HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D – G/H: il Picerno supera indenne l’esame Taranto

12/12/2018



La capolista Picerno impatta a reti inviolate, supera indenne la temibilissima trasferta dello “Jacovone” di Taranto e si conferma squadra del momento nel girone H.
Il primo tentativo del match è di Favetta, con una rovesciata che non impensierisce Coletta. Al 11’ Pittaresi tenta di andare ancora a segno, ma Antonino para. Al 17’ ci prova Di Senso dalla distanza ma senza inquadrare la porta. Al 18' Manzo può battere da posizione favorevole, ma la difesa libera. Alla mezz’ora, sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, Favetta svetta di testa ma la sfera esce di poco. Quindi è il turno di Manzo da fuori, ma il suo tiro sorvola la traversa. Gli ospiti cercano di contenere gli avversari e al 36' Salatino serve D'Agostino, il cui tiro cross esce. Al 38' si vedono i lucani, ma il destro di Conte risulta centrale. Ma poco prima dell’intervallo, Bova ha la possibilità di portare in vantaggio i suoi ma il suo sinistro da distanza ravvicinata esce di pochissimo. Si va al riposo con il risultato che non si sblocca.
La ripresa inizia con un’altra debole conclusione, stavolta di Kosovan. Al 7' Coletta para su D’Agostino. Mentre al 16’ Manzo non inquadra la porta. La gara va avanti con gli jonici che non riescono a creare nitide palle gol. Si arriva fino al 28’, quando Croce calcia fuori da ottima posizione. L’ultima opportunità degna di nota capita al neo entrato Oggiano al 90’, ma il suo diagonale esce di poco. Con questo punto il Picerno sale a quota 33, vede assottigliarsi il suo vantaggio ad appena due lunghezze sull’Audace, ma ottiene un risultato preziosissimo per il proseguo del suo campionato. Il prossimo impegno per la leonessa, accolta al suo ritorno da Taranto dai tifosi in festa, sarà al “Curcio” proprio contro l’Audace.

Lasiritide.it

TARANTO-AZ PICERNO 0-0

(4-2-3-1): Antonino; Pelliccia, Bova (39' st Oggiano), Di Bari, Ferrara; Marsili (17' st Massimo), Manzo; Di Senso (19' st Croce), D'Agostino, Salatino (19' st Guadagno); Favetta. A disposizione: Martinese, Carullo, Squerzanti, Bonavolontà, Menna. All. Luigi Panarelli.

AZ PICERNO (3-5-2): Coletta; Impagliazzo, Fontana, Ligorio (22' st Bassini); D'Alessandro, Langone (18' st Sambou), Conte (11' st Esposito, 32' st Gallon), Pitarresi, Vanacore; Tedesco (38' st Spinelli), Kosovan. A disposizione: Fusco, Camara, Cesarano, Ianniello. All. Domenico Giacomarro.

Arbitro: Caldera di Como (Ferraioli – Pedone)

Ammoniti: Vanacore, D'Alessandro (P); Salatino (T)



ALTRE NEWS

CRONACA

22/03/2019 - Rionero in Vulture: un cinghiale da salvare
22/03/2019 - Carabinieri Forestali sequestrano stazione di servizio dismessa a Tolve
22/03/2019 - Furto in abitazione nel Materano, due arresti a Zagarolo
22/03/2019 - Il progetto di superamento de 'La Fellandina' ha l'ok delle parti sociali

SPORT

22/03/2019 - Matera,iI concentramento camp. hockey su pista femminile
22/03/2019 - Grumentum Val d'Agri: ad un passo dal sogno
22/03/2019 - Serie D, G/H: al Fittipaldi il Francavilla anticipa contro il Sorrento
22/03/2019 - Bernalda Futsal,verso l'Altamura. Il dg Mazzei:“attenzione alle loro ripartenze"

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

22/03/2019 Sospensione idrica a Matera

Maratea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in zona Fiumicello sarà sospesa dalle ore 14:30 di oggi fino al termine dei lavori.

21/03/2019 Basilicata: al voto 573.970 elettori

Sono 573.970 gli elettori che domenica prossima, 24 marzo, voteranno in Basilicata - in 681 sezioni, dalle ore 7 alle 23 - per eleggere il presidente della Regione e i 20 componenti del consiglio regionale. E' quanto emerge dai dati forniti dalle prefetture di Potenza e Matera. Il comune della provincia di Potenza dove vi sono meno elettori è San Paolo Albanese (310); in provincia di Matera il comune con meno elettori è Cirigliano (387).Ansa

20/03/2019 Vito Pace confermato presidente Consiglio Notarile

Il Consiglio Notarile Distrettuale di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina ha riconfermato, all'unanimità, per il triennio 2019/2021, quale Presidente il Notaio Vito Pace e quale Segretario il Notaio Francesco Carretta. Gli altri componenti sono i Notai : Adele De Bonis Cristalli (tesoriere); Antonio Di Lizia, Annamaria Racioppi, Angelo Pasquariello e Agostino Rizzo.

EDITORIALE

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo