HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie C: il Picerno spreca un rigore e impatta anche con il Monopoli

4/03/2024



Il Picerno si va imbrigliare da un Monopoli molto ben organizzato e arrivato al Curcio proprio per provare a strappare un punto. Dopo un brutto primo tempo, complice l’ingresso di Esposito, nella ripresa i padroni di casa cambiano marcia ma, nell’economia del risultato, pesa come un macigno l’errore dal dischetto di Ceccarelli, che ha impedito ai suoi di ritrovare quel successo che in campionato manca dalla trasferta con il Sorrento dello scorso 11 febbraio. Da allora, tre pareggi e una sconfitta nelle successive quattro partite - tre delle quali giocate in casa - che hanno fatto salire i lucani a 51 punti, che significano ancora terzo posto ma a meno tre dal Benevento. Mercoledì si torna in campo a Foggia, nell’infrasettimanale.
Longo, nonostante le pesanti assenze di De Ciancio, Maiorino e Biasol, oltre che dei lungodegenti Garcia e Vitali, recupera per la panchina Gallo ed Esposito. Nel suo 4-2-3-1, Merelli confermato tra i pali, mentre, in difesa, c’è Novella in campo e Guerra che parte fuori. Come da previsione, i mediani sono Pitarresi e Ciko, così come, sulla trequarti, giocano Albertini, Santarcangelo e D’Agostino. In avanti, l’inamovibile Murano.
Taurino si affida invece al 3-4-2-1 con Sosa e Arioli a sostegno del centravanti Tommasini.
Avvio equilibrato: al 3’ Murano reclama per un fallo di mano in area monopolitana, ma il direttore di gara lascia correre.
Al 18’ il primo tiro verso la porta dello stesso samurai, parato da Gelmi. Gilli va vicino al vantaggio, di testa, su calcio d’angolo. Poi è la volta di Santarcangelo, ancora di testa, ma in acrobazia, con Gelmi ancora attento. Al 36’ i biancoverdi si vedono con un destro di Tommasini dalla distanza, che sorvola la traversa. Al 39’ problemi per Murano, costretto al cambio, al suo posto Ceccarelli con Santarcangelo avanzato da prima punta e si va all’intervallo a reti bianche e senza grandi emozioni.
Al rientro in campo, fuori Albertini per capitan Esposito che subito serve Ceccarelli che calcia alto dal limite. Decisamente più pericoloso il fendente di Ciko, che sfiora il palo. La leonessa ha approcciato la ripresa con ben altro piglio, l’ingresso di Esposito sembra averle dato la scossa. Gli adriatici, invece, provano a sporcare la partita ricorrendo sistematicamente al fallo. Al 23’ la possibile svolta: grande imbucata di Pitarresi per Santarcangelo che, in piena area, salta Gelmi che lo stende, è rigore del quale si incarica Ceccarelli che spara clamorosamente alla stelle.
Per i rossoblu è una mazzata: errore in uscita di Pitarresi, ma Gilli ci mette una pezza. Poco dopo, Merelli disinnesca l’inzuccata di De Risio su angolo.
Nel finale, assieme al contraccolpo per il penalty fallito, il Picerno accusa anche la stanchezza: i gabbiani avanzano e vanno anche in gol, annullato dal direttore di gara per un fallo in attacco. Allo scadere Borello impegna Merelli, nel recupero secondo giallo a Barlocco ma ormai è tardi.

Gianfranco Aurilio
Lasiritide.it

PICERNO 0
MONOPOLI 0

AZ PICERNO (4-2-3-1): Merelli 6,5; Novella 5,5, Gilli 6,5, Allegretto 6,5 (19’ st Cadili 6), Pagliai 6; Pitarresi 6,5 (33’ st Gallo sv), Ciko 6,5; Albertini 5 (1’ st Esposito 7), Santarcangelo 6,5, D’Agostino 5,5 (19’ st Petito 5,5); Murano 6 (39’ pt Ceccarelli 4,5). A disp.: Summa, Lentini; Guerra, Savarese, Albadoro. All.: Longo 6

SS MONOPOLI 1966 (3-4-1-2): Gelmi 6,5; Berman 6,5 (34’ st Fornasier sv), Bizzotto 6,5, Ferrini 6,5; Viteritti 6,5, De Risio 6, Ardizzone 6 (28’st De Paoli 6), Barlocco 6; Sosa 5 (14’ st Borello 6), Arioli 5,5 (28’ st Hamlili 6); Tommasini 6. A disp.: Domingo, Angileri; La Verdera, Simone, Iaccarino, Vitale. All.: Taurino 6,5


ARBITRO: Gianluca Grasso di Ariano Irpino 6
ASSISTENTI: Giulia Tempestilli di Roma 2 e Marco Croce di Nocera Inferiore (IV: Emanuele Ciaravolo di Torre del Greco)
AMMONITI: Esposito (P), Sosa (M), De Risio (M), Novella (P)
NOTE: presenti 848 spettatori (inclusi gli abbonati), di cui 110 ospiti, per un incasso di 4.751 euro. Al 25’ st Ceccarelli (P) calcia alto un rigore. Al 50’ st espulso Barlocco (M), per somma di ammonizioni. Al 39’ st rosso diretto a Taurino (M). Angoli: 2-3. Rec.: 2’ pt e 6’ st




ALTRE NEWS

CRONACA

17/04/2024 - Montalbano J., strada intitolata Tenente Colonnello Giuseppe Cipriano
17/04/2024 - Policoro, 30enne arrestato con 4,956 kg. di marijuana, denunciata la compagna
17/04/2024 - Le misure di sicurezza per ordinazione episcopale di don Domenico Beneventi
17/04/2024 - Matera. Turista tedesca cade nei pressi del ponte in legno

SPORT

16/04/2024 - Bernalda Futsal, verso i Play Off. Grossi: “In ognuno di noi c’è una luce diversa''
16/04/2024 - Rotonda, mister Pagana: ‘Il rispetto degli avversari è il miglior risultato’
15/04/2024 - Tricolore Formula Challenge ACI SPORT: a Potenza Coviello tiene le chiavi della città
15/04/2024 - Promozione Basilicata. Il Melfi vince a lagonegro e conquista il campionato

Sommario Cronaca                        Sommario Sport














    

Non con i miei soldi. Non con i nostri soldi
di don Marcello Cozzi

Parlare di pace in tempi di guerra è necessario, ma è tardi.
Non bisogna aspettare una guerra per parlarne. Bisogna farlo prima.
Bisogna farlo quando nessuno parla delle tante guerre dimenticate dall'Africa al Medio Oriente, quando si costruiscono mondi e società sulle logiche tiranniche di un mercato che scarta popoli interi dalla tavola dello sviluppo imbandita solo per pochi frammenti di umanità; bisogna farlo quando la “frusta del denaro”, come ...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo