SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Eccellenza : Il derby finisce in parità

28/10/2008



TERZO 1-1 CONSECUTIVO tra Campionato e Coppa per il Pisticci che deve accontentarsi del pareggio nel derby casalingo con il Ferrandina. Nella giornata del ritorno al “Michetti” la squadra di Valente incappa in un avversario ostico, ben arroccato in fase di copertura e capace di controllare i tentativi di manovra gialloble. Gli ospiti passano addirittura in vantaggio, capitalizzando al massimo una delle rare discese a rete dell'incontro e per poco non trovano il colpaccio. Il Pisticci, che riesce comunque a far pendere dalla sua parte il piatto delle occasioni da gol, evita di capitolare solo nel finale e grazie ad un pregevole gol di Mels. Soprattutto nel primo tempo la partita non decolla. Valente, ancora orfano di Fortunato e Salerno e con tanti giocatori acciaccati in panchina, impiega il solito 4-4-2 dovendo inventarsi Lavecchia nel ruolo di mediano.
Gli ospiti, che pure patiscono qualche defezione, giocano con 4 difensori e Romeo a protezione della difesa lasciando solo Messeri in avanti, ma in fase di possesso mutano in 4-3-3 con Forino e Saulle pronti a dar manforte nel reparto offensivo.
Il Pisticci, dopo 15 minuti, ha l'occasione per il vantaggio: Lavecchia riceve nel cuore dell'area, ma calcia alto nonostante l'ottima posizione. La replica del Ferrandina, altrettanto pericolosa, è opera dell'ex Mastrangelo, sceso in area sugli sviluppi di un corner: palla filtrante all'altezza del dischetto e conclusione clamorosamente a lato. Dopo 2 minuti Magno prova ad approfittare di una disattenzione difensiva, ma trova un ostacolo involontario in Mels e spedisce a lato. Al 35' Lavecchia cerca l'eurogol in sforbiciata, ma non è fortunato nella conclusione. Nella ripresa il Pisticci prova a partire forte, anche se la prima occasione è per Saulle, che calcia teso da fuori area. Il tiro è sulla scia di Coretti, oggi non sempre impeccabile, costretto a rimediare in due tempi.
Al 7' Lavecchia crea dal limite pescando Gagliardi in area, il quale calcia sull'esterno della rete. Al 22' occasione per Messeri sul cui tiro ravvicinato Coretti si oppone con efficacia. Il Pisticci tiene il pallino del gioco, ma commette troppi errori gratuiti che favoriscono alcune ripartenze degli ospiti. Al 29', poi, il Ferrandina trova l'inatteso gol del vantaggio con Forino che inganna i marcatori di competenza, calcia dal limite ed insacca alle spalle di Coretti. Il Pisticci prova a reagire, ma non è lucido. Il fattore campo si trasforma in uno svantaggio quando il pubblico inizia a perdere la pazienza (perché?) dagli spalti nella situazione di maggiore difficoltà per i gialloble. Quel che servirebbe per una squadra giovane e non molto esperta, invece, è un sostegno che non arriva. Arriva, invece, al 40', un missile di Omar Mels dal limite dell'area che scaglia la sfera in rete con inaudita rabbia per un pareggio più che meritato visto anche l'andamento della gara. Nel finale i gialloble si rianimano, ma Gagliardi sembra aver perso il feeling con il gol che lo contraddistingueva l'anno scorso: al 41' sciupa di testa sottoporta, al 42' inventa da sinistra, colpisce a giro e per poco non trova un gran gol, al 48' calcia rasoterra da due passi e si fa parare la conclusione da Policano che blinda il risultato.

PISTICCI: Coretti, Amato (37' s.t. De Nittis), Casale, Guarino, Di Maria, De Biasi, Magno, Lavecchia, Gagliardi, Mels, Grieco. A disposizione: Clementelli, Lorenzatti, Montano, Prisco, Pierro. All.: Valente
FERRANDINA: Policano, Granato, Matrice, Romeo, Mastrangelo, Cozzolino, Saulle (24' s.t. Loponte), Ciardo, Messeri (47' s.t. Greco), Forino. A disposizione: Di Vincenzo, Pantone, Cirillo, Russo, Canitano. All.: Stigliano.
RETI: Forino 29' s.t., Mels 40' s.t.
ARBITRO: Leone (Salerno) Collaboratori: Esposito, Marchese.
NOTE: Ammoniti: Amato, Mastrangelo, Cozzolino, Ciardo. Espulso: Montano direttamente dalla panchina. Recuperi 2' e 4'. Spettatori 600 circa. Giornata primaverile, all'esordio ufficiale al Michetti che presenta un terreno nuovo ed in buone condizioni.

Roberto D’Alessandro
da www.ilquotidianodellabasilicata.it/



ALTRE NEWS

CRONACA

22/07/2014 - Lettera aperta di una emigrata lucana in difesa della Protezione Civile
22/07/2014 - Comune di Bella – calendario sospensioni idriche a partire dal 22 luglio 2014
22/07/2014 - Neonato partorito e abbandonato nel centro commerciale di lauria
22/07/2014 - Potenza.Tentano di nascondere beni: tre arresti

SPORT

22/07/2014 - Calciomercato Matera: dal Padova arriva Matias Cuffa
22/07/2014 - Sebastian Di Senso torna in serie D e lo fa con la sicula Tiger Brolo
22/07/2014 - Invicta Matera: Martinelli guiderà la squadra giovanissimi regionali
21/07/2014 - Promozione: l'ASD Rotunda Maris riparte da mister Rinaldi

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

NEWS BREVI

22/07/2014 Neonato trovato a Lauria: sta bene, domani conferenza stampa

In riferimento al ritrovamento del neonato presso il centro commerciale di Lauria lAsp comunica che
il piccolo è ancora presso l'Ospedale di Lagonegro in ottime condizioni e in attesa di decisioni delle autorità giudiziarie, pertanto l'ASP al momento non ha da aggiungere altre informazioni. Si rinviano ulteriori eventuali notizie alla conferenza stampa che si terrà domani a Lagonegro presso la sala multimediale della sede dell'ASP in via dei Lippi 1 alle ore 11.00

22/07/2014 Anas: da 23 luglio 2014, limitazioni su Raccordo autostradale Sicignano-Potenza

L`Anas comunica che dalle ore 18,00 di domani 23 luglio 2014, e fino al termine delle lavorazioni, sarà chiusa al traffico la carreggiata in direzione Salerno, del Raccordo autostradale `Sicignano - Potenza`, in prossimità del km 20,100, nel Comune di Vietri di Potenza (PZ). Il transito veicolare sarà consentito sulla carreggiata opposta, in direzione Potenza, predisposta a doppio senso di circolazione, nel tratto compreso tra il km 20,100 e il km 19,990. Il provvedimento si rende necessario per consentire i lavori di demolizione del viadotto `Le Carre II`, in direzione Salerno. I veicoli in avvicinamento all`area di cantiere, dovranno osservare il limite di velocità di 40 km/h.

21/07/2014 Crisi senza fine: a giugno impennata cig

In Basilicata a giungo l'incremento della cassa integrazione è stato del 116 per cento con la ''straordinaria'' che aumenta del 233,8%: per i lavoratori lucani, quindi, è stata raggiunta la quota di 1,19 milioni di ore ore. E' quanto emerge dal sesto rapporto della Uil. ''A ulteriore conferma della sofferenza occupazionale - ha spiegato il sindacato - nel primo semestre dell'anno (gennaio-giugno 2014) le ore autorizzate complessivamente in Basilicata sfiorano i sette milioni''.

Per fame o per amore
di Mariapaola Vergallito

Vorrei fare alcune considerazioni rispetto alla vicenda che sta alimentando una discussione non poco accesa a Senise intorno alla possibile realizzazione di un impianto per il trattamento dei rifiuti indifferenziati. Una discussione, a detta di alcuni amministratori, tra cui il sindaco, “prematura” visto che ancora non è stato presentato, dalla società interessata, il progetto esecutivo. Rispetto a questo da più parti è stata sollevata la polvere del rammari...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo