HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

A Chiaromonte assemblea dei sindaci per "Borghi Lucani"

1/06/2013



Lunedi 3 giugno alle ore 16,00 presso l’aula consiliare del comune di Chiaromonte, si riunisce l’assemblea dei sindaci aderenti all’ Accordo di Programma Borghi Lucani.
L’obiettivo è quello di riuscire ad elaborare un piano di sviluppo che raccolga le diverse azioni da intraprendere nei territori in un unico “Brand” di prodotto turistico, e candidarlo nella progettualità regionale oltre che nella progettualità 2013 anche per il periodo 2014-2020.
Importante sostegno dovrebbe essere assicurato, a questo piano dalla collaborazione con Università Italiane (Firenze, Napoli, Salerno, Potenza) ed Estere, con Union-Camere e strutture imprenditoriali di settore. All’assemblea interverranno anche il dott. Guglielmo Baldi, direttore generale dell’azienda promotrice del progetto (Progetto Ambiente) e il dott. Ettore Bove, docente della facoltà di Economia dell’UniBas (nella foto).

Alla vigilia dell’importante assemblea dei Sindaci, è entusiasta il primo cittadino di Chiaromonte, Antonio Vozzi: “E’ un progetto importante ed imponente. Finalmente qualcosa che viene proposto dal basso e da una importante unione di Comuni, e non imposto dall’alto come accaduto fino ad oggi. Una proposta concreta, una grande attrattiva per lo sviluppo, e grandi benefici per i territori coinvolti”. “Questo progetto –conclude Vozzi- può essere un esempio che la Regione può prendere in considerazione: questo è un importante piano di sviluppo”.

All’assemblea del 3 giugno 2013 a Chiaromonte (Pz) saranno presenti i Sindaci dei Comuni aderenti al progetto e rappresentanti dell’Università della Basilicata.



ALTRE NEWS

CRONACA

27/05/2019 - San Giorgio lucano: quorum per le Europee ma non per le Comunali
27/05/2019 - Elezioni Europee. In Basilicata il M5S si conferma primo partito. Crollo del PD
27/05/2019 - Elezioni in Basilicata: affluenza al 46,98%
26/05/2019 - Elezioni in Basilicata: alle 19 affluenza al 34,45%

SPORT

27/05/2019 - Il Mito del Grande Torino raccontato a Melfi
26/05/2019 - I fratelli D'Onofrio in auge ai Campionati Nazionali Universitari
26/05/2019 - La PM Asci Potenza ottiene la meritata salvezza
25/05/2019 - Giro d’Italia 2019.Domenico Pozzovivo ,il gregario di lusso

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 25 Maggio in Basilicata

Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica reVia Biagio Guarnaccio, Via Caprini, Via Ventiquattro Maggio e zone limitrofe
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti zone: via Biagio Guarnaccio, via Caprini, via Ventiquattro Maggio e strade limitrofe.

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo