HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Rotonda: presentata la 4^ Edizione del Festival del Teatro Amatoriale

2/03/2019

A Rotonda, nel cine – teatro comunale Selene, si è da poco conclusa la conferenza stampa di presentazione della 4^ edizione del “Festival del Teatro Amatoriale”.
La kermesse, partita nel 2016 in modo sperimentale, si ormai è consolidata nel firmamento degli eventi rotondesi e conferma il format di sempre: anche se quest’anno sono previste diverse novità in relazione alla serata finale (sabato 4 maggio alle ore 21). “Ringrazio il Direttivo, i soci Acav e, per il patrocinio, il Comune di Rotonda, la Regione Basilicata, la Uilt e l’Ente Parco Nazionale del Pollino”, ha esordito il direttore artistico della manifestazione Silvestro Maradei, nelle vesti anche di presidente dell’Associazione Culturale Arti Visive: il sodalizio organizzatore della manifestazione. “Ringrazio anche l’Associazione degli Operatori Turistici, che provvederà all’accoglienza delle compagnie, e le attività commerciali che ci hanno sostenuto”.
Rispetto al passato, in questa edizione si punterà molto anche sul gran finale che per la prima volta cadrà in notturna e verrà arricchito dall’esibizione dell’attrice di origini lucane (di Latronico) Egidia Bruno, madrina d’eccezione della serata, che proporrà degli spezzoni del suo spettacolo “Viva l’Italia”.
“In questi anni – ha aggiunto Maradei – abbiamo dimostrato che anche il teatro amatoriale può essere di qualità e abbiamo regalato attimi di svago a chi popola il nostro territorio”.
L’evento è sempre un concorso a premi. “Quest’anno, accanto alla giuria tecnica formata dal sottoscritto, da Ornella Bloise, Stefania Lauria e Germana Armentano; ci sarà ancora la giuria popolare e, visto il loro coinvolgimento nelle scorse edizioni, per la prima volta ce ne sarà una composta anche da giovani in età scolastica”. Inoltre, è previsto anche un “Premio Speciale Acav” che verrà assegnato dai componenti della compagnia teatrale “Liberamente”: nata all’interno di Acav fin dall’anno della sua fondazione, risalente al 1991.
La cura delle scenografie sarà ancora affidata a Pino Petrusillo; nel corso della conferenza è stato anche presentato il logo del Festival (foto), creato da Francesco Tarantino.
Presente anche la vicesindaco Giulia De Cristofaro la quale, dopo aver ricordato che a breve il Comune interverrà per ammodernare il Selene che, tra l’altro, verrà dotato anche del sipario, ha anche sottolineato l’importanza di come “grazie a questo Festival”, “arrivino a Rotonda compagnie provenienti da fuori Regione”. Su 6 compagnie che calcheranno il palcoscenico del Selene, due verranno dalla Campania, due dal Lazio e due dalla Puglia.
“Ma l’aspetto che più mi sento di evidenziare – ha puntualizzato ancora la vicesindaco – è sempre il messaggio culturale che il teatro può veicolare”.
“Quando abbiamo concepito il Festival – ha detto Maradei, rispondendo a una nostra domanda – abbiamo voluto dare una svolta alla mission della nostra associazione (Acav, ndr): ovvero creare un evento istituzionalizzato che potesse ripetersi nel corso degli anni e diventare un punto fermo per il territorio e per il nostro contesto associativo. Di conseguenza noi, ogni anno, sentiamo la responsabilità verso l’onere di creare sempre maggiore cultura. E, concentrandoci su pochi eventi ma di alto spessore, pensiamo di poter incidere nel contesto socio – culturale del nostro territorio soprattutto alla luce della mancanza di altri spunti di questo tipo”.
Il Festival aprirà i battenti sabato prossimo alle 21 con la Compagnia Teatrale “Ipercaso” di Montecorvino Rovella, che interpreterà: “Avendo, Potendo, Pagando” di Gaetano Di Maio e Nino Taranto, per la regia di Angelo Di Vece.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNICEF Basilicata, ...-->continua

24/05/2019 - Cinema Iris di Lagonegro,appuntamento con il regista DANIELE LUCCHETTI

Una nuova iniziativa con il suo primo appuntamento la Rassegna MAESTRI DEL CINEMA ITALIANO. Alle 20,00 di Lunedì 27 Maggio, al Cinema Iris di Lagonegro sarà presente il regista Daniele Luchetti che presenterà il suo ultimo film MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ...-->continua

24/05/2019 - Matera. Il Cuore della Puglia dall'altra parte della Murgia

Le musiche popolari dell'entroterra barese, la storica Banda di Acquaviva delle Fonti, Farinella, la maschera del Carnevale di Putignano, letture di poesia, riviste d'arte, street band, la creatività degli studenti. E i “dialoghi conviviali alla mensa di Sant'...-->continua

24/05/2019 - Cardiochirurgia eccellenza del ‘San Carlo’. Più interventi e mortalità inferiore

Aumenta il numero di operazioni e con tecniche sempre più mini-invasive, calano i giorni di degenza media in ospedale e diminuisce il rischio di mortalità post-intervento a 30 giorni nell’Uoc di Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo