SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Eccellenza : Il derby finisce in parità

28/10/2008



TERZO 1-1 CONSECUTIVO tra Campionato e Coppa per il Pisticci che deve accontentarsi del pareggio nel derby casalingo con il Ferrandina. Nella giornata del ritorno al “Michetti” la squadra di Valente incappa in un avversario ostico, ben arroccato in fase di copertura e capace di controllare i tentativi di manovra gialloble. Gli ospiti passano addirittura in vantaggio, capitalizzando al massimo una delle rare discese a rete dell'incontro e per poco non trovano il colpaccio. Il Pisticci, che riesce comunque a far pendere dalla sua parte il piatto delle occasioni da gol, evita di capitolare solo nel finale e grazie ad un pregevole gol di Mels. Soprattutto nel primo tempo la partita non decolla. Valente, ancora orfano di Fortunato e Salerno e con tanti giocatori acciaccati in panchina, impiega il solito 4-4-2 dovendo inventarsi Lavecchia nel ruolo di mediano.
Gli ospiti, che pure patiscono qualche defezione, giocano con 4 difensori e Romeo a protezione della difesa lasciando solo Messeri in avanti, ma in fase di possesso mutano in 4-3-3 con Forino e Saulle pronti a dar manforte nel reparto offensivo.
Il Pisticci, dopo 15 minuti, ha l'occasione per il vantaggio: Lavecchia riceve nel cuore dell'area, ma calcia alto nonostante l'ottima posizione. La replica del Ferrandina, altrettanto pericolosa, è opera dell'ex Mastrangelo, sceso in area sugli sviluppi di un corner: palla filtrante all'altezza del dischetto e conclusione clamorosamente a lato. Dopo 2 minuti Magno prova ad approfittare di una disattenzione difensiva, ma trova un ostacolo involontario in Mels e spedisce a lato. Al 35' Lavecchia cerca l'eurogol in sforbiciata, ma non è fortunato nella conclusione. Nella ripresa il Pisticci prova a partire forte, anche se la prima occasione è per Saulle, che calcia teso da fuori area. Il tiro è sulla scia di Coretti, oggi non sempre impeccabile, costretto a rimediare in due tempi.
Al 7' Lavecchia crea dal limite pescando Gagliardi in area, il quale calcia sull'esterno della rete. Al 22' occasione per Messeri sul cui tiro ravvicinato Coretti si oppone con efficacia. Il Pisticci tiene il pallino del gioco, ma commette troppi errori gratuiti che favoriscono alcune ripartenze degli ospiti. Al 29', poi, il Ferrandina trova l'inatteso gol del vantaggio con Forino che inganna i marcatori di competenza, calcia dal limite ed insacca alle spalle di Coretti. Il Pisticci prova a reagire, ma non è lucido. Il fattore campo si trasforma in uno svantaggio quando il pubblico inizia a perdere la pazienza (perché?) dagli spalti nella situazione di maggiore difficoltà per i gialloble. Quel che servirebbe per una squadra giovane e non molto esperta, invece, è un sostegno che non arriva. Arriva, invece, al 40', un missile di Omar Mels dal limite dell'area che scaglia la sfera in rete con inaudita rabbia per un pareggio più che meritato visto anche l'andamento della gara. Nel finale i gialloble si rianimano, ma Gagliardi sembra aver perso il feeling con il gol che lo contraddistingueva l'anno scorso: al 41' sciupa di testa sottoporta, al 42' inventa da sinistra, colpisce a giro e per poco non trova un gran gol, al 48' calcia rasoterra da due passi e si fa parare la conclusione da Policano che blinda il risultato.

PISTICCI: Coretti, Amato (37' s.t. De Nittis), Casale, Guarino, Di Maria, De Biasi, Magno, Lavecchia, Gagliardi, Mels, Grieco. A disposizione: Clementelli, Lorenzatti, Montano, Prisco, Pierro. All.: Valente
FERRANDINA: Policano, Granato, Matrice, Romeo, Mastrangelo, Cozzolino, Saulle (24' s.t. Loponte), Ciardo, Messeri (47' s.t. Greco), Forino. A disposizione: Di Vincenzo, Pantone, Cirillo, Russo, Canitano. All.: Stigliano.
RETI: Forino 29' s.t., Mels 40' s.t.
ARBITRO: Leone (Salerno) Collaboratori: Esposito, Marchese.
NOTE: Ammoniti: Amato, Mastrangelo, Cozzolino, Ciardo. Espulso: Montano direttamente dalla panchina. Recuperi 2' e 4'. Spettatori 600 circa. Giornata primaverile, all'esordio ufficiale al Michetti che presenta un terreno nuovo ed in buone condizioni.

Roberto D’Alessandro
da www.ilquotidianodellabasilicata.it/



ALTRE NEWS

CRONACA

5/05/2015 - Le cinque comunità arbëreshe lucane avviano un percorso comune di valorizzazione
5/05/2015 - La Ronda, trova conferme l'ipotesi dell'amministrazione controllata
5/05/2015 - Libera: verità e giustizia per Giuseppe Passarelli
5/05/2015 - Let’s Clean Latronico! Il Comune di Latronico aderisce alla campagna dell’UE

SPORT

5/05/2015 - La nazionale italiana di Sitting Volley a Rotonda (pz)
4/05/2015 - In 200 a Melfi hanno fatto sport il primo maggio
4/05/2015 - La Normanna basket chiude con una gran vittoria
4/05/2015 - Melfi sconfitto di misura nel derby lucano a Matera

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

NEWS BREVI

5/05/2015 Scuola: lucani a manifestazione di Bari

Sono state circa 500 - secondo quanto reso noto dai sindacati di categoria - le persone che dalla Basilicata hanno partecipato, oggi a Bari, alla manifestazione indetta dai sindacati per protestare contro la riforma della scuola. Da diverse zone della regione sono partiti una decina di autobus, e molti hanno scelto di raggiungere il capoluogo pugliese anche con mezzi propri.

5/05/2015 Area venosina: esecuzione lavori su strade provinciali

L'Ufficio Viabilità della Provincia di Potenza, comunica che al fine di rendere sicuro il transito veicolare in concomitanza con l'esecuzione di lavori di ammodernamento e messa in sicurezza su due strade provinciali del Venosino finanziati con le risorse recuperate dall'estinto "Patto territoriale della Corsetteria", ha emanato le seguenti ordinanze:
SP 10 IV tronco “Venosa-Ginestra”, con decorrenza immediata e per il tempo strettamente necessario all'esecuzione dei lavori, è istituito, sui tratti interessati dagli interventi, il senso unico alternato regolato da impianto semaforico;
SP 10 3° tronco “Venosina”, è istituito il divieto di transito (eccetto frontisti con prescrizione del limite massimo di 10 km/h) nel tratto compreso tra l'abitato di Maschito e l'abitato di Forenza, con deviazione sulle Strade Provinciali nr. 55 e nr. 8 a partire dal prossimo 12 Maggio fino alla fine dei lavori.

4/05/2015 Benzinai autostrade: aperte aree 'Galdo'

Le aree di servizio Galdo est e Galdo ovest, sulla A3 Salerno-Reggio Calabria, rimarranno aperte dalle ore 22 di stasera alle 22 di mercoledì 6 maggio, in occasione dello sciopero degli impianti di distribuzione dei carburanti nelle aree di servizio autostradali. Lo ha precisato la prefettura di Potenza. Le due aree di servizio lucane sono inserite in un documento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 3 marzo 2011.

Se otto ore vi sembran poche
di Massimo Bonci

Nata negli Stati Uniti, per ricordare eventi drammatici, la ricorrenza del primo Maggio venne a lungo osteggiata come fonte di disordini, dovettero passare anni prima che fosse riconosciuta come giornata di festa.
E’ il quattro Maggio del 1886. Tremila operai sono riuniti in piazza per ascoltare il comizio dei sindacati, sono in sciopero ad oltranza da tre giorni, sei dei loro compagni erano stati uccisi dalla polizia nei giorni scorsi, la tensione è a...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo