HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

L'omaggio dei Vigili del Fuoco all'ospedale di Matera

12/04/2020

Non poteva esserci giornata più adatta per poter esprimere la propria gratitudine al personale medico e sanitario dell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera, impegnato in prima linea per l’emergenza sanitaria. Una delegazione del personale operativo del Comando di Matera, guidati dal Comandante, ing. Salvatore Tafaro, ha voluto ringraziare tutto il personale sanitario per l’impegno e il sacrificio profuso nella lotta contro questo “nemico invisibile”, incontrando personalmente questo pomeriggio il Dott. Annese , direttore sanitario del 118, e i dirigenti sanitari in servizio all’ospedale di matera.
Il comandante ha voluto ringraziare di cuore tutto i sanitari e ricordare che i Vigili del Fuoco sono sempre vicini a loro.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
14/07/2020 - Palazzetto dello sport di Lagonegro: cominciati i lavori

Sono cominciati i lavori di rifacimento e ristrutturazione del palazzetto dello sport di Lagonegro, in provincia di Potenza, la cui progettazione era stata avviata già nel mese di maggio del 2017. Il cantiere è stato consegnato nella mattinata di lunedì 13 luglio scorso, con...-->continua

14/07/2020 - Potenza,terzo e ultimo appuntamento con Oasi Cinema

Terzo ed ultimo appuntamento con OasiCinema, il cinema dell’ecologia, rassegna organizzata da Zer0971 Associazione di Promozione Sociale, mercoledi 15 luglio alle ore 21 presso il Cortile del Museo Archeologico Nazionale “Dinu Adamesteanu” in centro storico a ...-->continua

14/07/2020 - Un Guida turistica di Aliano realizzata dagli studenti

La città di Aliano mette a disposizione dei visitatori, dei turisti e degli stessi cittadini una utilissima e interessante guida redatta in italiano, inglese e francese per far conoscere e visitare al meglio i luoghi che hanno ispirato il “Cristo si è fermato ...-->continua

13/07/2020 - ''Arte in orto'': il recupero delle coltivazioni della tradizione

Negli orti che i nostri nonni e i nostri genitori coltivavano nel secolo scorso c’erano specie che oggi stanno scomparendo.
Si mangiavano prodotti biologici raccolti a kilometri zero.
Bastavano, quasi sempre, per i bisogni delle famiglie. All’occorrenz...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo