HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

A Melfi il 6° Memorial Mauro Tartaglia

25/05/2023



Ancora una iniziativa del Toro club Melfi “Gian Paolo Ormezzano” che da sempre si caratterizza per la sua forte connotazione culturale oltre che sportiva. E’ la volta del Memorial “Mauro Tartaglia”, giunto alla sesta edizione, che si terrà a Melfi sabato 27 maggio, alle ore 17.30, presso il centro culturale “Nitti”.

La manifestazione per ricordare l’educatore, l’amministratore pubblico e l’animatore civile scomparso nel 2017 è organizzata in collaborazione con la Pro Melfi e gode del patrocinio della Regione Basilicata, della Provincia di Potenza, del Comune di Melfi, del Coni regionale, della Lnd Basilicata e del Torino Fc.

Come sempre l’evento si articola in diversi momenti tra educazione, cultura e sport, ma a differenza delle passate edizioni saranno tutte concentrate in un’unica giornata. L’attività di base che di solito veniva svolta alla presenza dei giovani calciatori delle scuole calcio territoriali sul terreno di gioco dello stadio “Valerio”, oggi in condizioni non ottimali, riprenderà il prossimo anno dopo che i preannunciati lavori di rifacimento del manto erboso artificiale saranno terminati.

Per tale motivo è stato ampliato il programma di iniziative culturali del Memorial che si terrà presso il Centro culturale “Nitti” di Melfi. Ad aprire l’evento, alle 17,30, sarà la mostra “Claudio Sala, il poeta del gol” di Giampaolo Muliari, artista e direttore del Museo del Grande Torino e della Leggenda granata. Si proseguirà con la presentazione del libro “Invasioni di campo, undici storie di sport e diritti umani all’ombra dell dad “ (Vertigo 2021) di Paolo Pobbiati con Alessandro Muliari. Due i riconoscimenti che saranno conferiti nel corso della manifestazione: il premio “Piero Rinaldi” l’amicizia nello sport per ricordare l’indimenticato amico e presidente della Lnd Basilicata e il premio giornalistico “Cuore granata” che sarà conferito a Fabrizio Turco giornalista de “la Repubblica” e coautore, insieme a Flavio Pieranni, del libro “Con la maglia numero 7” vita ed assist di Claudio Sala(Bradipo libri,2021). Ed è proprio Claudio Sala, indimenticato capitano del Torino campione d’Italia nel 1976, l’ospite d’onore della manifestazione che sarà intervistato da Fabrizio Turco nel corso della presentazione del libro. A moderare l’incontro sarà il giornalista Luigi Di Lauro.

“Anche quest’anno il nostro club – afferma Gianluca Tartaglia, presidente del Toro club Melfi “Gian Paolo Ormezzano”- ha allestito un programma di iniziative articolato e qualificato che saprà non solo onorare al meglio la memoria di mio padre che ha fatto della cultura, dell’educazione e dello sport tre capisaldi della sua vita, ma saprà anche soddisfare le aspettative dei tifosi granata, degli sportivi e delle persone che ci onoreranno della loro presenza ed amicizia. Così come hanno fatto tutti gli ospiti che hanno accolto il nostro invito e che daranno lustro a questa sesta edizione del Memorial”.


ALTRE NEWS

CRONACA

23/06/2024 - Basilicata. Allarme siccità, da Acquedotto Lucano appello al consumo responsabil
22/06/2024 - Foggia: 8 arresti per associazione a delinquere, rapine e furti aggravati anche in Basilicata
22/06/2024 - Rionero: una comunità paralizzata dalla chiusura dell'ufficio postale centrale
22/06/2024 - Sanità, un tavolo tecnico con il dg del Miulli di Acquaviva

SPORT

23/06/2024 - Scherma, Palumbo campionessa d'Europa
23/06/2024 - Rotonda Calcio: due under nel mirino dell’Enna
22/06/2024 - Volley. Un nuovo centrale per la Rinascita: ecco Gabriele Tognoni
21/06/2024 - Lettera aperta del presidente del Potenza Calcio: nessuna cambiale, né conflitti di interesse

Sommario Cronaca                        Sommario Sport












    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo