HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Terranova di Pollino:un progetto per l'assistenza agli anziani

31/01/2013



Presto anche Terranova potrà vantare la presenza di una residenza tutelare in cui i propri anziani saranno ancorati alla dimensione familiare del paese di origine. L’amministrazione comunale e il sindaco si sono impegnati a lavorare in tal senso per dare risposte concrete all’ iniziativa progettuale presentata dalla cooperativa “Ada” per risolvere il problema dell’assistenza domiciliare agli anziani del proprio territorio.
L’amministrazione comunale di Terranova di Pollino ha fatto proprio l’interessamento e la presa in carico di percorsi socio-assistenziali sanitari per la realizzazione e acquisizione di servizi di assistenza domiciliare a carattere comunitario per persone che si trovano in stato di bisogno e portatrici di patologie che le rendono non autosufficienti o con limitata autonomia. Ha inoltre reso la sua disponibilità nella disciplina programmatica delle norme e procedure dei criteri di accoglienza , oltre a recepire la necessità di prevedere e approvare in bilancio risorse integrative a sostegno di rette, sulla scorta di fondi sociali da reperire nel piano regionale integrato della salute e dei servizi alla persona e alla comunità 2012 – 2015 di recente approvazione in consiglio Regionale della Basilicata.
La Cooperativa ADA, si è candidata per lo sviluppo , la realizzazione e funzionalità del programma tutelare verso i cittadini che vengono a trovarsi in stato di parziale o totale non autosufficienza, consentendo allo stesso di raggiungere l'obiettivo di dare un servizio socio-assistenziale residenziale a persone non autosufficienti o con limitata autonomia personale, prive di sostegno familiare temporaneo o definitivo per la quale la permanenza nel nucleo familiare sia contrastante con il piano assistenziale individuale. In tal modo si intende prevenire l’abbandono, l’esclusione, le difficoltà di ordine socio assistenziale, garantendo nel contempo una protezione integrata col tessuto culturale e sociale cittadino, nonché una assistenza tutelare degli ospiti attraverso il collegamento diretto con le risorse socio-sanitarie territoriali.


Giacinto Tufaro, cooperativa ADA



ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2019 - Fca: a Melfi stop produzione in 30 turni
24/06/2019 - Carenze personale medico UOC Neonatologia e TIN al San Carlo
24/06/2019 - Incidente Sinnica con cinghiale: da venerdì la carcassa dell'animale è ancora lì
23/06/2019 - Incendio a Policoro nei pressi della ferrovia

SPORT

24/06/2019 - Presentata a Policoro la ''Academy Picerno''
24/06/2019 -  US Castelluccio: si riparte con il gioiellino Mecca fra i pali
24/06/2019 - Serie C, Picerno: nominati direttore sportivo e responsabile area tecnica
24/06/2019 - Risultati sportivi cittadini montesi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/06/2019 Castelluccio Inferiore: martedì, work conference sul Pollino

A Castelluccio Inferiore, nella Sala Consiliare di Largo Marconi, alle ore 18 di mercoledì 26 giugno, si svolgerà una work conference intitolata: “Territori e Sviluppo Sociale nel Pollino”, “Aspetti nutraceutici e sociali delle piante officinali”. L’incontro è organizzato da A’Naca Basilicata, orizzonti sostenibili.
Interverranno: il sindaco di Castelluccio Inferiore Paolo Francesco Campanella, per i saluti istituzionali; Francesco Forte (di A’Naca Basilicata, la sfida sociale per la sostenibilità) e Francesca Scannone (di e-nutrition, piante officinali), entrambi della Fondazione Eni Enrico Mattei; Aldo Aufierro (Masseria Meldoro 2.0, la fattoria del benessere), di Masseria Meldoro Coop. Sociale; Egidia Salomone (la filiera delle erbe officinali), di Evra; Domenico Cerbino (le piante officinali del Pollino), di Alsia.

22/06/2019 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in viale Italia resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

22/06/2019 Sospensione Idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Centomani e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 11:00, salvo imprevisti.

Buttate le quote rosa come i reggiseni negli anni Settanta
di Mariapaola Vergallito

Puttane. Sante. Streghe. Oche. Chi lo ha detto che alla donna, nei secoli, non sia stato ritagliato un ruolo, riservato un posto incasellato nell’angolino di un mosaico quasi tutto maschile? E non parlo solo del mondo cattolico, come la citazione iniziale farebbe pensare (Guy Bechtel, Le quattro donne di Dio). La donna non è mai veramente stata ‘donna’ e basta. Puttane. Sante. Streghe. Oche. E quote rosa. Nel 2018, in occasione del settantesimo anniversari...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo