HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Convegno Sprar Nova Siri

21/09/2018

Oggi più che mai l’accoglienza dei migranti ha il sapore
della sfida. La sfida di conoscere l’altro e di approfondire il mondo
che si porta dietro nel lungo viaggio verso la speranza di una vita
migliore. Raccontare le esperienze di cui questi uomini sono portatori e
il faticoso cammino dell’integrazione è lo scopo del convegno dal titolo
“La sfida dell’accoglienza: il percorso integrato all’interno dello
SPRAR”, che si terrà sabato 22 settembre a partire dalle ore 18.00
presso la sala convegni parrocchiale del Comune di Nova Siri.
L’evento organizzato dai Centri SPRAR (Sistema di Protezione per
Richiedenti Asilo e Rifugiati) di Nova Siri, Civita (CS) e Cerchiara di
Calabria (CS) contribuirà a divulgare i metodi e di gestione degli SPAR
e le attività che in essi si svolgono per aiutare l’integrazione dei
migranti e inserirli nelle comunità, al fine di superare i pregiudizi e
i timori che ostacolano una serena e pacifica convivenza.
Conoscere storie, uomini, esperienze e paure da cui queste persone
fuggono, abbandonando i propri paesi, aiuta a comprendere e ad
accogliere, al di là e al di sopra delle appartenenze etniche e
geografiche di ciascuno.
Lo dimostra la storia di Rehman Shamsur, beneficiario del Centro SPRAR
di Nova Siri, che il prossimo 24 ottobre conseguirà la laurea presso
l’Unibas di Potenza e che, nel corso della serata porterà la sua
esperienza di beneficiario di un progetto SPRAR.
Un confronto propositivo sulla tematica dell’accoglienza sarà proposto
grazie agli interventi di Stefania Maselli, Area Front End-Referente per
la Basilicata e la Calabria del Servizio Centrale SPRAR, Sergio Trolio,
Tutor territoriale per la Basilicata e la Calabria del Servizio Centrale
SPRAR, l’IMAM di Villapiana Driss Moufakir, e Irene Strazzeri,
ricercatrice di Sociologia del mutamento e della conoscenza presso
l’Università degli Studi di Foggia, che da anni focalizza le sue
ricerche sulle storie di vita delle donne ospiti presso il centro
antiviolenza e antitratta “Libera” della Provincia di Lecce.
Sono previsti gli interventi di mons. Vincenzo Orofino, vescovo della
Diocesi di Tursi-Lagonegro, e di mons. Francesco Savino vescovo della
Diocesi di Cassano allo Ionio.
Porterà i saluti il sindaco di Nova Siri Eugenio Lucio Stigliano,
Stefano Cervone, della cooperativa Medihospes, e i direttori i direttori
dei centri SPRAR.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
15/10/2018 - Ciclamini per sostenere la prevenzione oncologica ANT

Sei persone su dieci in Italia sono costrette a rinunciare a cure specialistiche ed esami e tra queste, il 31% ha messo da parte la prevenzione. È quanto evidenzia lo studio condotto nel 2018 dall’Osservatorio sul bilancio di welfare delle famiglie italiane di MBS Consulting...-->continua

15/10/2018 - Fidas Potenza e Universo Salute Opera Don Uva insieme sul bullismo

Fidas Potenza e Universo Salute Opera Don Uva organizzano un importante convegno il prossimo 18 Ottobre “Il Bullismo Il Disagio Sociale La Solidarietà” per approfondire le importanti tematiche che sono espressione di una società troppo spesso permeata di viole...-->continua

15/10/2018 - APT - Avvio lavori Openspace Matera

Lo scorso 10 ottobre si è dato ufficialmente avvio ai lavori per la realizzazione di “Basilicata OpenSpace” lo spazio multifunzionale progettato da APT Basilicata da allestire al piano terra del Palazzo dell’Annunziata, in Piazza Vittorio Veneto. Con aree muse...-->continua

15/10/2018 - San Carlo:avviso apertura sportelli ritiro referti

L’A.O.R. “San Carlo” informa che da mercoledì 17 ottobre 2018 saranno aperti gli sportelli per il ritiro dei referti presso l’ingresso principale dell’ospedale.
Gli sportelli saranno aperti dalle 8:30 alle 13:30, dal lunedì al sabato.
Per ritirare i re...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo