HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Il Principe materano vince la Gran Fondo della Versilia

14/05/2019



Lido di Camaiore (Lucca) - L’appuntamento con la Nove Colli si avvicina e il Principe delle Granfondo Tommaso Elettrico conquista la sua seconda vittoria stagionale, la prima in sella alla splendida Colnago V2 - r prodotta da Ernesto Colnago.

Elettrico non fa mistero di puntare al successo nella Nove Colli, una delle poche, prestigiose manifestazioni che non è ancora riuscito a vincere. Nelle sue partecipazioni ha collezionato un secondo posto e due terzi posti.

Dopo un mese di assenza dalle scene, è tornato alle gare indossando subito le vesti del protagonista assoluto e regolando in volata Fabio Cini (Cicli Copparo) ha conquistato il successo nella ventitreesima edizione della Gran Fondo della Versilia.

Il Passo del Vestito, la salita regina dell’evento, 21 chilometri e 1074 metri di dislivello, vede Elettrico rimanere nelle prime posizioni del gruppo a controllare. La salita è lunga ma le pendenze non sono così impegnative da permettere di fare subito la selezione, vista la presenza nel drappello di testa di scalatori come Fabio Cini, Nicola Genovese e il Principe materano attende la salita di Minazzana (sei chilometri di salita, 348 metri di dislivello e pendenze che raggiungono anche il 10%) per mettere a segno la rasoiata che segnerà la svolta di questa gara.

Alla sua ruota si porta Fabio Cini e i due battistrada prendono il largo. Condividono il peso della fuga sino all’epilogo di Lido di Camaiore, dove Elettrico regola in volata Cini.

"È stata una gara abbastanza dura. Salite corte, ma impegnative. Lungo la salita del Passo del Vestito ho avuto l’opportunità di scoprire panorami straordinari. Ho scelto la Gran Fondo della Versilia per tornare alle gare dopo un mese di assenza, perché rappresentava un ottimo test per valutare la mia preparazione. Nel finale ho provato a staccare Cini in salita, ma lui è stato lesto a rispondere alla mia azione. Poi ha provato lui e io sono rientrato. Così abbiamo deciso di condividere il peso della fuga sino all’arrivo. Fabio ha lanciato la volata lunga e dopo averlo raggiunto sono riuscito ad impormi in volata”.

E domenica l’appuntamento con un'altro capitolo di storia a Cesenatico.


ALTRE NEWS

CRONACA

24/05/2019 - Scuole sicure: sequestrati 4,9 gr di marjuana e 2,2 gr di hashish
24/05/2019 - Castelluccio Inf.: approvato il Piano Comunale di Emergenza
24/05/2019 - Maratea: Tenta un’estorsione, arrestato dai Carabinieri
23/05/2019 - Estorsioni: arrestata donna nel potentino

SPORT

24/05/2019 - Iannone,Verre e Laino: ciclismo lucano protagonista in Puglia, Veneto e Campania
24/05/2019 - Ultima gara stagionale per la PM Asci Potenza,in palio la salvezza
24/05/2019 - L'Olimpia Matera chiude la stagione sportiva con una conferenza stampa
24/05/2019 - Lucania volley alle finali nazionali Giovanili di Pallavolo Under 13

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

22/05/2019 Sospensioni idriche 22 maggio 2019

Rapolla: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in parte di via Melfi e contrada Marciano dalle ore 15:30 alle ore 18:00 circa, salvo imprevisti
Acerenza: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Finocchiaro sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

EDITORIALE

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo