HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Festa dei nonni a Ruoti con l'Unicef

3/10/2018

Ruoti festeggia i Nonni, e lo fa con la scuola, l’Auser e il Comitato Provinciale Unicef di Potenza. La chiesa del Rosario ha accolto l’esibizione musicale degli alunni. L’evento ha visto la partecipazione degli alunni della scuola primaria e quelli della scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale. I più piccoli hanno recitato poesie e cantato. I più grandi hanno eseguito molti brani musicali.Particolarmente festoso il momento nel quale alcuni studenti si sono esibiti con l’organetto.Toccante la canzone dedicata ai nonni che ha fatto scorgere qualche lacrima negli occhi di nonni commossi e riconoscenti.
La manifestazione è stata organizzata dall’Auser di Ruoti, presieduta da Giuseppina Creddo, in collaborazione con il Comune di Ruoti, la Fondazione con il Sud, l’Istituto Comprensivo “M. Carlucci” di Ruoti e il Comitato Provinciale Unicef di Potenza.
E’ stata una giornata all’insegna della condivisione per l’intera scolaresca e per tutta la comunità. “Desidero rivolgere a tutti i nonni del Comune di Ruoti un felice augurio per la ricorrenza di oggi, occasione per ringraziare e per riflettere sul ruolo che essi hanno per la nostra società; sono una pietra miliare delle nostre famiglie e rappresentano i primari custodi delle tradizioni, dei valori e della cultura del nostro popolo — ha dichiarato il Sindaco, dott.ssa Annamaria Scalise — concludendo “Oggi è la festa degli angeli, possa ogni nonno mettere le ali ai propri nipoti per una vita dalle grandi prospettive”.
Il sindaco con il dirigente scolastico, Lorenzo Rispoli, ha premiato con un bonus per l’acquisto di materiale didattico, quattro studenti che sono stati promossi con la media del 10. Si è proceduto poi alla inaugurazione della piazzetta antistante la chiesa,che i volontari della protezione civile avevano addobbato con palloncini colorati. L’ Auser ha voluto la piazzetta come luogo di incontro tra i nonni ed i nipoti.
In piazza anche Mario Coviello, presidente del Comitato provinciale Unicef di Potenza che nella chiesa del Santissimo Rosario aveva salutato i nonni con l’augurio di una lunga vita serena con i nipoti. Su una panchina i giocattoli di una volta: la trottola, lo yo-yo, il domino, tutti rigorosamente di legno che alcuni nonni hanno acquistato per i nipoti.
Tutti poi si sono recati alla casa di riposo per un saluto musicale agli anziani, sempre da ricordare, ma specialmente nella giornata di oggi.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/07/2019 - Lune di carta nel cielo di ANZI

La presentazione di tre libri dedicati alla Luna precederanno la serata osservativa di domenica 21 luglio all' Osservatorio-planetario di Anzi (Pz). Un modo per celebrare i cinquant'anni dall' impresa di Apollo 11.
L'appuntamento è per le ore 19.00 presso la sede dell' o...-->continua

20/07/2019 - Guido Crepax, il 23 luglio a Matera inaugurazione della mostra Valentina in Came

Proseguono a Matera gli appuntamenti con la fotografia d’autore nell’ambito della rassegna Coscienza dell’Uomo, promossa dalla Cine Sud di Catanzaro. Martedì 23 luglio, presso lo Spazio Galleria Cine Sud, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Valentina in Came...-->continua

20/07/2019 - Liberascienza rende omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna

Anche l’associazione Liberascienza rende il suo personalissimo omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna e lo fa con il consueto stile divulgativo. In occasione dell’anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, infatti, sono stati messi a disposizione del pub...-->continua

20/07/2019 -  Basilicata: nasce la prima eco area pic-nic d'Italia

- E’ ufficialmente aperta la prima eco area pic-nic d’Italia. Si trova a Tito, nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, in località Schiena D’Asino adiacente il rifugio conosciuto con il nome La Casermetta. L’area, di proprietà del Comune di Tito e gestita d...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo