HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Ragazzi lucani in musica con il progetto “Red Bull”

19/02/2019

“Con il progetto “Red Bull music x Matera 2019”, promosso dalla Regione Basilicata con la collaborazione ed il contributo di Red Bull Italia, si pongono le basi per lo sviluppo e il perfezionamento delle competenze in ambito musicale dei ragazzi lucani.

La collaborazione ha consentito di definire un programma originale, delineato in base alla esigenza di rendere virtuoso il percorso di perfezionamento musicale dei giovani talenti della regione, cammino già tracciato da questo Ufficio con altri progetti, quale – ad esempio – quello di perfezionamento musicale in collaborazione con la scuola CET di Mogol”.

E’ quanto ha dichiarato la dirigente dell’Ufficio Sistemi Culturali, Turistici e cooperazione internazionale della Regione Basilicata, Patrizia Minardi, nel corso della presentazione della nuova iniziativa – approvata con DD 11AC.2018/D.01243 - che prevede l’utilizzo dello “Studio Mobile” - uno studio di registrazione d’avanguardia su ruote - allestito con le migliori tecnologie disponibili - di altissimo livello con tutte le strumentazioni audio e video che permettono di creare, sperimentare e registrare musica.

Grazie alla sua versatilità è possibile creare inedite collaborazioni tra artisti e musicisti, realizzare progetti e format innovativi utili alla sperimentazione artistica. Red Bull Studio Mobile fa parte del network dei Red Bull Studios: 11 studi di registrazione presenti ad Amsterdam, Auckland, Città del Capo, Berlino, Los Angeles, Londra, New York, Parigi, San Paolo, Tokyo.

Il progetto prevede la realizzazione di alcune attività qualificanti, quali:

1. EDUCATIONAL, con ospiti, di rilevanza nazionale e internazionale, che si raccontano al pubblico svelando aneddoti della loro carriere dei primi esordi fino all’affermazione e il successo;

2. RECORDING, Red Bull studio Mobile che sarà portato a Matera per una residenza di un mese durante il quale lo studio sarà utilizzato per la realizzazione di progetti che avranno anche sessione di recording e produzione di contenuti video, clip;

3. PERFORMANCE LIVE, in alcuni luoghi iconici della città di Matera in cuo realizzare alltività musicale dal vivo.

Queste azioni consentiranno alla Basilicata –conclude Minardi - di diventare un riferimento sempre più significativo del mondo creativo italiano”



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/07/2019 - Lune di carta nel cielo di ANZI

La presentazione di tre libri dedicati alla Luna precederanno la serata osservativa di domenica 21 luglio all' Osservatorio-planetario di Anzi (Pz). Un modo per celebrare i cinquant'anni dall' impresa di Apollo 11.
L'appuntamento è per le ore 19.00 presso la sede dell' o...-->continua

20/07/2019 - Guido Crepax, il 23 luglio a Matera inaugurazione della mostra Valentina in Came

Proseguono a Matera gli appuntamenti con la fotografia d’autore nell’ambito della rassegna Coscienza dell’Uomo, promossa dalla Cine Sud di Catanzaro. Martedì 23 luglio, presso lo Spazio Galleria Cine Sud, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Valentina in Came...-->continua

20/07/2019 - Liberascienza rende omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna

Anche l’associazione Liberascienza rende il suo personalissimo omaggio ai 50 anni dello sbarco sulla Luna e lo fa con il consueto stile divulgativo. In occasione dell’anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, infatti, sono stati messi a disposizione del pub...-->continua

20/07/2019 -  Basilicata: nasce la prima eco area pic-nic d'Italia

- E’ ufficialmente aperta la prima eco area pic-nic d’Italia. Si trova a Tito, nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, in località Schiena D’Asino adiacente il rifugio conosciuto con il nome La Casermetta. L’area, di proprietà del Comune di Tito e gestita d...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo