HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
ANT e GIMBE - Assistenza a bambini e adolescenti in fine vita

24/07/2018

L’Assistenza di neonati, bambini e giovani in fine vita dovrebbe basarsi sulle migliori evidenze e, piuttosto che guidata da rigidi protocolli, dovrebbe essere personalizzata sulle preferenze e necessità del paziente tramite piani assistenziali individualizzati ed elaborati in anticipo. A tal fine Fondazione GIMBE e Fondazione ANT hanno realizzato la versione italiana delle linee guida NICE per l’assistenza al fine vita di neonati, bambini e giovani.

Bambini e giovani possono essere affetti da patologie disabilitanti, che talora si prolungano per molti anni: per questi pazienti l’assistenza di fine vita dovrebbe essere gestita come un processo a lungo termine che inizia al momento della diagnosi (a volte prima della nascita) e rappresenta parte integrante dell’assistenza insieme ai trattamenti attivi per la patologia sottostante.

In Italia professionisti e organizzazioni sanitarie non dispongono di linee guida recenti e affidabili per la gestione clinico-assistenziale di un momento della vita dove, indipendentemente dal setting assistenziale (ospedale, domicilio, hospice, ecc.), la cura (cure) deve lasciare il posto all’assistenza (care), nel pieno rispetto di scelte condivise con il paziente e con i suoi familiari.

«Spesso, anche a causa di pressanti richieste di familiari e caregiver poco informati – afferma Nino Cartabellotta, Presidente della Fondazione GIMBE – l’assistenza alle persone in fine vita, a maggior ragione se in età pediatrica, è caratterizzata da interventi diagnostico-terapeutici inappropriati non condivisi con il paziente, sconfinando nell’accanimento terapeutico che non rispetta preferenze e aspettative della persona, peggiora la qualità di vita e consuma preziose risorse».

«Per bambini o giovani affetti da patologie disabilitanti – continua il Presidente – è indispensabile sviluppare in anticipo, nel momento più appropriato, un piano per l’assistenza attuale e futura: il piano assistenziale, che può anche essere definito prima della nascita, deve essere condiviso con il paziente e con i suoi genitori o caregiver, prevedendo la designazione di un medico specialista con il ruolo di case manager, oltre alle figure professionali e i servizi da coinvolgere».

Fondazione ANT ha da tempo avviato un servizio gratuito dedicato ai piccoli pazienti malati gestito da medici, infermieri e psicologi specializzati. «Il progetto “Bimbi in ANT” ci permette ogni giorno di essere vicini alle famiglie che si trovano ad affrontare la malattia di un figlio – commenta Raffaella Pannuti, Presidente ANT – perché in momenti così drammatici è fondamentale poter contare su un’assistenza multiprofessionale che permetta al bambino di essere curato tra le pareti di casa, in un’atmosfera il più possibile familiare».

Le linea guida del National Institute for Health and Care Excellence (NICE), disponibili in italiano grazie alla traduzione realizzata congiuntamente da Fondazione GIMBE e Fondazione ANT Italia ONLUS, offrono un approccio sistematico e integrato alla gestione del fine vita di neonati, bambini e giovani: dalla pianificazione dell’assistenza da parte del team multidisciplinare alle componenti del piano assistenziale anticipato, dalle raccomandazioni per erogare varie tipologie di supporto (emotivo, psicologico, pratico e sociale), a quelle per affrontare il fine vita.

«Medici, infermieri, psicologi e tutti i professionisti sanitari che assistono neonati, bambini e giovani in fine vita – concludono Cartabellotta e Pannuti – dovrebbero utilizzare queste linee guida per implementare percorsi assistenziali basati sulle evidenze, condivisi e personalizzati sulle preferenze e aspettative del paziente, tenendo conto anche della sostenibilità del servizio sanitario».

Le “Linee guida per l’assistenza al fine vita di neonati, bambini e giovani con patologie disabilitanti” sono disponibili a: www.evidence.it/finevita-bambini.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
22/03/2019 - La Compagnia SilipoLauletta torna a Roma con il IL COLORE DEL POTERE

E se alle prossime elezioni votassimo tutti scheda bianca?
Avremmo esercitato dovere civico con la dignità e il decoro che gli compete o sarebbe un
deprecabile avvenimento? E come reagirebbe il governo?
Applicando una “strategia della tensione”, con continui te...-->continua

22/03/2019 - Piaggio: Ugl, "Straordinario risultato alle elezioni RSU a Pontedera"

"Dopo dieci anni l'Ugl Metalmeccanici si presenta elle elezioni Rsu per la rappresentanza dei laboratori nello stabilimento di Pontedera in Toscana ottenendo un risultato straordinario eleggendo tre Rsu, due nel collegio operaio e uno nel collegio impiegati, o...-->continua

22/03/2019 - Riva di Chieri. Ventures, Ugl: “Vigili su rientri e investimenti”

Si è svolto al Mise l'incontro per la vertenza Ventures, Ex Embraco ed erano presenti per la Ugl metalmeccanici, Paolo Di Giovine, segretario nazionale con delega impiegati/quadri e il componente della segreteria provinciale di Torino, nonché dipendente della ...-->continua

22/03/2019 - In viaggio con asina in nome della pace

E' partito da Santiago di Compostela due anni fa in compagnia della sua asina Salam, diretto a Gerusalemme in nome della pace. Bruno Dias, viaggiatore portoghese che oggi a Bari è stato salutato anche da rappresentanti delle istituzioni cittadine, da ieri ha d...-->continua

22/03/2019 - Tutti i vincitori del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime

Un giorno all’improvviso di Ciro D’Emilio trionfa alla 15^ edizione del PREMIO CINEMA GIOVANE & FESTIVAL DELLE OPERE PRIME, un evento speciale del Cinecircolo Romano che quest'anno festeggia il “cinquantaquattresimo” anno di attività. Il Film di D’Emilio conq...-->continua

22/03/2019 - Giornate FAI di Primavera a Pineto il 23 e 24 Marzo

TERAMO. E’ stato presentato questa mattina (20 marzo 2019) nella sala Giunta della Provincia di Teramo, il programma delle Giornate FAI di Primavera a cura della Delegazione del Fondo Ambiente Italiano di Teramo, che si terranno il sabato 23 e domenica 24 marz...-->continua

21/03/2019 - Collirio, ancora un ritiro dalle farmacie. Un altro farmaco nel mirino dell'AIFA

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha disposto il ritiro dal mercato di due lotti di un'altra marca di collirio. Nello specifico, questa volta si tratta dei lotti n. 51117 scad. 6-2019 e n. 512217 scad. 10-2019 della specialità medicinale OCUSYNT COLL 30FL...-->continua


CRONACA BASILICATA

23/03/2019 - Aliano. Coltelli e armi nello zaino, denunciato
23/03/2019 - Irsina: sorpresi a rubare rame. Arrestato 20enne e denunciato un minorenne
23/03/2019 - Lavello: Arrestati autori di un furto ai danni di una azienda agricola in Puglia
23/03/2019 - Le poesie di Cascini alla Casa circondariale di Potenza

SPORT BASILICATA

23/03/2019 - Futsal Senise: vittoria casalinga contro lo Shaolin
23/03/2019 - Bernalda Futsal vs Futsal Altamura:10-4. I rossoblu emergono nella ripresa
23/03/2019 - La PM Asci Potenza sarà di scena a Molfetta per la sfida contro Asdam Pegaso 93
23/03/2019 - Serie D, G/H: il Francavilla sconfitto in casa dal Sorrento

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
23/03/2019 Calcio a 5-C1/g.UNICO: risultati 20^ giornata

Comp.Sport Pisticci-Futsal Marsico 5-2
Futsal Potenza – Real Potenza 11-4
Castrum Byanelli – San Gerardo 3-8
Maschito – Essedisport 11-5
Senise – Shaolin Soccer 11-4

23/03/2019 Basilicata: insediati i seggi elettorali

Sono stati insediati alle ore 16 i seggi elettorali in vista delle elezioni Regionali di domani in Basilicata. Nei seggi si provvederà quindi alla autenticazione delle schede per la votazione, mediante apposizione della firma dello scrutatore, alla apertura del plico contenente il bollo della sezione ed all'apposizione del timbro nell'apposito spazio. Sono 573.970 gli elettori che domani voteranno in 681 sezioni, dalle ore 7 alle 23.Ansa

23/03/2019 Sospensioni idriche 23 marzo 2019

Francavilla in Sinni: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo