HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Giornata della donna: dalla scuola alla comunità Incontri e discussioni a Pomarico

8/03/2022

Nella Giornata Internazionale della Donna 2022, l’Istituto Comprensivo di Miglionico, plesso di Pomarico, proietta il documentario “La forza silenziosa delle donne” e discute con le ragazze e i ragazzi della scuola di primo grado sul tema dell’emancipazione femminile come concordato tra il Dirigente Scolastico, i docenti e l’Amministrazione Comunale.

“Ho visto il documentario realizzato dalla FILCAMS Matera e mi sono emozionata. E’ importante far riflettere i nostri ragazzi attraverso testimonianze e racconti delle donne della nostra terra, che sono state esempi di lotta e di coraggio. Donne che lottano nel sentiero dell’emancipazione femminile, districandosi dal tabù di essere donne in un maschilismo tipico degli anni ‘50,’60. Perché sappiano che tutto quello che hanno oggi è frutto di lotta e di sacrifici delle generazioni passate, che non ci sono solo le donne italiane più famose, come Maria Montessori, Nilde Iotti, Rita Levi Montalcini ad essere state esempio di cambiamento e lotta femminista, ma anche piccole e grandi donne che, nella loro quotidianità, hanno contribuito all’emancipazione femminile.” dichiara l’Assessore alla Cultura e P.I. Beatrice Difesca con il sindaco Mancini.

“Il riscatto parte sempre dall’educazione e dall’istruzione. Abbiamo ritenuto opportuno soffermarci con le allieve e gli allievi della scuola e approfondire, in questa giornata, le complesse relazioni della società e della famiglia attraverso il documentario che propone una lettura inedita e inattesa delle battaglie per l’emancipazione della donna. Oggi più che mai, promuovere l’uguaglianza di genere e la sostenibilità anche dei ruoli che si occupano nella società, rappresenta senza dubbio una delle più grandi sfide del nostro secolo, punto focale dello sviluppo economico e sociale locale, regionale, nazionale. Nel secondo dopoguerra, con la conquista del diritto al voto, le donne si aprirono al mondo della politica, del sociale, del lavoro e cominciano a partecipare attivamente, insieme agli uomini, all'occupazione delle terre. Proprio le donne giocarono un ruolo importante nell'educazione civile e sociale. La scuola, pertanto, deve raccontare e far riflettere, le ragazze ma anche i ragazzi, sull’avere piena coscienza del ruolo di ciascuno, soprattutto in proiezione del mondo del lavoro.” E’ quanto dichiara il Dirigente Scolastico Caterina Policaro, dell’IC Miglionico-Pomarico-Grottole.

Nel pomeriggio lo stesso documentario verrà proiettato presso la Casa della Cultura, sede Pro Loco di Pomarico, alle ore 18.00, con successiva discussione sul tema.

“E’ la storia di un territorio - dichiara Marcella Conese, segretaria generale della FILCAMS di Matera, coideatrice insieme a Manuela Taratufolo prima donna a ricoprire il ruolo di Segretaria Generale della Camera del Lavoro di Matera - osservato con gli occhi di 12 donne e raccontata con parole semplici, spesso in dialetto, con tanta emozione e malcelate timidezze, che descrivono uno spaccato inedito della vita nei Sassi di Matera, narrano la miseria e l’analfabetismo della stragrande maggioranza della popolazione, raccontano la voglia di riscatto e il tentativo di reagire ad una condizione di subordinazione mai accettata. In ogni storia, c'è la fatica quotidiana di ogni donna, dalla casalinga alla dirigente, dall’insegnante all’operaia; ognuna con una visione speciale della vita, con alcuni tratti comuni: la pervicacia, la costanza e la determinazione, la voglia impopolare di andare controcorrente, che hanno provato a cambiare il loro mondo, dando un contributo silenzioso ma effettivo al movimento femminista, che negli stessi anni si affermava in Italia. Un movimento che ha cambiato la coscienza, gli stili di vita, la società ed ha insegnato a tutte le donne a non fermarsi, a non smettete di cercare, sperimentare, combattere con passione e con intelligenza, perché nulla è dato per sempre, nella vita privata come nella vita pubblica. Grazie a loro tante donne di oggi possono.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/09/2022 - A Senise ''Concerto a Due'' con Massimo Scattolin e Paolo Tagliamento

Una tappa lucana a Senise, quella in programma il 27 settembre alle ore 19.00 nella suggestiva cornice del Complesso di San Francesco, dove il Comune di Senise, in collaborazione con la prestigiosa Associazione "I Sassi, Matera 2019", offrirà al pubblico un’esibizione dall’i...-->continua

24/09/2022 - Rotonda: due secondi posti per Chicky

Ad una settimana dai successi di Modica, gli amici a 4 zampe del rotondese Giovanni di Sanzo sono tornati protagonisti a Grosseto dove è andato in scena un raduno nazionale ed internazionale.
Giovanni è stato presente con Chicky, la sua lagotta che, ieri e...-->continua

24/09/2022 - Friday for future: gli studenti manifestano per il clima

Sappiamo quanto, oggi giorno, la questione climatica sia al centro del dibattito pubblico ed a chi sta più a cuore dei giovani?
Noi che siamo i protagonisti del nostro futuro e, per questo, abbiamo grandi prospettive che non vogliono certo essere deluse. ...-->continua

24/09/2022 - Alla Corte di Guidone: a Brindisi Montagna, un viaggio nel passato che dura da ventiquattro anni

Tornano le Giornate Medioevali di Brindisi Montagna: Dopo due anni di difficoltà per il settore turistico e degli spettacoli dal vivo, le antiche origini toccheranno il presente della nostra storia con il ritorno del format originale per la XXIV ed. Nel 2021 l...-->continua

E NEWS











WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo