HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
I precari dei vigili del fuoco hanno vinto

23/12/2017

Con l’arrivo delle Festività, proprio sotto l’albero di Natale tutti i precari dei Vigili del Fuoco quest’anno avranno un regalo in più da metterci, grazie alla grandissima lotta e a tutti i sacrifici di tutti i lavoratori precari VV.F. che ha visto esclusivamente l’Unione Sindacale di Base della Basilicata e di tutto il territorio nazionale battersi da sola per questo grande obiettivo. Infatti alla Camera dei Deputati presso la Commissione Bilancio Tesoro e Programmazione, è avvenuta la votazione e l’approvazione dell’Emendamento (AC 4768 Legge di Bilancio 2018) riguardante l’assunzione e la stabilizzazione del personale precario dei Vigili del Fuoco. Ai fini delle predette assunzioni, nonché di quelle di cui all’art. 19 bis del decreto legge 9 febbraio 2017 n. 8, convertito con modificazioni, dalla legge 7 aprile 2017, n.45, il limite di età previsto dalle disposizioni vigenti per l’assunzione del personale volontario del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, è eccezionalmente derogato. Per il personale volontario di età fino a 40 anni sono necessari i soli requisiti già richiesti per l'iscrizione nell’apposito elenco istituito per le necessità delle strutture centrali e periferiche del corpo medesimo (3 anni di anzianità di Decreto e 120 gg lavorativi complessivi). Per il personale volontario con età ricompresa tra i 40 anni compiuti e i 45 anni compiuti, il requisito relativo ai giorni di servizio è elevato a 250 giorni, ad eccezione del personale volontario femminile per cui lo stesso requisito è elevato a 150 giorni; tale personale volontario, di sesso sia maschile che femminile, deve avere altresì effettuato complessivamente non meno di un richiamo di 14 giorni nell’ultimo quadriennio. Per il personale con età superiore ai 46 anni compiuti il requisito relativo ai giorni di servizio è elevato a 400 giorni, ad eccezione del personale volontario femminile per cui lo stesso requisito è elevato a 200 giorni; tale personale volontario, di sesso sia maschile che femminile, deve avere altresì effettuato complessivamente non meno di due richiami di 14 giorni nell’ultimo quadriennio. Con decreto del Ministro dell’Interno sono stabiliti per le assunzioni di cui al presente comma i criteri di verifica dell’idoneità psico-fisica, nonché modalità abbreviate per il corso di formazione. Oggi l’Unione Sindacale di Base del comparto dei Vigili del Fuoco racchiude anni di lotte in un’unica votazione, anni di lavoro che sono stati ripagati dal successo, a dispetto di quanto veniva detto di noi umili militanti della verità. Il diario di bordo di ogni singolo precario e militante dell’USB VV.F. ci fa ricordare ogni singolo tassello posizionato ad arte per il raggiungimento di questo obiettivo, si potrebbe scrivere un libro su tutte le peripezie intraprese per arrivare su questa vetta altissima e poter gridare a gran voce il vocabolo della “Vittoria”. Ed è per questo che non possiamo elencare tutte le imprese (alle volte anche titaniche) fatte esclusivamente da questa O.S. per il bene dell’intera classe lavoratrice dei precari VV.F., ma ogni sollecito fatto inviare agli organi competenti, ogni piazza conquistata, ogni giornata passata a riunire tutti i militanti USB VV.F. (precari e permanenti) per lottare, ha acquistato un nuovo sapore alla luce del fatto che finalmente, oggi, si può assaporare questo dolce nettare creato da tutte noi api operaie pronte a dare il frutto dei propri sacrifici anche a chi nonostante le attestazioni della verità, ha cercato di trasformare in arsenico il nostro lavoro. Ora può farsi avanti il nemico che fino a questo momento ci ha messo il bastone fra le ruote, prendendosi ogni merito del caso, ricordando che il nostro orrore per alcune gesta è eguagliato solo dall’ammirazione per la perizia che hanno impiegato nel realizzarle, ma comunque nessuno mai è riuscito a far vacillare la nostra forza di volontà e la nostra fiducia nei confronti delle nostre forze e delle nostre capacità, che hanno fatto capolino inevitabilmente tra i meandri dell’ ipocrisia e dell’ opportunismo, tra la voglia di primeggiare e la smania di potere, perché in realtà l’unica strada percorribile per raggiungere gli obiettivi è quella del disinteresse nei confronti della coltivazione del proprio orticello, quello che porta alla conquista è la purezza dei cuori dei lottatori che arano terreni ispidi , che per alcuni sono incoltivabili, per altri invece che non temono le strade impervie, possono diventare incredibili giardini in cui piantare i semi della vittoria e far nascere floride coltivazioni dei dolci frutti della verità. Oggi siamo lieti di dare a voi questi frutti e di cedere quelli migliori a queste persone che non hanno creduto in noi, offrendo loro la possibilità di ricredersi e di capire che nella vita l’ostilità non porta altro che altra ostilità e che la gentilezza e la caparbietà resteranno sempre doti disarmanti nonché vocaboli inesistenti nel vocabolario di chi non sa cosa significa lotta pura.

Catanzaro, 23/12/2017




per Il Coordinamento Regionale USB VV.F.
Silipo Giancarlo
Francesco Castelgrande
Vito Signorile




 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
5/07/2020 - Covid: seppur di poco, torna a salire la curva degli attualmente positivi

I dati di oggi ci dicono che, pur senza creare allarmismi, è indispensabile non abbassare la guardia in quanto per la prima volta dopo settimane la curva epidemiologica è tornata a salire.
Tuttavia, rispetto a ieri, abbiamo una diminuzione del numero dei nuovi casi: che ...-->continua

4/07/2020 - Covid: nuovi positivi ancora ben oltre i 200

I nuovi positivi, che seguitano a rimanere sopra i 200: oggi +235 contagi, ieri erano +223 e due giorni fa +201, per un totale dell’inizio dell’emergenza di 241.419 casi.
Le vittime di oggi sono, purtroppo, altre 21 (ieri erano 15) per un totale di decessi...-->continua

4/07/2020 - Cosenza. Polizia di Stato: individuato e denunciato dalle volanti il truffatore degli specchietti

E’ un giovane ventisettenne originario di Lamezia Terme l’autore delle truffe dello specchietto che negli ultimi mesi ha interessato l’ hinterland cosentino.

Nel pomeriggio del 01.7.2020, la reazione della vittima, che si è subito rivolta al 113, e l’...-->continua

4/07/2020 - Schiume al poliuretano: Bando UNIDO per strumenti e equipaggiamenti atte alla conversione di 23 imprese

L’United Nations Industrial Development Organization (UNIDO) ha pubblicato un bando per l’acquisizione da parte di equipaggiamenti destinati a supportare la conversione di ventritre (23) imprese iraniane nel settore delle schiume al poliuretano da tecnologie a...-->continua

3/07/2020 - Covid: calo delle vittime, con più tamponi aumento dei nuovi positivi

Su scala nazionale oggi si registra un nuovo incremento dei positivi, che risultano 223 (in totale 241.184): in aumento rispetto a ieri (201) e due giorni fa (187).
Oggi le vittime sono 15, ieri erano il doppio, per un totale di 34.833 morti.
Gli attua...-->continua

3/07/2020 - Pubblicato decreto che porta a 25 mila euro il de minimis per imprese agricole

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Ministero delle Politiche Agricole dello scorso 19 maggio, diviene realtà il nuovo limite dell’importo complessivo degli aiuti “de minimis” per le imprese attive nel settore della produzione primaria d...-->continua

2/07/2020 - Covid: dati peggiorati

I dati di oggi fanno segnare un evidente peggioramento rispetto a ieri: i nuovi positivi sono 201, per un totale salito a 240.961, in aumento rispetto ai 187 di ieri.
Le vittime di oggi, quasi tutte in Lombardia, sono purtroppo altre 30 (ieri erano state 2...-->continua


CRONACA BASILICATA

5/07/2020 - Maltempo, a Sant'Arcangelo danni ingenti nelle campagne
5/07/2020 - Danni maltempo:per il liceo di Sant'Arcangelo ''si intervenga con urgenza''
5/07/2020 - Fondovalle Agri chiusa momentaneamente all'altezza di Sant'Arcangelo
5/07/2020 - Coldiretti: maltempo provoca ingenti danni

SPORT BASILICATA

4/07/2020 -  Enti di Promozione Sportiva della Basilicata: 'Inaccetabili misure regionali'
3/07/2020 - I presidenti delle maggiori società sportive lucane incontrano Bardi
3/07/2020 - Bernalda Futsal. Piovesan: “Non vedo l’ora d’iniziare questa avventura in rossob
3/07/2020 - Donato Curcio: “Che bel Picerno! Salvezza più che meritata, grazie a tutti”

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
4/07/2020 Sospensioni idriche

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 23:00 di oggi alle ore 05:00 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: Centro abitato

3/07/2020 Sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:30 di oggi alle ore 08:30 di domani mattina salvo imprevisti. SAN FELE: LOCALITÀ PALAZZUOLO E SERRA S.ILARIO.

Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. RUVO DEL MONTE: Contrade: Fronti, Cerrutolo, S.Elia, Serra del Saluce, Bucito, Fontanelle e zone limitrofe.

Acerenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti. ACERENZA: Contrade: Isca Rotonda, Finocchiaro, Santa Domenica, Pipoli, San Germano, Fiumarella, Macchione e zone limitrofe.

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. PICERNO: Strada Alto Cesine, Strada Marmo I, Strada Marmo II, Strada Castelli, Strada ponte di Vose, Strada Castagna, Strada Melandro, Strada della Cantoniera, Strada Serra delle Querce, Strada degli Orti, Strada Tarallo, Strada Toppo.

Filiano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al recupero del livello. FILIANO: C.DA CARPINI.

30/06/2020 Sospensione idrica a Lauria

Lauria: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti. LAURIA: C/de Rosa e S.Filomena





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo