HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Progetto Erasmus+ a Brindisi di Montagna

4/04/2019

Per una settimana Brindisi di Montagna sarà la location del Progetto Erasmus+ “The art of making”. L’associazione FormaMentis Onlus di Potenza, ha infatti scelto il suggestivo comune lucano per ospitare i 27 Youth Workers che parteciperanno alle attività di formazione presso l’ostello “Basilicata al Volo”. I partecipanti provengono da 9 diversi Paesi Europei: Italia, Polonia, Grecia, Spagna, Portogallo, Slovacchia, Croazia, Romania e Bulgaria.
Il progetto mira a promuovere l'idea della tecnologia e dei media audiovisivi come parte del lavoro quotidiano degli Youth Workers e come fonte per avere maggiori opportunità per trasmettere ai giovani, in maniera innovativa, tutti quei valori di solidarietà, comprensione della diversità, accoglienza e inclusione.
Spiega il presidente di FormaMentis, Gerardo Travascio: “Vogliamo aumentare la consapevolezza del fatto che la tecnologia audiovisiva può essere utilizzata in modo molto efficace sia come strumento di educazione non formale dei giovani sia come un ottimo metodo per sviluppare al meglio le loro competenze”.
La formazione si basa su un approccio di apprendimento esperienziale: sotto la guida del Trainer Gianfranco Pistone, i partecipanti sperimenteranno diverse attività con la tecnologia audiovisiva e quindi svilupperanno le competenze da utilizzare nei propri paesi di provenienza con loro giovani delle loro organizzazioni. L’idea di base è appunto quella di utilizzare la tecnologia dell'audiovisivo come uno strumento che sviluppa una maggiore comprensione della diversità e promuove l'inclusione nella società.
“Il progetto soddisfa chiaramente due obiettivi generali del programma Erasmus+:” - ci dice Sonia Gammone, Project Manager dell’associazione - migliorare le competenze degli Youth Workers e migliorare la qualità del lavoro giovanile”.
Con il miglioramento delle competenze dei partecipanti delle organizzazioni partners, il progetto rafforza capacità organizzative e contatti internazionali, andando a migliorare la cooperazione internazionale.
Il tema del progetto è molto rilevante: sviluppare le competenze degli Youth Worker per agire come promotori dell'inserimento interculturale e, attraverso il coinvolgimento dei giovani, promuovere la partecipazione attiva nella società.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
27/05/2019 - Cinema IRIS Lagonegro:Dario Lucchetti e il suo film

Una nuova iniziativa con il suo primo appuntamento la Rassegna MAESTRI DEL CINEMA ITALIANO. Alle 20,00 di Lunedì 27 Maggio, al Cinema Iris di Lagonegro sarà presente il regista Daniele Luchetti che presenterà il suo ultimo film MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ. Momenti di tr...-->continua

26/05/2019 - Prende il via il SIRISfestival

“MagnaGreciaTeatro” nasce da un’ idea del professor Pasquale Chiurazzi, consapevole della positiva funzione pedagogica e sociale del teatro nella scuola, con lo scopo di incoraggiare l’attività teatrale come strumento di sensibilizzazione della coscienza civil...-->continua

26/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNIC...-->continua

26/05/2019 - Viggianello:Work Conference sul tema della Cultura Immateriale

Si terrà martedì 28 maggio alle ore 17.30, presso il Castello dei Principi San Severino, in via Ponte Castello, a Viggianello (PZ), la work conference sul tema “La cultura immateriale come identità locale” per raccontare le buone pratiche di sviluppo sostenibi...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo