HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Sesta ed ultima giornata del campionato regionale di Eccellenza Femminile

15/06/2021



Ancora una vittoria per il caterpillar Match Point che, superando in trasferta il Potenza (1-4), chiude la stagione agonistica nel migliore dei modi rafforzando la sua leaderschip in classifica. Festival del gol al “XXI Settembre- Franco Salerno” di Matera dove Matheola e Fortitudo San Tarcisio si dividono la posta in palio al termine di una gara pirotecnica terminata in parità (4-4).

Sono questi i risultati al termine della sesta ed ultima giornata del campionato di Eccellenza Femminile di Basilicata, rientrante nel progetto “Il nostro calcio con Eni”, che come sempre ha regalato gol ed emozioni grazie all’impegno delle calciatrici che, anche in questa occasione, hanno manifestato impegno e passione.

La gara di apertura si è disputata tra il Potenza e la capolista Match Point presentatasi allo stadio “Alfredo Viviani” del capoluogo vogliosa di stupire ancora nonostante la promozione in serie C già acquisita con un turno di anticipo. E i fatti lo hanno confermato vista la verve agonistica messa in campo dalle ragazze allenate da Giuseppe Lanzolla che poco hanno concesso alle rossoblù di casa autrici, tuttavia, di una prova gagliarda.
Le ragazze allenate dal tecnico Pietro Polino sono passate in vantaggio, in avvio di gara, con una punizione di Sassone (9’p.t.). Veemente è stata la reazione del Match Point che, grazie a delle ficcanti verticalizzazioni, prima ha trovato la rete del pareggio con Fiore (16’p.t.) e poi il vantaggio con Dionisio (37’p.t.). Due minuti dopo è ancora la bomber Fiore ad andare a segno e a chiudere la prima frazione di gioco sull’ 1-3. Nella ripresa le padrone di casa provano a ridurre lo svantaggio cercando, con Cillis e Caivano, di impensierire la difesa avversaria, ma senza riuscire a concretizzare la propria azione offensiva. Anzi è il Match Point a rendersi pericoloso con rapide ripartenze e a chiudere la partita con la solita Fiore (40’s.t.), tripletta di giornata e capocannoniere del campionato con 11 reti, che ha fallito anche un calcio di rigore. Al triplice fischio finale gran festa in casa materana e premiazione con gagliardetti del CR Lnd Basilicata alla terna arbitrale (da parte del responsabile del Settore Giovanile del CRB Gino Polino, del vice presidente regionale e del presidente provinciale dell’AIAC Nicola Angelillo e Rocco Pappalardo), con targhe alle compagini in campo ed assegnazione della coppa al Match Point, quale vincitrice del campionato, da parte del Responsabile regionale del calcio a 11 femminile Antonio De Bonis alla presenza del presidente Piero Rinaldi e dei consiglieri Gianluca Tartaglia, Domenico Ciaglia e Michele Ragone.
“Sono molto contento per la prestazione della squadra che anche in quest’ultima partita ha evidenziato il proprio valore – afferma il tecnico del Match Point Giuseppe Lanzolla-. E naturalmente lo sono per la vittoria del campionato. Non è stato un successo facile. Nonostante le poche partite disputate il campionato si è rivelato difficile per la bontà degli organici che vi hanno partecipato. Lo abbiamo vinto con merito come testimonia la classifica finale. Per questo dico grazie alle mie ragazze”.
“E’ stata una gara ben giocata dalle due squadre, con tanti capovolgimenti di fronte, nella quale ha prevalso la maggiore esperienze delle nostre avversarie ben piazzate in difese e ciniche in attacco – ha commentato a fine gare il tecnico del Potenza Pietro Polino-. Al di là della sconfitta sono soddisfatto di quanto hanno fatto le ragazze in questo campionato nel quale hanno affrontato ogni avversario a viso aperto senza alcun timore reverenziale nonostante la loro giovane età”.

L’altro match di giornata si è disputato allo stadio “XXI settembre- Franco Salerno” di Matera ed ha visto di fronte Matheola e Fortitudo San Tarcisio. E’ stata una gara entusiasmante con numerosi cambiamenti di fronte e un gran numero di reti, ben otto, con pareggio in extremis delle rioneresi per il 4-4 finale. Ad aprire le marcature sono state le padrone di casa con Sesto (3’p.t.) alla quale risponde Mariano (15’p.t.). Poi Langone (19’p.t.) regala il momentaneo vantaggio alle padrone di casa. La gara si infiamma nella ripresa. Le ospiti assestano un uno-due grazie alle reti di Mariano (10’s.t.) e di Rucci (24’s.t.) che avrebbe messo in ginocchio qualsiasi squadra. La compagina materana non si disunisce, reagisce e trova non solo il momentaneo pareggio con Lospalluto (34’s.t.), ma anche il vantaggio ancora con Sesto (39’s.t.). Quando, ormai, tutti erano convinti della vittoria delle padrone di casa ecco la zampata vincente delle ospiti con Minetti che, a pochi istanti dal triplice fischio finale, agguantano il definitivo 4-4.
“Abbiamo disputato una ottima gara – sostiene l’allenatrice del Matheola Stefania Di Lena- dominando il nostro avversario e rendendoci pericolose in diverse occasioni. Dispiace per la vittoria svanita all’ultimo. Sarebbe stata il giusto premio per l’impegno profuso dalle ragazze nel corso del campionato che ha evidenziato la loro crescita sia in termini sia tecnica sia di gioco. E di questo siamo orgogliosi”.

“Siamo scesi in campo con il piglio giusto e con l’obiettivo di portare a casa un risultato positivo – dichiara il tecnico della Fst Canio Di Lucchio-. E’ stata una gara combattuta anche se non sempre siamo stati impeccabili in fase difensiva. Per fortuna le nostre avversarie non sono state precise in più di una occasione. Noi ci abbiamo creduto fino alla fine, non abbiamo mai ceduto e il pareggio agguantato nel finale di gara lo testimonia ”.

Al termine della gara il responsabile del calcio femminile del CR Lnd Basilicata ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Siamo contenti di aver portato a termine nel migliore dei modi il campionato di Eccellenza femminile - ha affermato Antonio De Bonis-. Per questo voglio ringraziare tutto il Comitato per la collaborazione data, ma soprattutto le società, i dirigenti, i tecnici e le calciatrici per l'entusiasmo e la passione con la quale hanno portato a termine l'impegno agonistico. Al Match Point, in particolare, rivolgo i nostri complimenti per la vittoria del campionato e un grande in bocca al lupo per il campionato di serie C che disputerà la prossima stagione".


ALTRE NEWS

CRONACA

31/07/2021 - Covid: 66 nuovi positivi su 856 tamponi molecolari
31/07/2021 - Grumento Nova: incidente stradale
30/07/2021 - San Costantino, il sindaco sui cani di proprietà incustoditi: ‘intervenga l’Asp’
30/07/2021 - Evasione fiscale, confiscati ville e yacht a imprenditore

SPORT

31/07/2021 - Serie C, AZ Picerno: confermato mister Palo e il suo staff tecnico
31/07/2021 - Scatta l'8° Trofeo "Vulture Melfese, Città di Melfi-Rapolla"
31/07/2021 - Serie C, AZ Picerno: Ruben Garcia Rodriguez primo colpo in entrata
30/07/2021 - Gran Premio Valnoce al velodromo di Oppido Lucano

Sommario Cronaca                        Sommario Sport










    

NEWS BREVI

18/07/2021 Rinviata seconda serata del Pignola in Blues

Causa maltempo, la serata di sabato 17 Luglio del Pignola in Blues è stata rinviata a martedi 20.
Le prenotazioni effettuate restano valide. Ancora posti disponibili, da riservare sempre sulla piattaforma eventbrite.

1/07/2021 Sospensione idrica in Basilicata

Castelsaraceno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. CASTELSARACENO: Via Trieste e vico I Portella

30/06/2021 Sospensione idrica oggi 30 giugno in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 12:30 di oggi salvo imprevisti. POTENZA: Parte di c.da Costa della Gaveta, c.da Varco d'Izzo, c.da San Luca Branca e zone limitrofe
Filiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:15 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. FILIANO: Frazioni di Luponia, Tittarella, Don Ciccio, Inforchia, Casenuove e zone limitrofe
Atella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:15 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. ATELLA: Frazione Casenuove

Abbiamo già vinto...e ad ognuno la sua storia
di Paolo Sinisgalli

Finalmente 11 luglio, la finale del campionato d'Europa di calcio è a poche ore.
Vinceremo. Abbiamo già vinto, tutti.
Sì, comunque vada sarà stato bello. Persino per chi è uscito al primo turno.

Da Italiano voglio che l'azzurro trionfi stasera. Sai che bello: battere in casa gli avversari e alzare al cielo le braccia e la coppa in quel tempio del calcio in quel quartiere londinese di Wembley.
Credo che può accadere, vi dico perché. Metti...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo