HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

GET CLOSE TO OPERA - Call per una settimana di formazione a Matera

2/01/2019

30 artisti a confronto da tutta Europa
1 settimana di formazione e progettazione artistica
4 incontri pubblici
1 momento di confronto sul futuro dell’Opera e sui nuovi modelli di produzione con Matera 2019 e altre Capitali Europee della Cultura

Il progetto europeo GET CLOSE TO OPERA lancia una call per la formazione di 19 artisti da tutta Europa da svolgersi a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, dal 25 febbraio al 1 marzo del prossimo anno.

Get Close to Opera, finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma Erasmus+, è realizzato da un partenariato europeo formato da: il capofila Materahub, attivo nel settore delle Industrie Culturali e Creative, la Compagnia teatrale l’Albero, che sviluppa nuovi format per il Teatro d’Opera, l’Università di Patrasso, Esart Campus di Barcellona - Reseo, network per l’Opera e la Dance Education e Opera Circus, compagnia di arti performative inclusive, in associazione con Fondazione Matera-Basilicata 2019.

La settimana di formazione a Matera è rivolta a professionisti del mondo della cultura, in particolare ad artisti e progettisti nel campo dell’Opera e dell’Arts Education, mediatori culturali e progettisti per l’accoglienza di migranti e rifugiati interessati a lavorare nei teatri d’Opera che utilizzano le Arti come strumento privilegiato di integrazione.

L'obiettivo del percorso formativo è costruire competenze e metodologie operative attraverso il Teatro dell’Opera, e pianificare progetti artistici interculturali utilizzando la teoria delle Intelligenze Multiple.

I partecipanti selezionati potranno creare delle azioni pilota come ad esempio spettacoli e workshop basati sulla metodologia Get Close to Opera che saranno poi implementati nei paesi partener (Italia, Inghilterra, Grecia, Spagna, Belgio).

La metodologia porta dentro tutti i temi sviluppati dell’expertise del partneriato: dall’applicazione delle intelligenze multiple per l’Opera, a come progettare l’arte in maniera inclusiva, accessibile e con competenze multiculturali.

Il programma si concentra su attività progettate per testare e migliorare la familiarità con strumenti e strategie che si riferiscono a più Intelligenze nel contesto di: Opera, arte partecipata in gruppi internazionali, questioni relative alle donne e ai diritti delle persone disabili. Una parte importante sarà dedicata allo sviluppo delle competenze per progettare nonché per imparare ad applicare tecniche di monitoraggio e valutazione.

Nel programma della settimana di formazione sono previsti dei colloqui, incontri e networking con artisti di tutta Europa; un'opportunità sviluppata grazie alla collaborazione con la Fondazione Matera - Basilicata 2019.

Modalità di Partecipazione

Get Close to Opera seleziona in tutto 19 partecipanti da tutta Europa, dei quali 5 italiani, che si uniranno al partenariato per i 5 giorni a Matera.
I termini per la selezione scadono il 10 gennaio 2019.

Per partecipare alla selezione è necessario registrarsi al sito www.edu.getclosetoopera.eu e seguire alcuni semplici passaggi:

creare il proprio profilo personale
compilare tutti i campi richiesti per il completamento del profilo
accede al gruppo denominato "Formazione a Matera" e spiegare la propria motivazione alla partecipazione, nonché fornire una panoramica delle proprie esperienze lavorative rilevanti con il progetto.

Soltanto i candidati che avranno compilato tutti i campi richiesti saranno ammessi alla selezione finale.

I criteri di selezione sono:

Analisi del profilo, esperienze (bio) e motivazione
Valutazione sull’interesse nell'attuare delle azioni pilota (performance, azioni e workshop creati durante la settimana di formazione)
Livello e conoscenza della lingua inglese
Il progetto prevede per ciascun selezionato la copertura dei costi di viaggio, alloggio e i pranzi per tutta la durata di permanenza a Matera. Tutte le voci di spesa non evidenziate saranno a carico personale.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/05/2019 - Prende il via il SIRISfestival

“MagnaGreciaTeatro” nasce da un’ idea del professor Pasquale Chiurazzi, consapevole della positiva funzione pedagogica e sociale del teatro nella scuola, con lo scopo di incoraggiare l’attività teatrale come strumento di sensibilizzazione della coscienza civile e sociale dei...-->continua

26/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNIC...-->continua

26/05/2019 - Viggianello:Work Conference sul tema della Cultura Immateriale

Si terrà martedì 28 maggio alle ore 17.30, presso il Castello dei Principi San Severino, in via Ponte Castello, a Viggianello (PZ), la work conference sul tema “La cultura immateriale come identità locale” per raccontare le buone pratiche di sviluppo sostenibi...-->continua

25/05/2019 - Sirino in transumanza: torna il cooking show ''più alto d’Italia''

Si terrà anche quest’anno nella meravigliosa cornice naturale alle pendici del monte Laudemio, sulle sponde dell’omonimo lago di origine glaciale, il “cooking-show” più alto d’Italia: uno spettacolo coinvolgente, divertente ed educativo, ideato dallo chef di o...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo