HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Il CNR di Tito dedica due incontri al poeta delle due muse

5/11/2018

Il Consiglio nazionale delle ricerche, in collaborazione con la Fondazione Leonardo Sinisgalli, organizza presso la sede di Tito Scalo (PZ) un doppio appuntamento dedicato alla poliedricità del poeta ingegnere lucano, Leonardo Sinisgalli, nella giornata dell’8 novembre 2018.
Alle ore 17:30, presso l’Area della Ricerca del CNR, verrà presentato il terzo numero dei «Quaderni della Fondazione» dal titolo “La matematica secondo Sinisgalli”, a cura di Gian Italo Bischi e Liliana Curcio (FLS, Montemurro 2017). Il volume approfondisce uno degli aspetti forse meno studiati del multiforme Sinisgalli, ossia la sua passione e sensibilità per la matematica, un linguaggio che egli affiancava ad altri linguaggi, una fonte di ispirazione per parlare, scrivere, disegnare, comporre versi ma anche una vera e propria “abitudine del pensiero”.
Dopo i saluti introduttivi di Vincenzo Lapenna, Presidente dell’Area di Ricerca del Cnr di Tito Scalo, e Mario Di Sanzo, Presidente della Fondazione Leonardo Sinisgalli, ci saranno gli interventi dei due autori, Gian Italo Bischi dell’Università di Urbino e Liliana Curcio del Centro Pristem Bocconi, moderati e intervistati da Antonella Pellettieri, Dirigente di Ricerca ISPC CNR e membro del Cda della Fondazione Leonardo Sinisgalli. Le conclusioni saranno affidate a Vito Santarsiero, Presidente del Consiglio Regionale di Basilicata.
Alle 19.30, presso il Corridoietto delle Esposizioni - Area della Ricerca del CNR di Potenza, si terrà poi l’inaugurazione della Mostra dei pastelli di Leonardo Sinisgalli “Nelle contrade della mia infanzia”, costituita da 21 dei 45 disegni che Sinisgalli realizzò a Montemurro nel corso dell’estate del 1978 trascorsa per intero nel suo paese natìo e che furono oggetto di una mostra allestita nel dicembre di quello stesso anno a Matera presso la Galleria d’arte “Il Labirinto”.
Delle 21 tavole che costituiscono attualmente la mostra, 19 furono acquistate dalla Regione Basilicata dopo la morte di Leonardo Sinisgalli, e cedute nel luglio 2017 in comodato d’uso alla Fondazione Leonardo Sinisgalli per volontà e merito della Presidenza del Consiglio Regionale, mentre altre due sono state recuperate dalla Fondazione in un’asta giudiziaria nell’agosto del 2017, con le loro cornici originali.
All’organizzazione degli appuntamenti sinisgalliani hanno collaborato la Biblioteca dell’Area di Ricerca, l’Istituto di Metodologia per l’analisi Ambientale (IMAA), l’Istituto di Scienze per il Patrimonio Culturale (ISPC).


Liliana Curcio

È docente incaricato di Analisi Matematica presso il Politecnico di Milano e ancor prima docente di Matematica e Fisica all’I.S.A. sperimentale di Monza. Collabora alle attività del Centro PRISTEM dell’Università Bocconi ed è membro della redazione di Lettera Matematica PRISTEM. I suoi interessi sono rivolti soprattutto all’indagine formale dei legami tra la Matematica e gli altri ambiti disciplinari in particolare con l’Architettura. Tra i suoi lavori compaiono (insieme a G.I. Bischi e P. Nastasi) Civiltà del miracolo (Egea, 2014) e (insieme a J. De Tullio e D. Poletto) Tutto è funzione (Egea, 2015).


Gian Italo Bischi

È professore ordinario di Matematica Generale e Metodi matematici per l’Economia presso l’Università di Urbino. Ha pubblicato articoli e libri sui modelli dinamici e le loro applicazioni alla descrizione di sistemi complessi. Si occupa anche di divulgazione, in particolare sulle connessioni fra la Matematica e gli altri campi del sapere, nell’ambito delle attività del Centro PRISTEM dell’Università Bocconi, e fa parte del consiglio scientifico della Fondazione Leonardo Sinisgalli. Una delle sue ultime pubblicazioni è il saggio Matematica e Letteratura (Egea, 2015).



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo