HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

'Storie che salvano la vita' a Sant'Arcangelo e a Matera nel nome del sociale

28/01/2019

Storie che salvano la vita. Non è solo un modo di dire ma uno slogan che ha in sé concretezza. In occasione del 4 febbraio, Giornata mondiale contro il cancro, Altrimedia edizioni promuove la rassegna “Storie che salvano la vita” insieme al tour lucano di “Lei. Storie di donne da tutti i mondi possibili”, l’antologia di racconti di Monica Serra che rientra nel progetto "Altrimedia Edizioni per il Sociale" e sostiene l'Organizzazione Susan G. Komen Italia nella lotta ai tumori del seno alla quale l’autrice ha deciso di devolvere il ricavato del libro.

La prima tappa, domenica 3 febbraio, è a Sant’Arcangelo (PZ) alle 17 nella Biblioteca comunale. Dopo i saluti dell’assessore alla Cultura del Comune di Sant’Arcangelo Lucia Finamore e dell’assessore alle Politiche Sociali Berardina Mastrosimone interverranno l’autrice Monica Serra e il dirigente scolastico Michela Antonia Napolitano. Modera Gabriella Lanzillotta di Altrimedia Edizioni.

L’intera giornata del 4 febbraio, “Storie che salvano la vita” approda a Matera, la mattina con un evento rivolto agli studenti del Liceo classico “Duni”, il pomeriggio con un incontro aperto al pubblico.
Alle 10, nella sala Levi di Palazzo Lanfranchi, dopo i saluti dell’assessore alle Politiche sociali del Comune di Matera Marilena Antonicelli, della presidente Comitato Race for the Cure di Matera
Sezione Regionale Basilicata, Komen Italia, Laura Tosto, della professoressa del Liceo Classico Maghita Palumbo e dell’editrice Gabriella Lanzillotta, la scrittrice Monica Serra dialogherà con la giornalista Rossella Montemurro.
Alle 18, nella sala Laura Battista della Biblioteca provinciale Tommaso Stigliani, dopo i saluti della direttrice della Biblioteca Antonella Nota, dell’assessore alle Politiche sociali del Comune di Matera Marilena Antonicelli, presidente Comitato Race for the Cure di Matera
Sezione Regionale Basilicata, Komen Italia, Laura Tosto, e dell’editrice Gabriella Lanzillotta, la scrittrice Monica Serra dialogherà con la giornalista Antonella Ciervo.

Il fantastico è la cornice che delimita “Lei. Storie di donne da tutti i mondi possibili”, storie originali, scritte con cura e ambientate in “altri mondi” che spesso di simile al nostro hanno solo i sentimenti. E proprio i sentimenti sono alla base di questa insolita antologia che, prendendo spunto dalla grinta delle sue eroine, si propone come ambasciatrice di un percorso essenziale nella vita di ogni donna, quello della prevenzione dei tumori al seno. Leggendo oltre le righe, si scoprono metafore sottili nei racconti di “Lei” che brillano per una finezza stilistica fuori dal comune.

“Leggere può davvero salvare la vita! - afferma l’editrice Gabriella Lanzillotta - E non solo perché una buona lettura può far svoltare una giornata terribile, o perché permette di vivere tutte le vite che, per questione di tempo, morale e opportunità non si potrebbero vivere, ma perché può concretamente contribuire a salvare una, dieci, speriamo infinite vite. C’era un pensiero latente, tipico di quei folli che investono in cultura: impegnarsi di più a favore del sociale. Perché la cultura non è una prova di forza o di erudizione, bensì una prova di coraggio, e noi quel coraggio lo vogliamo prendere e mettere a servizio di quanti ne hanno così tanto da non arrendersi a un verdetto, a una ingiustizia, a una sentenza… perché insieme sapremo fare la differenza che manca, speriamo, per vincere.”

Monica Serra, nata nel 1968, calabrese di nascita e formellese di adozione, nella vita di tutti i giorni lavora, è madre di due figli e di due gatti, collabora con alcuni blog letterari. Dietro questa "copertura", però, si nasconde un vero agente segreto della fantasia: ha scritto un fantasy, racconti di ogni genere (tra cui la serie sci-fi Sangue alieno) e il romanzo breve “Ali del futuro” (EVE editrice). Un suo racconto è stato pubblicato nell'antologia Rosa Sangue (Altrimedia Edizioni).




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
17/07/2019 - Fondazione Nitti e Comune di Maratea promuovono la serata teatrale a Villa Nitti

Domenica sera 21 luglio a Villa Nitti ad Acquafredda di Maratea rivivranno temi, atmosfere, tensioni, speranze, problemi che cento anni fa ebbero come protagonista Francesco Saverio Nitti che proprio nel 1919 ricevette l’incarico di formare il governo dell’Italia in uno dei ...-->continua

17/07/2019 - A Santa Maria di Anglona la Campagna di scavi luglio 2019

Si sta realizzando a Tursi, in località Santa Maria d'Anglona, la quarta campagna di scavi archeologici della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici di Matera (SSBA) dell'Università degli Studi della Basilicata. I lavori di ricerca hanno avuto inizio ...-->continua

16/07/2019 - ASD OLTREDANZA - Al via da domani la stagione estiva con Metamorfosi del sé

Dal 17 luglio al 30 settembre 2019, spettacoli e performance di danza contemporanea a Matera, Montescaglioso e San Brancato.
In calendario cinque nuove produzioni con la collaborazione di danzatori, coreografi e registi lucani e internazionali.

Ci...-->continua

16/07/2019 - Unibas:conferenza stampa della “International training summer school

Mercoledì 17 luglio a Matera – nel Campus universitario, sala riunioni, quarto piano, corpo A, via Lanera 20 – alle ore 12, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della decima edizione della “International training summer school. Survey for planning...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo