HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Ceas Pollino: successo per 'M'illumino d'acqua'

19/06/2013



Anche il Ceas Polino ha partecipato all'evento "NaturArte", che ha coinvolto anche il Parco Nazionale del Pollino.
Domenica scorsa, infatti, a Bosco Magnano a San Severino Lucano, si è svolta l'iniziativa “M’illumino d’acqua” un insieme di itinerari e laboratori incentrate sul tema dell’acqua e del rapporto tra l’uomo e questa fondamentale risorsa. Attraverso narrazioni, attività sensoriali e percettive e laboratori artistici, i visitatori sono entrati in diretto contatto con l’elemento acqua, godendo appieno del suggestivo scenario naturale che li circonda.
Tra le attività svolte: la realizzazione dell’itinerario “Incontri con il fiume”, un percorso lungo il quale, attraverso citazioni letterarie, si tenterà di promuovere una visone emotiva e complessa della realtà fiume e un incontro con la natura intenso e ricco di scoperte; il laboratorio “La fauna e la flora del Frida e del Peschiera” per osservare e conoscere le principali specie floro-faunistiche presenti nei due torrenti; “Suonare con l’acqua”, che è un invito per i bambini e gli adulti che li accompagnano, a giocare con l’acqua utilizzandola come materiale sonoro speciale, da esplorare nelle sue affascinanti possibilità espressive; “Disegnare sull’acqua”attraverso l’Ebru, la tecnica, nata tremila anni fa, che permette di dipingere direttamente sulla superficie dell’acqua, grazie all’utilizzo dei colori ad olio e di un sottile strato d’acqua al posto del foglio; “H2O”, per approfondire la conoscenza della risorsa idrica da un punto di vista tecnico e scientifico; infine “Parole scritte sull’acqua”, uno spettacolo di e con Carme Piga, con la partecipazione di Aldo Fortunato.



ALTRE NEWS

CRONACA

27/05/2019 - San Giorgio lucano: quorum per le Europee ma non per le Comunali
27/05/2019 - Elezioni Europee. In Basilicata il M5S si conferma primo partito. Crollo del PD
27/05/2019 - Elezioni in Basilicata: affluenza al 46,98%
26/05/2019 - Elezioni in Basilicata: alle 19 affluenza al 34,45%

SPORT

27/05/2019 - Il Mito del Grande Torino raccontato a Melfi
26/05/2019 - I fratelli D'Onofrio in auge ai Campionati Nazionali Universitari
26/05/2019 - La PM Asci Potenza ottiene la meritata salvezza
25/05/2019 - Giro d’Italia 2019.Domenico Pozzovivo ,il gregario di lusso

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 25 Maggio in Basilicata

Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica reVia Biagio Guarnaccio, Via Caprini, Via Ventiquattro Maggio e zone limitrofe
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti zone: via Biagio Guarnaccio, via Caprini, via Ventiquattro Maggio e strade limitrofe.

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo