HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Rotonda: inaugurato il cinema, ora si pensa ai professionisti del teatro

30/08/2019

A Rotonda è stata inaugurata la nuova sala cinematografica del “Selene”, dove si tornerà a proiettare film dopo oltre vent’anni.
Durante questo periodo, infatti, la struttura è stata utilizzata esclusivamente per attività teatrali e in proposito si ricorderà, in particolare, il Festival del Teatro Amatoriale organizzato dall’Associazione Culturale Arte Visive (Acav).
“È stato un percorso molto lungo – ci ha detto il sindaco Rocco Bruno – iniziato nel 2015 e che, attraverso una serie di incontri, ci ha portati finalmente all’inaugurazione di una sala tecnologicamente all’avanguardia”.
Nei mesi scorsi avevamo già dato la notizia della riapertura del cinema, cui si è giunti attraverso l’investimento di poco più di 113 mila euro: risorse che provengono interamente da un apposito fondo regionale, che fa riferimento a un progetto per la digitalizzazione delle sale cinematografiche, affidato, nell’ambito di un programma di sviluppo dell’industria audiovisiva nel Mezzogiorno, alla società Sensi Contemporanei.
“Abbiamo lavorato fianco a fianco con Sensi Contemporanei – ha proseguito Bruno – ed abbiamo già pronta una bozza di bando per la gestione. Avevamo anche provato a fare un sondaggio con gli operatori del settore, per chiedere se avessero suggerimenti da proporci, ma nessuno ha risposto all’avviso”.
Segnatamente, l’investimento ha consentito l’acquisto di un impianto di diffusione sonora tipo dolby 5.1: il nuovo impianto audio, oltre che di diffusori e amplificatori tipo “cinema”, è dotato anche di un processore audio Dolby CP 750.
Lo schermo cinematografico è completo di telaio e telo microforato ad alto guadagno, oltre che di zanche a muro; mentre il videoproiettore (di tipo DCI, sigla che indica proiettori Digital Cinema utilizzati nei circuiti delle prime visioni) è munito di accessori e server cinema.
La serata inaugurale è stata allietata dall’esibizione del trio musicale “Amadeus”, cui sono state aggiunte le visioni di clip dimostrative e del video “L’acqua racconta”: realizzato dalle seconde classi della scuola media, sezioni A e B, dell’Istituto Comprensivo di Don Bosco.
Il video è stato girato per raccontare il territorio del Parco Nazionale del Pollino, attraverso i suoi fiumi e corsi d’acqua, ed è stato premiato dalla “Lucania Film Commision”.
E ieri sera, agli alunni hanno è stata anche consegnata una pergamena da parte dell’Amministrazione Comunale.
“Contiamo di pubblicare il bando per la gestione del cinema entro la metà di settembre – ci anticipa il primo cittadino rotondese – e, per cercare di renderla appetibile, abbiamo previsto l’affidamento in comodato d’uso gratuito per un periodo, con la compartecipazione alle spese per le utenze da parte del Comune fino a un massimo di 8 mila euro. Per il comodatario saranno individuati gli obblighi di garantire un certo numero di prime visioni, di giornate di apertura e di spazi da lasciare a disposizione del Comune e della scuola. In futuro, magari, potremo anche pensare ad una locazione ma al momento è necessario iniziare con le proiezioni e, considerando la crisi che stanno vivendo le sale cinematografiche, sarebbe stato impossibile pensare di partire con la pretesa del pagamento di un canone concessorio”.
Il Selene finora è stato stabilmente utilizzato a scopi teatrali: funzione che, nell’intenzione del sindaco, non solo verrà confermata ma sarà ulteriormente migliorata. “Desideriamo che la struttura possa finalmente ospitare compagnie teatrali formate da professionisti. Per riuscirci, considerando che con questi ultimi interventi abbiamo già montato il sipario, dovremo posizionare i teli, poiché bisogna realizzare il fondo nero laterale e nella parte posteriore. Quindi, per rendere il Selene completamente funzionale per le compagnie professionali, dovremo anche togliere il parquet, e sostituirlo con i tavolacci, e creare i camerini: ma questi ultimi non saranno un problema. L’intento – conclude Bruno – è di accrescere sempre di più l’offerta per favorire lo sviluppo del comparto turistico e dell’indotto, stiamo lavorando per questo. Per quanto concerne il cinema, contiamo di arrivare alla prima proiezione già per il periodo natalizio”.


Gianfranco Aurilio
lasiritide.it




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
11/07/2020 - Domenico Totaro alla guida del Rotary Club Senise-Sinnia

Nella riunione di ieri, il club Rotary Senise Sinnia ha celebrato la cerimonia del passaggio del martelletto.
Il Presidente Francesco Calderaro ha svolto il consuntivo del suo anno rotariano mettendo l’accento sulle difficoltà di poter operare a causa anche della pandemi...-->continua

11/07/2020 - Milano. Antonio Barbalinardo di Pisticci ,’Cavaliere della Repubblica’

Antonio Barbalinardo (nella foto a sinistra), lucano di Pisticci, milanese di adozione, risulta tra i 28 nuovi " Cavalieri della Repubblica", ordinati dal Capo dello Stato, nominati il 6 luglio scorso.
La suggestiva cerimonia di consegna della prestigiosa...-->continua

10/07/2020 - ''Alla ricerca di un altro equilibrio tra il popolamento di città e campagne al tempo del Covid''

“Io sto in città, son come una formica nella folla dell’umanità, che corre quà e là,a gran velocità con l’orologio che va che va che va.”
Nella canzone di Nino Ferrer “Viva la campagna” emerge allegramente l’elogio alla campagna come luogo della ric...-->continua

10/07/2020 - Presentazione del progetto Visitcuorebasilicata.it

Il 14 luglio alle ore 11, presso la Sala del Consiglio Comunale di Villa D'Agri si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del progetto Visitcuorebasilicata.it. Nel corso della conferenza stampa a cui parteciperanno anche Amministratori dei comuni inte...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo