HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D/H: il recupero del Pisicchio si chiude a reti inviolate

23/11/2020



Al Pisicchio si è chiuso a reti bianche il match tra Lavello e Audace Cerignola, valevole quale recupero della sesta giornata del girone H. Ma il punteggio non deve trarre in inganno poiché il match è stato ricco di spunti ed occasioni da rete.
La prima opportunità capita sui piedi di Longo, che ci prova dal limite, ma Chironi si salva in due tempi.
Al 17’ si vedono gli ospiti che ripartono con Malcore che serve De Cristofaro, che rientra sul sinistro ma calcia centralmente e Franetovic si salva.
Al 25’ gran sinistro dalla distanza di Giunta, che sibila di poco vicino al palo. Ma al 29’ gli uomini di Zeman hanno la grande opportunità di passare in vantaggio con Burzio, che incorna su cross di Longo dalla sinistra, ma Chironi si supera e manda in angolo.
Altrettanto fa l’estremo difensore lucano al 39’ su colpo di testa da due passi di Malcore. Pochi secondi dopo Audace ancora pericolosissimo con Verde, che spedisce a lato da ottima posizione. La prima frazione va in archivio con una conclusione deviata di Vitofrancesco.
La ripresa si apre con un ulteriore botta e risposta: al terzo Esposito sfiora il palo e, sull’altro fronte, all’ottavo Longo manca il bersaglio di un niente.
Ma le emozioni continuano e, al 12’, Verde colpisce la traversa con un bel destro a giro. Al 20’ è lo stesso attaccante a incunearsi in area, ma ottiene solo un tiro dalla bandierina. Sugli sviluppi del quale, Malcore svetta mandando alto.
Al 22’ improvvido appoggio in uscita di Brunetti, che favorisce l’imbucata per Malcore che conclude sul fondo.
I padroni di casa si scuotono e, al 23,’ Burzio di testa pareggia il conto dei legni. L’ultimo sussulto del match arriva in pieno recupero, quando Chironi è ancora bravissimo ad evitare che la sfera entri su un quasi autogol su calcio d’angolo battuto dal neo entrato Alvarez.
Con questo punto il Lavello sale a quota 9 e si mantiene a ridosso della zona playoff, per gli uomini di Pazienza si tratta di un pareggio che consente di risalire qualche posizione nelle retrovie.

Lasiritide.it
(Foto Massimiliano Dasco)



ALTRE NEWS

CRONACA

24/01/2021 - Covid: il bollettino della task force
24/01/2021 - Comune di Rotondella: ''è il momento del silenzio''
24/01/2021 - Percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza, 5 persone denunciate
24/01/2021 - Anas: oggi chiuso al traffico raccordo autostradale 5 “Sicignano-Potenza” per abbattimento viadotto 'Franco'

SPORT

23/01/2021 - Serie B/F: il Senise sconfitto a Sala, partita decisa già nel primo tempo
23/01/2021 - Serie D/H: il Francavilla atteso dalla rivelazione Nardò
23/01/2021 - Serie B/F: il Futsal Senise fa visita alla capolista
22/01/2021 - Bernalda Futsal, verso la Gear Siaz Piazza Armerina

Sommario Cronaca                        Sommario Sport








    

NEWS BREVI

22/01/2021 Sospensioni idriche

Pignola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori. PIGNOLA: parte di Via Aldo Moro.

21/01/2021 Sospensioni idriche

Craco, causa rottura adduttrice Frida: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi fino al termine dei lavori. LAVELLO: Nelle seguenti c.de rurali: Gaudiano, Villaggio, Maggesaria, Viggiano, Posticchia Sabelli e c.de limitrofe.

20/01/2021 Sospensione idrica a Tito

Tito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. TITO: Seguenti Zone: Contrada Macchia, Contrada fontana Camillo, Zona Commerciale lungo la SS. 94, Contrada santa Loia, Contrada Ponte Calogna, Contrada Frascheto e Fraschete

EDITORIALE

Il 2020 e l'esilio forzato dall'elaborazione del lutto
di Mariapaola Vergallito

Se mi concedessi un po’ più di tempo per scrivere i pensieri che seguono vestendoli di inchiostro su un foglio di carta, in questo momento e, anzi, da giorni, sarei lì sulla scrivania, testa piegata e mano appoggiata alla fronte. E il foglio sarebbe ancora bianco.

Ma sono difronte ad una memoria elettronica, alla tastiera che riporta con perfetta grafia queste parole, a metà tra dovere e responsabilità; a metà tra obbligo e necessità personale. Per...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo