HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Urne chiuse, i dati dell'affluenza in Basilicata

21/09/2020



Sono in corso anche in Basilicata le operazioni di spoglio per il referendum e, domani mattina, sarà invece effettuato lo spoglio per le Comunali. Sono 22 i centri interessati dal rinnovo delle amministrazioni, solo a Matera potrebbe essere effettuato, se necessario, il ballottaggio.
I dati sull’affluenza per le comunali (fonti Viminale) ci dicono che in Basilicata è stata superata la soglia del 63% , con maggiore affluenza nel materano rispetto al potentino (68,89% contro 61,18%).
L’affluenza maggiore nel potentino è quella del Comune di Filiano con oltre 81%; nel materano grande partecipazione a Tursi con oltre il 77%.

A Senise hanno votato 4418 cittadini a fronte di 7832 aventi diritto compresi, però, i cittadini residenti all’estero. Ma se scorporiamo i dati dei cittadini residenti all’estero la percentuale dei votati sale dal 56,41% al 77,60%.
Bene ma in leggerissimo calo rispetto alle due elezioni passate: 4.816 votanti nel 2012 e 4.587 nel 2017.

Quello relativo ai cittadini stranieri è anche il dato che, in quasi tutti i Comuni, provoca una netta oscillazione tra il dato dei votanti per il referendum e quello per le comunali che, quindi, è da considerare in una accezione più anagrafica che politica.

Un dato da raccontare è quello di Carbone, piccolo centro nel quale sono state presentate soltanto due liste di candidati extra regionali. Qualcuno ha votato e l’affluenza per le comunali è stata del 16,94% , hanno votato esattamente 175 cittadini.
Lasiritide.it seguirà lo spoglio delle comunali per tutta la giornata di domani con un particolare focus grafico dedicato ad alcuni del centri dell’area sud.


lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

30/10/2020 - I pendolari ''invisibili'' delle fermate bus per gli stabilimenti di Melfi
30/10/2020 - Rischiano il posto i poliziotti candidati a Carbone
30/10/2020 - Malfunzionamento impianti Tempa Rossa. Nuovo intervento tecnici ARPAB
30/10/2020 - Bardi firma ordinanza n. 40: da lunedì DAD al 100 per cento nelle superiori

SPORT

30/10/2020 - Serie D/H: al Fittipaldi, il Francavilla attende il Bitonto
30/10/2020 - Per Domenico Pozzovivo un'altra prova di coraggio
30/10/2020 - Bernalda Futsal, verso il Città di Melilli
28/10/2020 - Bernalda Futsal. Il nuovo tecnico è Francesco Cipolla

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

29/10/2020 Sospensioni idriche

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. POTENZA: Via Poggio d'oro e zone limitrofe.

28/10/2020 Sospensione idrica oggi in Basilicata

Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori. OPPIDO LUCANO: Contrade: Pian Gorgo, Trigneto, S. Francesco, Torre, Ripa D'Api, e zone limitrofe
Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:15 di oggi fino al termine dei lavori. MARSICOVETERE: Villa d’Agri centro abitato
Ruvo del Monte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 12:00 di oggi fino al termine dei lavori. MATERA: Via Vincenzo Rutigliano.

27/10/2020 Sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: Abitato.Potrebbero verificarsi cali di pressione o mancanza di erogazione idrica.

Il lungo inverno che ci aspetta in tempi di Covid
di Vincenzo Diego

E’ tempo di domandarsi come mai tanti casi positivi in Basilicata. I titoli dei giornali a marzo, aprile e maggio erano questi: “6 novi positivi nelle ultime 24 ore”; Ansa: “solo 4 nuovi contagiati”; “Basilicata, Molise ed Umbria da due giorni quasi a contagio zero”; lunedì 20 aprile, “Umbria, Basilicata, Calabria e Valle d'Aosta sono a contagio zero”; 27 maggio, “Buone notizie: Ancora zero contagi”. Bene, anzi male, da quei giorni sembra essere passato chi...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo