HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Un avanzato Modello di Assistenza e cura per gli anziani di Basilicata

12/04/2019

La sperimentazione attuata dal Ministero della Salute e pubblicata sul Nuovo Sistema di Garanzia dei Livelli Essenziali di Assistenza (L.E.A.), approvato lo scorso dicembre in Stato-Regioni, e che entrerà in vigore nel 2020, ha posto in evidenza che la Basilicata, posta in un sottogruppo di 3, insieme a Calabria e Sicilia.. è tra le 7 regioni che non garantiscono i LEA. La maggioranza delle insufficienze è evidente nell’area dei distretti, in aggiunta al problema cronico di carenza nelle aree di assistenza territoriale che penalizzano specie gli anziani.
Il loro problema, visto in una dimensione globale, è il più scottante del nostro tempo e della nostra realtà sociale in Europa e anche nel mondo. La cura della persona anziana si deve prefiggere lo scopo di assicurare e mantenere la sua qualità di vita Tale obiettivo potrebbe essere raggiunto attraverso un monitoraggio dei parametri vitali ( uno degli scopi della telemedicina), in modo da prevenire le condizioni di scompenso e conservare l’autosufficienza.
La Basilicata ha una popolazione di 567.000 abitanti (dei quali 26,3% oltre i 60 anni- dati ISTAT 2018).
L’anagrafe degli anziani dovrebbe essere fornita dai Comuni,e attraverso i servizi sociali segnalare coloro che necessitano di aiuto.
Qualora nel Comune vi fosse una casa di assistenza e cura ,dovrebbe l’infermiera,o chi per essa,fornire dati aggiornati sulle condizioni fisiche e psichiche delle persone che soggiornano nella struttura, utilizzando le tecnologie che la telemedicina fornisce.Si potrà a distanza, qualora la REGIONE BASILICATA tramite l’ASSESSORATO ALLA SALUTE accolga la proposta, permettere al personale sanitario di fornire informazione sugli ospiti e farsi da tramite per una valutazione multidiagnostica geriatrica.
Si avrebbe così una mappa dettagliata degli over 60 sul territorio, delle loro condizioni di salute fisica,e psico-affettiva,dello stato cognitivo,e delle capacità funzionali.
Si propone un “modello BASILICATA”, dove l’utilizzo delle nuove tecnologie e di software gestionali adeguati permetterebbe una ottimizzazione delle risorse e una integrazione fra ospedale e territorio da riprodurre in altre realtà analoghe.
Questo è quello che si prefigge il CONVEGNO DEL 27 APRILE 2019 a MATERA
MEDICI LUCANI TRA PASSATO E PRESENTE TECNOLOGIE A MATERA PER LA MEDICINA DEL FUTURO Sala Consiglio Provincia MateraVia Ridola N.60 Matera


MOLFESE ANTONIO
Medico Giornalista
CENTRO STUDI SULLA POPOLAZIONE




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
27/05/2019 - Cinema IRIS Lagonegro:Dario Lucchetti e il suo film

Una nuova iniziativa con il suo primo appuntamento la Rassegna MAESTRI DEL CINEMA ITALIANO. Alle 20,00 di Lunedì 27 Maggio, al Cinema Iris di Lagonegro sarà presente il regista Daniele Luchetti che presenterà il suo ultimo film MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ. Momenti di tr...-->continua

26/05/2019 - Prende il via il SIRISfestival

“MagnaGreciaTeatro” nasce da un’ idea del professor Pasquale Chiurazzi, consapevole della positiva funzione pedagogica e sociale del teatro nella scuola, con lo scopo di incoraggiare l’attività teatrale come strumento di sensibilizzazione della coscienza civil...-->continua

26/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNIC...-->continua

26/05/2019 - Viggianello:Work Conference sul tema della Cultura Immateriale

Si terrà martedì 28 maggio alle ore 17.30, presso il Castello dei Principi San Severino, in via Ponte Castello, a Viggianello (PZ), la work conference sul tema “La cultura immateriale come identità locale” per raccontare le buone pratiche di sviluppo sostenibi...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo