicato dal vivo dalla
Zerochestra su partitura originale e con la direzione del maestro Stephen Horne.
L’evento è organizzato dal Comune di Trivigno, all’interno di un progetto che vede l’amministrazione collaborare in
rete con la Regione Basilicata, la Lucana Film Commission, la casa cinematografica effenove srls, la Cineteca del Friuli
e le Giornate del Cinema Muto di Pordenone, il più importante festival di cinema muto.
Per la tappa di Matera hanno assegnato il patrocinio anche il Comune di Matera e il Conservatorio “E.R. Duni”: il
maestro Horne, infatti, incontrerà gli allievi del conservatorio materano durante le prove, per costruire un’ulteriore
e preziosa occasione di confronto. L’evento ha inoltre ottenuto il sostegno della Fondazione Friuli, della Regione
Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Matera-Basilicata 2019.
Robert Vignola, originario di Trivigno, lasciò la Basilicata agli inizi del Novecento seguendo le comuni rotte
dell’emigrazione verso l’America, e lì si impose come uno dei più importanti e innovativi registi del cinema muto
hollywoodiano. Il documentario, prodotto da effenove srls con la consulenza della storica Giuliana Muscio, ne
ripercorre l’avventura personale e artistica. Sarà proiettato a Matera dopo l’anteprima a Pordenone all’appena
conclusa 37 esima edizione delle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, la più importante rassegna di settore.
Il film Beauty’ Worth è invece una delle poche pellicole di Vignola sopravvissute. Il film del 1922, restaurato di
recente, si svolge attorno a un tema ancora oggi attuale: qual è il vero valore della bellezza?
ROBERT VIGNOLA, TRA HOLLYWOOD E LA BASILICATA
Il legame tra Robert Vignola e Trivigno non si spezzò mai, nonostante il regista abbia lasciato la Basilicata da bambino per
approdare con la famiglia negli Stati Uniti agli inizi del Novecento. Ci sono numerose tracce dell’affetto che Vignola mantenne
verso il paese natale: lettere, donazioni ed episodi che il progetto di ricerca sta recuperando alla memoria.
La centralità di Robert Vignola nella storia del cinema è tale che Kevin Brownlow, premio Oscar alla carriera e autore del più
importante film su Charlie Chaplin, ha accettato di essere tra le voci del documentario dedicato al regista originario di Trivigno
che effenove ha sviluppato.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
17/02/2020 - Nasce l'associazione AIDE Senior&Young del Pollino

Domenica 16 febbraio a Terranova di Pollino è stata presentata la nascita di una nuova associazione denominata “AIDE Senior&Young del POLLINO”, afferente di AIDE Nazionale con sede legale a Matera. Un’associazione tutta al femminile, aperta all’intera valle del Sarmento, ch...-->continua

17/02/2020 - Presentazione progetto su Ambulatorio nutrizionale

Sabato 22 febbraio 2020, alle ore 10:00, nella sala Coretti dell’Azienda Sanitaria di Matera in via Montescaglioso, sarà presentato il Progetto “Ambulatorio nutrizionale: un alleato per il paziente oncologico”, voluto e sostenuto dall’Associazione Gian Franco ...-->continua

17/02/2020 - Proiezione ‘Sottopelle’: il viaggio dei migranti raccontato dalla loro voce

La partenza, il deserto, la Libia, il mare.
Sono queste le tappe del viaggio che i migranti africani devono affrontare per arrivare in Italia. Un viaggio estenuante che troppo spesso ha un epilogo nefasto. Ma cosa spinge queste persone ad affrontare la tr...-->continua

17/02/2020 - Castelluccio Inferiore festeggia i 100 anni della signora Anna Cantisano

La signora Anna Annunziata Cantisano ha compiuto 100 anni, a farle gli auguri, in nome di tutta la cittadinanza, anche l’Amministrazione Comunale di Castelluccio Inferiore attraverso un messaggio del sindaco Paolo Campanella.
“Con vivo piacere ti festeggia...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo