HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Escursioni, degustazioni e laboratori tra natura e prodotti tipici

27/02/2019

Un percorso tra natura, gusto, arte e storia. Si parte dal versante orientale della provincia di Taranto fino a toccare la capitale europea della cultura. Appuntamenti per ogni età e per tutti i gusti all’interno del progetto Passeggiando tra i filari: le vie del vino e dell’olio, organizzato dal Gal Terre del Primitivo e sostenuto dal programma regionale “InPuglia 365”. Cinque giorni ricchi di escursioni, laboratori (anche sulla Dieta Mediterranea) e degustazioni: il 3, 9, 10, 16 e 17 marzo, una serie di attività messe a disposizione gratuitamente dal Gal che si è aggiudicato il bando dell’assessorato al turismo che punta a valorizzare luoghi, prodotti e tradizioni. Oltre ai tanti progetti di cooperazione e sviluppo, che vedono protagonista il Gruppo di Azione Locale con sede a Manduria, l’evento strizza l’occhio alla grande realtà di Matera capitale promuovendo nella vicina Basilicata le eccellenze della terra del Primitivo.
Si parte domenica 3 marzo alle 18:00 da Matera, nella suggestiva chiesa del Cristo Flagellato in via S. Biagio, con la performance teatrale “Valori e sapori, storia e colori”. Un viaggio nella cultura contadina con Gino Cesaria, Gianni Vico e la musica dei Cantacunti. Al termine il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, partner dell’evento, curerà la degustazione di vini.
Sabato 9 marzo alle 9:30 in località Bagnolo, a Uggiano Montefusco, frazione di Manduria, ci si immerge nella natura (a piedi o con le biciclette messe a disposizione dagli organizzatori) tra campagne, masserie, e degustazioni alla scoperta dei vigneti di Primitivo di Manduria DOP. Gli ospiti saranno protagonisti attivi con laboratori sui prodotti tipici, e didattici per i più piccoli, presso la masseria Le Fiatte.
Domenica 10 marzo alle 10:00, a Manduria, parte il tour con l’affascinante visita nel Museo della civiltà del vino Primitivo e delle cantine aderenti all'iniziativa. Un percorso emozionale per scoprire tutti i segreti del nettare di bacco raccontati dai maestri che lo producono da generazioni.
Sabato 16 marzo alle 9:30 in zona Monte della Marina, ad Avetrana, si va alla scoperta degli oliveti monumentali e della macchia mediterranea con escursioni in bici o a piedi. Poi spazio ai laboratori di cucina tradizionale e attività per i bambini, presso l'azienda Marina Piccola. Inoltre gli esperti illustreranno come degustare al meglio l’olio pugliese.
La passeggiata tra i filari si concluderà domenica 17 marzo alle 10:00 con il tour nel mondo dell’olio extravergine di oliva. Un percorso tra il Museo dell'olio di Sava, ricco di strumenti degli antichi mestieri, e i frantoi ipogei di Avetrana con visite guidate. Inoltre escursioni negli oleifici.
INFO E PRENOTAZIONI. Per partecipare alle attività gratuite è obbligatoria la prenotazione al 347.6046698, 333.3336148 o info@galterredelprimitivo.it. Aggiornamenti sulle pagine social Facebook e Instagram del Gal e sull’APP “Vivi le Terre del Primitivo”.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/05/2019 - Prende il via il SIRISfestival

“MagnaGreciaTeatro” nasce da un’ idea del professor Pasquale Chiurazzi, consapevole della positiva funzione pedagogica e sociale del teatro nella scuola, con lo scopo di incoraggiare l’attività teatrale come strumento di sensibilizzazione della coscienza civile e sociale dei...-->continua

26/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNIC...-->continua

26/05/2019 - Viggianello:Work Conference sul tema della Cultura Immateriale

Si terrà martedì 28 maggio alle ore 17.30, presso il Castello dei Principi San Severino, in via Ponte Castello, a Viggianello (PZ), la work conference sul tema “La cultura immateriale come identità locale” per raccontare le buone pratiche di sviluppo sostenibi...-->continua

25/05/2019 - Sirino in transumanza: torna il cooking show ''più alto d’Italia''

Si terrà anche quest’anno nella meravigliosa cornice naturale alle pendici del monte Laudemio, sulle sponde dell’omonimo lago di origine glaciale, il “cooking-show” più alto d’Italia: uno spettacolo coinvolgente, divertente ed educativo, ideato dallo chef di o...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo