HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

‘Ritratti di umanità’di Ka art. Il cammino d’autore per Matera 2019

2/10/2018

Il 2019 si avvicina e il cammino di Ka art. Per una cartografia corale della Basilicata, progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 co-prodotto dall’associazione ArtePollino e la Fondazione Matera-Basilicata 2019, sul tema Riflessioni e Connessioni, si fa sempre più intenso.
Dal 2 al 6 ottobre 2018 una nuova emozionante esperienza con il primo dei cammini d’autore nel Parco Nazionale del Pollino, in Basilicata, in collaborazione con la Fondazione Circolo dei lettori di Torino, partner del progetto Ka art.
Il Circolo dei lettori, come già sperimentato nell’ambito di altre manifestazioni come Torino Spiritualità, ha immaginato due itinerari di cammino, racconto e produzione artistica con scrittori e artisti in grado di interpretare il senso del territorio del Pollino.

Il primo itinerario, dal titolo “Ritratti di umanità”, vedrà come protagonisti la scrittrice Elvira Dones e l’illustratore Marco Cazzato, accompagnati da Anastasia Frandino e Elena Notarangelo del Circolo dei lettori.

Il cammino avrà come tema le persone, protagoniste dei paesaggi. Elvira Dones, da sempre attenta a raccontare il mondo delle donne, con sapienza, lucidità e grazia, con una sensibilità precisa e Marco Cazzato artista, illustratore, pittore, restituiranno, con parole e immagini, gli abitanti e, in particolare, le abitanti, di questo territorio. Ritratti umani, corredati da racconti, per dare voce a chi anima il paesaggio lucano.

Gli scrittori e gli artisti coinvolti nei due itinerari del 2018, guidati dall’Associazione ArtePollino, tracceranno delle rotte di cammino e dopo un’immersione di tre giorni nel Pollino, produrranno dei racconti o dei prodotti artistici inediti che verranno presentati durante le celebrazioni nel 2019.

L’idea è quella di dare vita e voce, attraverso varie forme, alla ricchezza della natura, della storia, della varietà artico-culturale di uno specifico territorio della Basilicata. Gli autori e gli artisti scelti sono, per sensibilità e attitudine, in grado di intercettare attraverso i propri sensi, sempre accesi e attenti, quello che li circonda.

Le celebrazioni di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 sono l’occasione, tramite il progetto Ka art, per rinnovare il legame tra Piemonte e Basilicata con l’intento di valorizzare arte e cultura, natura e paesaggio, all’insegna della pratica del cammino: come pausa dalla civiltà, come ascolto della natura, come dimensione di ricerca. Una sosta contemplativa che risponde all’esigenza di riflettere su di sé e sul mondo. Un’opportunità per mettere a sistema la ricca rete di itinerari esistenti, percorrerli con stimoli intellettuali rinnovati e produrre contenuti artistici.





archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
10/12/2018 - Basilicata turistica tra digitale, innovazione e “core”

A pochi giorni dal 2019, la settima edizione di Btwic celebra l’importante avvenimento di Matera Capitale Europea della Cultura come cuore della promozione turistica e culturale dell’intera Basilicata.
Venerdì 14 dicembre, a Montescaglioso, è infatti in programma l’appu...-->continua

10/12/2018 - Rai Storia, “Voci di una terra, Basilicata: Terra antica, terra moderna”

La visita di Zanardelli, il confino di Levi, la Riforma agraria. Sono i temi, sulle radici della società contadina lucana, al centro della quinta puntata in onda questa sera alle 22,10 su canale 54. L’iniziativa nasce dall’accordo sottoscritto fra la Regione...-->continua

10/12/2018 - Potenza, convegno sulle autonomie delle persone con disabilità

"Le diverse autonomie: un impegno educativo e sociale" è il titolo del convegno sulle autonomie delle persone con disabilità, organizzato dalla cooperativa sociale Ethos, che si terrà a Potenza mercoledì 12 gennaio, a partire dalle ore 15, presso la sede della...-->continua

10/12/2018 - È lucano il miglior panettone artigianale tradizionale d'Italia 2018

Un panettone non basta. I gusti degli italiani sono sempre più ricercati e vari. Ai tradizionalisti che prendono in considerazione solo la versione più classica del dolce natalizio si aggiungono gli amanti delle versioni più sperimentali e originali. Anche che...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo