HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Premio Siritide: i riconoscimenti al volley e il messaggio di Samuele Papi

3/07/2014



Tanto volley al Premio La Siritide “Luigi Viola” 2014, con due premi dedicati a due società del territorio. Il primo, quello assegnato dall’associazione Il Sorriso e dedicato ai settori giovanili, è andato al Volley Lauria per i bellissimi risultati raggiunti durante l’anno proprio vincendo i campionati regionali under 13, under 15 e under 17 e partecipando alle finali nazionali per le tre categorie. Premio anche alla Rinascita Volley Lagonegro che quest’anno ha raggiunto un traguardo storico: la promozione in B1. Una realtà importante, sempre in crescita, che conferma il bellissimo momento del volley nella nostra regione e nell’area sud. E per questo, La Siritide, ha voluto che l’in bocca al lupo per le prossime sfide arrivasse da un campione italiano di pallavolo: Samuele Papi, che ha inviato un video messaggio trasmesso nel corso della serata di Latronico, occasione anche per parlare delle attività di un’associazione di cui papi è testimonial, Orizzonti Sportivi.
Lasiritide.it

Video



ALTRE NEWS

CRONACA

17/04/2024 - Montalbano J., strada intitolata Tenente Colonnello Giuseppe Cipriano
17/04/2024 - Policoro, 30enne arrestato con 4,956 kg. di marijuana, denunciata la compagna
17/04/2024 - Le misure di sicurezza per ordinazione episcopale di don Domenico Beneventi
17/04/2024 - Matera. Turista tedesca cade nei pressi del ponte in legno

SPORT

16/04/2024 - Bernalda Futsal, verso i Play Off. Grossi: “In ognuno di noi c’è una luce diversa''
16/04/2024 - Rotonda, mister Pagana: ‘Il rispetto degli avversari è il miglior risultato’
15/04/2024 - Tricolore Formula Challenge ACI SPORT: a Potenza Coviello tiene le chiavi della città
15/04/2024 - Promozione Basilicata. Il Melfi vince a lagonegro e conquista il campionato

Sommario Cronaca                        Sommario Sport














    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo