HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Al Viviani un sontuoso Potenza liquida il Catania

8/09/2019



Al Viviani il Potenza Calcio conquista la sua seconda vittoria stagionale contro il temibile Catania, confermando il proprio campo come un fortino quasi inespugnabile. Prima sconfitta per gli etnei dopo i due successi delle prime due giornate.
Gara che si decide nel primo tempo con i lucani che dominano, padroni del campo. Il vantaggio è firmato da Giosa che, su angolo battuto da destra, colpisce di testa a centro area bruciando Furlan, spedendo il pallone all'incrocio 1-0. Il raddoppio arriva sul finale della prima frazione con Isgrò che salta netto un Pinto in difficoltà, prova il mancino trovando impreparato Furlan. Pallone in rete e gara indirizzata 2-0.
Nella ripresa i ritmi calano, il Catania prova a rendersi pericoloso, riuscendoci con Curiale e Catania, ma non riuscendo a riaprire la gara. Il Potenza gestisce e conquista tre punti assolutamente meritati. Grande gara della formazione di Raffaele che, nel primo tempo soprattutto, devasta il Catania sul piano del ritmo e della voglia. Candidati, anche quest'anno, ad un ruolo da outsider da tenere sotto controllo.

POTENZA (3-4-3): Ioime; Sales, Giosa, Emerson; Coccia, Ricci (41′ s.t. Coppola), Dettori (33′ s.t. Iuliano), Panico; Isgrò (1′ s.t. Souarè), Murano, Longo (11′ s.t. Ferri Marini).
A disp. Breza, Brescia, Viteritti, Sepe, Di Somma, Nembot, Piccinni.
All. Giuseppe Raffaele

CATANIA (4-3-3): Furlan; Calapai, Silvestri, Saporetti (26′ p.t. Esposito, 1′ s.t. Mbende), Pinto; Welbeck, Lodi, Dall’Oglio (34′ p.t. Llama); Di Molfetta (13′ s.t Mazzarani), Curiale, Sarno (13′ s.t. Catania).
A disp. Martinez, Noce, Marchese, Biondi, Bucolo, Di Piazza, Rossetti
All. Andrea Camplone

MARCATORI: Giosa 12′ p.t.; Isgrò 41′ p.t.

ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo (Massimino-Guartieri)



ALTRE NEWS

CRONACA

3/06/2020 - Operazione 'Vivi lo sport' a Matera: 4 arresti e sequestri per oltre 75mila euro
3/06/2020 - Emergenza Covid-19, aggiornamento del 3 giugno (dati 2 giugno)
3/06/2020 - 5G: anche Chiaromonte dice no
3/06/2020 - Truffe per ottenere erogazioni pubbliche, 4 arresti a Matera

SPORT

3/06/2020 - Serie D:gruppo ''Salviamoci'' diffida la FIGC e risponde alle dichiarazioni del Presidente della LND
1/06/2020 - ASP: tamponi ai calciatori del Potenza Calcio
1/06/2020 - 400 km in solitaria, nuova sfida per Tommaso Elettrico
30/05/2020 - Basket: bilancio della stagione 2020/21 dell'Olimpia Basket Matera

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

3/06/2020 Sospensione idrica ad Atella e Rotondella

Atella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 07:45 di oggi fino al recupero del livello. ATELLA: FRAZIONE MONTESIRICO

Rotondella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:45 di oggi fino al termine dei lavori. ROTONDELLA: Contrada Granata

30/05/2020 Sospensione idrica a San Martino d'Agri

San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN MARTINO D'AGRI: Reti rurali ex consorzio - c.da Lago - Piani - - Pianitelli - Caliandro - Groettiera - Saliniera - Cornito - Fiume - Colafrina - Peruccio

30/05/2020 Poliambulatorio ASP di Potenza: non presentarsi per le visite se non contattati dal CUP

I prenotati per le visite ambulatoriali non devono recarsi presso la struttura del Polo Sanitario di Potenza “Madre Teresa di Calcutta”, Via del Gallitello, ma attendere la telefonata del CUP, che chiamerà secondo l’ordine di prenotazione.

EDITORIALE

Abbiamo già dimenticato tutto
di Gerardo Melchionda

Dopo il virus Sars-Cov-2, speravamo di non tornare alla “passata normalità” invece, dimenticando tutto, assistiamo alla gioia di una società privata che ha portato in orbita, nello spazio, un equipaggio verso la Stazione spaziale internazionale (Iss). Si suggella la privatizzazione dello spazio e si procede senza freni verso la privatizzazione selvaggia, la mercificazione e la svendita di tutto ciò che è “comune”.
E mentre questo avviene, tra il tripud...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo