HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Andrea Sbraga nuovo giocatore Potenza Calcio

7/02/2023



Il Potenza Calcio comunica di aver raggiunto un accordo per acquisire le prestazioni sportive di Andrea Sbraga.

Nato a Roma il 14 gennaio 1992, il calciatore ricopre il ruolo di difensore e in carriera ha maturato 257 presenze in Serie C. Ha sottoscritto con il club rossoblù un contratto fino al 30 giugno 2023 ed ha scelto la maglia numero 16.

La società formula un caloroso benvenuto ed i migliori auguri di buon lavoro.


ALTRE NEWS

CRONACA

25/02/2024 - Incidente mortale sulla Fondovalle dell'Agri, disposta l'autopsia
25/02/2024 - Elezioni Regionali. Bardi, "vorrei continuare il disegno avviato cinque anni fa''. Centrosinistra al vaglio nuovi nomi
24/02/2024 - Il ''Cristo rifiutato'': simbolo di chi muore nel silenzio del mondo
23/02/2024 - Incidente stradale su Fondovalle dell'Agri: una vittima

SPORT

25/02/2024 - Eccellenza Basilicata. Tutto invariato in testa dopo la 23^ giornata. I risultati e la Classifica
25/02/2024 - Serie D/H: il Rotonda Calcio sconfitto in casa dalla Paganese
25/02/2024 - Serie C: il Picerno pareggia a Messina dopo essere andato sul doppio vantaggio
25/02/2024 - Futsal Serie B. Noci 2019-Bernalda: 1-6. Vittoria “scaccia crisi” per i rossoblu

Sommario Cronaca                        Sommario Sport














    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo