HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Promozione: cambio alla guida del Real Chiaromonte. Torna Stalfieri

7/12/2023



La società del Real Chiaromonte cerca di dare una svolta all'andamento della squadra dopo l'inizio deludente in campionato di promozione. Dalla società giunge la notizia dell'esonero del tecnico Luca Malaspina, con il ritorno di Filippo Stalfieri. Per Stalfieri, originario di Francavilla in Sinni, si tratta di un ritorno dopo l'esperienza in Eccellenza con la Santarcangiolese. La speranza della società è quella di invertire il trend negativo, trovandosi attualmente all'ultimo posto in classifica senza punti, a due giornate dalla fine del girone di andata.
La squadra del Real Chiaromonte ha vinto solamente una partita nelle prime 13 giornate, contro il Real Senise che, a seguito di tre rinunce in campionato, è stato estromesso dalla competizione con annullamento dei punti ottenuti.
In questa nuova finestra di mercato, i sinnici non si sono limitati a cambiare solamente l'allenatore, ma hanno anche acquisito le prestazioni di tre giocatori provenienti dal campionato di Eccellenza: Fabio Pioggia, Luca Fanelli e Fabio Tuzio.
Al nuovo mister e nuovi arrivati, il compito di riportare il Chiaromonte in zona salvezza oggi distante di 12 punti.

lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

4/03/2024 - ‘Caldaia Sicura’, partono oggi i controlli nella Provincia di Potenza
2/03/2024 - Basilicata: Iannuzzi non si candida, Pd per Chiorazzo
2/03/2024 - Matera. Rubano il denaro dalla cassetta delle offerte, individuati dalla Polizia
2/03/2024 - Bancomat: criticità a Chiaromonte, segnalazione dei cittadini

SPORT

4/03/2024 - Serie C: il Picerno spreca un rigore e impatta anche con il Monopoli
4/03/2024 - Eccellenza Basilicata. Francavilla vince contro il San cataldo e va in fuga. Risultati e classifica
3/03/2024 - Eccellenza: il Francavilla fa suo il big match e vola a più 5 sul San Cataldo
3/03/2024 - Serie D/H: per il Rotonda Cardore e Cajazzo mandano ko il S. Maria Cilento

Sommario Cronaca                        Sommario Sport














    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo