HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Premiazione internazionale S.Gerardo Majella Muro Lucano

3/06/2019

L’Unitre conclude l’anno accademico in grande lustro con la XI edizione il Concorso internazionale di poesia e narrativa, intitolato a San Gerardo Majella ma a tema libero, organizzato dall’Unitre di Muro Lucano presieduta da Cosimo Ponte, con partner della manifestazione insieme al Comune di Muro anche la Regione Basilicata, Fondazione con il Sud e Matera 2019 Open Future. Per 5 anni di seguito l’evento ha ricevuto la medaglia dal Presidente della Repubblica Mattarella e in seguito il plauso del presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. Diversamente dagli eventi in cui la giuria è composta da nomi altisonanti a livello nazionale non sempre legati al mondo della poesia, l'organizzazione del premio San Gerardo Maiella ha scelto di puntare su una giuria di qualità, cui componenti fossero cultori della materia e avessero a cuore la poesia e tutte le sue sfumature.
La kermesse è stata condotta dalla dottoressa Veronica Turiello, lucana di Bella, tra le tante attività volto della trasmissione Rai “il Caffè di Rai Uno”; Padrona del palcoscenico, insieme a Carmela Rotondo, socia e rappresentante degli studenti che ha aperto la serata, ha introdotto le categorie: sezione narrativa, poesia in vernacolo, sezione Big e poi molti premi speciali, a cominciare dal premio “Associazione Centro Iniziative Sociali” di Muro vinto dal potentino Franco Lando Marano, premiato da Domenico Lepore presidente del Cis; premio Avis conferito dal presidente Renato Ferrara, premio “Un Muro D’Amare” donato dal presidente Carmine Sarcinella, Premio Fidas assegnato dal presidente Dina Fasciglione, premio “Società Operaia” attribuito dal presidente Vincenzo Fusco, premio “Pro Loco Murese” conferito dal presidente Pino Setaro, premio “San Gerardo Majella” assegnato dal vicepresidente Erberto Frieri, premio “Vincenzo Lordi” intitolato al maestro e scrittore di Muro che ha lasciato un tesoro culturale e umano al paese, conferito in questo caso dalla figlia Maria Antonietta Lordi, e poi il premio “Città di Muro Lucano” assegnato dall’amministrazione e il premio della “Critica” consegnato dal professor Giuseppe Autunno presidente di giuria. Le opere sono state lette ed interpretate da Emanuela Calabrese, corrispondente di Cronache Lucane, pittrice e appassionata d’arte.
Nell’ambito artistico, accattivante l’intermezzo musicale di grande levatura regalato dal cantautore Gabriele Russillo, originario di Baragiano, ma ambasciatore della musica al di fuori dei confini nazionali, il quale si esprime attraverso il Meet Style, un innovativo e personalissimo approccio ritmico alla musica che muovendosi dalle più antiche dottrine e radici mediterranee si fonde col mondo.
Oltre 80 i componimenti pervenuti alla giuria, in forma anonima, valutati ognuno in separata sede per garantire un’assoluta valutazione individuale e scevra da condizionamenti.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
21/09/2019 - Viggianello a Roma dal Papa per la Madonna di Lujan

In occasione del 20° anniversario dell arrivo a Viggianello della Sacra Immagine della Madonna di Lujan, Patrona dell'Argentina.

I parroci padre Stefano Méndez e don Saverio Zorzi delle parrocchie Beata Vergine Maria del Carmelo e Santa Caterina, insieme al sindaco...-->continua

21/09/2019 - La strage di Matera negli Ipogei Motta

A Matera negli Ipogei Motta in via San Batolomeo nei Sassi a pochi chi a pochi chilometrietri della centralissima Via Ridola, va in scena oggi 22 settembre lo spettacolo di Ulderico Pesce “La Strage di Matera del XXI settembre 1943”.
Sono previsti 4 spetta...-->continua

21/09/2019 - Due chimici, ricercatori Unibas, nella classifica mondiale dell’H-index

Sono complessivamente 2.281 i ricercatori italiani (2,3% sul totale) presenti nella classifica dell’H-index, ovvero l’indice che definisce le ricerche “di successo”, basato sul numero di citazioni che un determinato articolo ha ricevuto: in questa classifica, ...-->continua

20/09/2019 - Matera:3 giorni di incontri-musica-cultura della Gran Loggia Liberale d’Italia

Con una visita mozzafiato a uno dei borghi più rappresentativi d’Italia e dell’intera Basilicata è iniziata la tre giorni di incontri-musica-cultura dell’associazione Gran Loggia Liberale d’Italia a Matera. Nel pomeriggio rende omaggio a Carlo Levi visitando A...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo