HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Inps: in tre mesi 400.000 contratti stabili, -7,4%

18/05/2017



Nei primi tre mesi del 2017 sono stati attivati quasi 400.000 contratti a tempo indeterminato (398.866 per la precisione, comprese le trasformazioni) con un calo del 7,4% sullo stesso periodo del 2016. Lo rileva l'Inps nell'Osservatorio sul precariato, sottolineando che le cessazioni di contratti stabili nello stesso periodo sono state 381.329 e che quindi il saldo resta attivo per 17.537 unita' (in calo rispetto al saldo positivo di 41.731 dei primi tre mesi 2016 e di 214.765 dei tre mesi 2015 quando erano previsti sgravi contributivi totali).

Dalla rilevazione - dalla quale, ricorda l'Inps, sono esclusi i lavoratori pubblici, i domestici e gli operai agricoli - emerge l'attivazione nel primo trimestre 2017 di 1,4 milioni di nuovi rapporti di lavoro nel complesso, in crescita sul 2016 grazie all'aumento dei contratti a termine e delle assunzioni in apprendistato. Nel primo trimestre le nuove assunzioni a tempo indeterminato, escluse naturalmente le trasformazioni, sono state 310.004 (-7,6% sul 2016) mentre quelle a termine hanno sfiorato quota un milione (981.996) con una crescita del 16,5% sullo stesso periodo 2016. Le assunzioni in apprendistato sono state 64.684 (+29,5%) mentre quelle stagionali sono state 82.747 (-2,6%). Le cessazioni di contratto complessive tra gennaio e marzo 2017 sono state 1,1 milioni, 381.329 delle quali da contratti a tempo indeterminato. Nel solo mese di marzo le nuove assunzioni a tempo indeterminato sono state 102.757 in aumento su febbraio (89.948) ma in calo su marzo 2016 (107.830). Le cessazioni da contratto stabile nel mese sono state 131.177, in aumento sia su febbraio che su marzo 2016. In pratica se si guarda al saldo per i contratti a tempo indeterminato (comprese le trasformazioni) nel primo trimestre è stato positivo per 17.537 unità ma il dato è dovuto alla variazione positiva di gennaio (26.575) trainata probabilmente dalla registrazione delle assunzioni stabili di dicembre con gli sgravi previsti per il 2016 mentre a febbraio e marzo il saldo è negativo.

A marzo 2017 sono state presentate all'Inps 111.334 domande di indennità disoccupazione con un aumento del 12% sulle 99.435 di marzo 2016. Così l'Osservatorio Inps sulla cig secondo cui rispetto a febbraio si è registra una crescita per le richieste di disoccupazione del 5,77%. Nei primi tre mesi sono arrivate 381.495 richieste di indennità di disoccupazione (368.993 delle quali Naspi) a fronte delle 356.497 presentate nei primi tre mesi 2016 (+7%). Nei primi tre mesi del 2014 le richieste di disoccupazione superavano quota 532.000 mentre nel primo trimestre 2015 erano 494.359.

Crollano le richieste di cassa integrazione ad aprile: nel mese - secondo quanto si legge nell'Osservatorio sulla cassa pubblicato dall'Inps - sono arrivate dalle aziende richieste per 23,9 milioni di ore di fermo con un calo del 38,8% rispetto a marzo (39,1 milioni di ore chieste) e del 58,1% rispetto ad aprile 2016 (57 milioni di ore). Nei primi quattro mesi dell'anno sono stati chiesti 129 milioni di ore di cassa integrazione nel complesso con un calo del 43% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate ad aprile 2017 sono state 7,4 milioni con un calo del 29,8% su marzo e del 50,3% su aprile 2016. Per la cassa straordinaria sono state chieste 14,48 milioni di ore con una diminuzione del 34,7% rispetto alle ore chieste a marzo e del 62,7% rispetto ad aprile 2016. Per la cassa in deroga le aziende hanno chiesto 1,98 milioni di ore di fermo con una riduzione del 38,6% su marzo e un calo del 38,2% su aprile 2016. Il calo tendenziale delle richieste ad aprile è stato forte soprattutto al Centro (-66%) mentre al Sud si è registrato un -49,3%. Nei primi quattro mesi dell'anno sono stati chiesti 36 milioni di ore di cig ordinaria (-20%) e 77,3 milioni per la straordinaria (-51,7%). Valori più bassi sono stati registrati per la cig in deroga con 15,6 milioni di ore chieste in quattro mesi (-26,3%).

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
21/05/2017 - Football prima divisione 2017 – Giants Bolzano vs Panthers Parma

Nulla da fare per i Giants Bolzano nel big match contro i Panthers Parma. Allo stadio Europa gli altoatesini si arrendono per 13-0 ai ducali ed abbandonano quasi certamente le velleità di secondo posto. Partita sottotono dei padroni di casa, che nonostante i grandi sforzi so...-->continua

20/05/2017 - Al Mike Wyatt Field le Aquile accolgono il grande football

Evento da non perdere quello che domani pomeriggio, domenica 21 maggio, a partire dalle ore 16.00 andrà in scena al Mike Wyatt Field di via Cimarosa.

Il quartier generale delle Aquile accoglierà infatti i Pirates, squadra di football americano della S...-->continua

20/05/2017 - Teatro Trastevere: Buon Week End con lo Spettacolo Evento "LA RAPINA"

Dopo il grande successo de "Il debutto" e di "Quel che dovrei dirle",la Fmg torna in scena con un nuovo spettacolo teatrale dal titolo "La rapina" scritto e diretto da Federico Maria Giansanti.
La pièce, ricalcando i temi della commedia umana, vede come il...-->continua

19/05/2017 - Gruppo Sogin: concluso il trasporto dei fusti a piú alta attivitá dal Cemerad

Questa notte si sono concluse le operazioni di movimentazione e trasferimento dei primi 86 fusti contenenti rifiuti radioattivi dal deposito Cemerad di Statte (Taranto) agli impianti Nucleco della Casaccia. Questa operazione ha permesso già di ridurre di oltre...-->continua

18/05/2017 - Inps: in tre mesi 400.000 contratti stabili, -7,4%



Nei primi tre mesi del 2017 sono stati attivati quasi 400.000 contratti a tempo indeterminato (398.866 per la precisione, comprese le trasformazioni) con un calo del 7,4% sullo stesso periodo del 2016. Lo rileva l'Inps nell'Osservatorio sul precariat...-->continua

18/05/2017 - CHIOGGIA (VE), “herpethon 2017” a Bosco Nordio

Domenica 21 maggio ore 10:30 nella Riserva naturale Integrata di Veneto Agricoltura a S. Anna di Chioggia l’evento veneto per gli amanti di rettili e anfibi, e della biodiversità. Il rospo Pelobates fuscus insubricus.
-->continua

18/05/2017 - Paestum, l’anteprima della mostra “RITORNO AL CILENTO”

Dopo la presentazione avvenuta nella sede della Soprintendenza di Salerno, diretta da Francesca Casule, si inaugura oggi pomeriggio, giovedì 18 maggio ore 17.00 presso il Museo Archeologico di Paestum, l’anteprima della mostra “RITORNO AL CILENTO”.
...-->continua


CRONACA BASILICATA

22/05/2017 - Castelluccio Inf.: ordinanza del sindaco per l’abbattimento dei cinghiali
22/05/2017 - Omicidio Matteo Barbalinardo: avrebbe confessato il coetaneo interrogato ieri
22/05/2017 - Gallicchio, bando pubblico 'pilotato': 7 a processo
22/05/2017 - Ragazzo ucciso, fermato un coetaneo. Oggi conferenza stampa in questura

SPORT BASILICATA

22/05/2017 - Campionato Sitting volley: finisce l'avventura delle squadre di Rotonda
22/05/2017 - Finali Naz.li Under 14 Femminile 2017: l'avventura dell'Asci Villa Bebè Potenza
22/05/2017 - Finali Nazionali Under 14 Maschile 2017: l'avventura dell'Asd Murate Potenza
22/05/2017 - La Santarcangiolese vola in Promozione

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
22/05/2017 Equitalia: 24 maggio assemblea del personale della provincia di Matera

Equitalia informa che a causa di un’assemblea del personale indetta da un’organizzazione sindacale per il 24 maggio dalle ore 8 alle 10,30 durante la mattinata di mercoledì 24 maggio 2017, potrebbero non essere garantiti i servizi agli sportelli di Matera in vico XX Settembre 10/20 e in Piazza Dante 97 a Policoro.

19/05/2017 Infanzia, servizi a tutti i bimbi lucani

Il sostegno ai servizi per l'infanzia, in relazione alle condizioni socio-economiche della Basilicata e all'attuale offerta per la fascia d'età fino a sei anni, sono al centro del convegno "Educare, istruire e prendersi cura della prima infanzia in Basilicata" in programma a Potenza, il 22 maggio, alle ore 10 nell'aula magna dell'Università della Basilicata. I contenuti sono stati illustrati dal garante regionale per l'infanzia, Vincenzo Giuliano, stamani a Potenza nel corso di una conferenza stampa.ANSA

18/05/2017 Sospensioni idriche18-5-2017

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via del Seminario Maggiore sarà sospesa dalle ore 17:30 alle ore 19:30 di oggi salvo imprevisti.
Pignola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 alle ore 11:30 di oggi salvo imprevisti. PIGNOLA: C.da Sciffra e zone limitrofe





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo