HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Latronico: presentate le carte escursionistiche sul Monte Alpi

23/07/2019

Alle terme di Latronico sono state presentate le carte escursionistiche del Monte Alpi: geosito Unesco dal 2015. All’incontro hanno partecipato i sindaci dei Comuni di Latronico e Castelsaraceno, rispettivamente, Fausto De Maria e Rocco Rosano, e il presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino Domenico Pappaterra.
Un progetto editoriale iniziato tre anni fa, che riguarda un tema di particolare rilevanza per l’intera area protetta: la sentieristica.
Il cofanetto non contiene carte turistiche, ma quattro carte escursionistiche – in una scala adeguata – che possono essere acquistate attraverso una cinquantina di punti vendita accreditati in tutta Italia, individuabili consultando il sito del Parco.
Tra i rivenditori già autorizzati ci sono librerie specializzate anche a Roma, Firenze e Rimini.
“Questo progetto – ha detto De Maria – consente una sempre maggiore promozione e, soprattutto, attenzione nei confronti del Monte Alpi che in passato era stato un po’ messo ai margini in quanto conosciuto solo dai latronichesi. Eppure, vi si trovano anche i pini loricati. Ma adesso, anche per effetto della collaborazione del Parco e dell’associazione “X Alpi” che ringrazio, se ne potrà fruire al meglio attraverso la sentieristica e la segnaletica nella quale abbiamo investito come Amministrazione. Si parla di attrattori, ma noi abbiamo già quelli naturali: si tratta solo di investirci delle risorse”.
Il monte Alpi rientra anche nel territorio del Comune di Castelsaraceno. “L’appuntamento di oggi – ha evidenziato Rosano – è utile anche per alzare l’asticella rispetto all’incremento dello sviluppo locale. Per questo stiamo cercando di arrivare ad un accordo di programma, affinché le nostre iniziative siano accompagnate da un adeguato e imprescindibile piano infrastrutturale per attrarre sempre più visitatori”.
Un lavoro da annoverare anche nella riqualificazione della sentieristica. “Ho sempre cercato di rappresentare il Parco del Pollino – ha spiegato Pappaterra – nella sua complessità e totalità. Partendo dall’estensione della sua superficie, abbiamo fatto una scelta iniziando dal cuore del Parco nei versanti calabrese e lucano, per poi estendere questo lavoro a due dorsali: i monti dell’Orsomarso e la diga di Monte Cotugno. Adesso, per completare questo cofanetto in doppia lingua, ci muoveremo verso l’area più prettamente senisese, del Serrapotamo e Jonica».

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it





archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
13/07/2020 - A Novembre la nuova edizione del Matera Intermedia Festival

Nel 2020 il Matera Intermedia Festival ci sarà. Nonostante le difficoltà legate al diffondersi della pandemia da Covid-19 e che ha costretto a rimandare la nuova edizione, originariamente prevista per Giugno, l’associazione LOXOSconcept ha comunicato le date del Festival: da...-->continua

13/07/2020 - San Costantino di Rivello: Grest 2020 per l’impegno contro il Covid

L'emergenza Covid ha ridimensionato ma non ha fermato l'entusiasmo e la voglia di stare insieme dei giovanissimi ragazzi rivellesi che, anche in questo così particolare inizio d'estate, hanno partecipato al Grest 2020 (Gruppo Estivo).
Due settimane di gio...-->continua

13/07/2020 - Dal 30 luglio al 2 agosto in Basilicata ritorna Teatro dei Calanchi

Si tiene dal 30 luglio al 2 agosto Teatro dei Calanchi, la rassegna di eventi totalmente unplugged che prende corpo nella suggestiva cornice dei Calanchi, solchi argillosi nei pressi del comune di Pisticci (Matera).
Teatro dei Calanchi nasce da un'idea vis...-->continua

12/07/2020 - 'Spedizione' della Parrocchia di Sant’Anna e Gioacchino alla volta di Roma

Partenza a tarda sera, lo scopo quello di rinforzare la programmazione relativa alle adozioni reali e a distanza. E’ partita nella notte di ieri da Potenza la spedizione della Parrocchia di Sant’Anna e Gioacchino alla volta di Roma per prelevare nove bambini d...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo