HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Controlli Carabinieri: sequestrati 20 fucili e numerose munizioni

15/03/2019



I Carabinieri delle Stazioni dei comuni lucani hanno svolto in questi giorni, su tutto il territorio regionale, mirati servizi finalizzati a verificare il rispetto della normativa in materia di detenzione e custodia delle armi.
Complessivamente sono state effettuate 705 verifiche, eseguite presso le abitazioni dei legittimi detentori, che hanno consentito, tra l’altro, di ritirare un porto d’armi, sequestrare 20 fucili e numerose munizioni, inoltrare alla competente autorità amministrativa tre proposte di divieto di detenzione armi.
Inoltre, nell’ambito dei controlli stradali, sono state denunciate 24 persone perché sorprese in possesso di oggetti atti ad offendere (coltelli e bastoni di vario genere).
I predetti risultati sono il frutto del quotidiano controllo del territorio a cura dell’Arma della Basilicata, finalizzato a prevenire e reprimere ogni forma di illegalità, tra le quali anche la mancata osservanza delle norme che disciplinano la custodia delle armi da fuoco.

I servizi, svolti con l’ausilio di unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Tito, hanno consentito di accertare come, sovente, le armi, principalmente da caccia, non siano custodite secondo i criteri previsti dalla legge.

Un risultato significativo quello ottenuto, a riprova dell’imprescindibile ruolo svolto dalle 104 Stazioni Carabinieri della Lucania, fondamentali presidi volti a garantire la costante vigilanza del territorio anche attraverso la verifica delle modalità con le quali sono detenute e custodite le armi da fuoco, al fine di evitare, tra l’altro, il loro incauto maneggio anche da parte dei minori.



ALTRE NEWS

CRONACA

19/03/2019 - Lauria: riaperta al traffico la Provinciale ex SS 19
19/03/2019 - ''Siamo tutti pastori sardi''. Protesta in Basilicata e Puglia
19/03/2019 - INPS_Termine presentazione domande di disoccupazione agricola
19/03/2019 - Finanza Matera: sequestrati oltre 120.000 articoli di merce non sicura

SPORT

19/03/2019 - Da Policoro al Senisese: nasce l'ASD PowerSport
19/03/2019 - Futsal, Serie C femminile: la Venus Lauria pronta a festeggiare il titolo
19/03/2019 - Serie D, G/H: nel posticipo il Picerno prova a riallungare
19/03/2019 - Serie D, G/H – Mitro (dg Picerno): ‘I nostri giocatori hanno fame’

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

19/03/2019 Sospensioni Idriche del 19 marzo 2019

Tricarico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

A causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, nella giornata odierna si potrebbero verificare cali di pressione o interruzione idriche fino al termine dei lavori di riparazione.


18/03/2019 Sospensione idrica Spinoso

Spinoso: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nelle contrade Mazzoccola e Ficarelle e nelle zone limitrofe resterà sospesa fino ad ultimazione dei lavori.

17/03/2019 Serie D/H: risultati 27^ giornata

Cerignola – Città di Fasano 3-1
Francavilla – Granata 3-0
Gragnano – Nola 1-2
Savoia – Sarnese 3-2
Sorrento – Nardò 2-1
Taranto – Altamura 2-0
Bitonto – Fidelis Andria 1-0

Mercoledì 20 marzo – 14,30
Az.Picerno Gelbison
Pomigliano - Gravina

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo