HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Serie D/H: tra Francavilla e Sorrento termina a reti inviolate

12/01/2020



Finisce 0 a 0 il confronto del “Fittipaldi” tra il Francavilla e Sorrento, gara nella quale Lazic è tornato a guidare la squadra davanti al pubblico amico: non accadeva dal pareggio della 5^ giornata contro la Fidelis Andria.
In avvio i padroni di casa si rendono subito pericolosi con Puntoriere che, dalla distanza, costringe Scarano alla respinta con i pugni.
Al 14’ si vedono per la prima volta i campani con Figliolia, che devia a lato un cross dalla destra. Il match prosegue sui binari dell’equilibrio, con i sinnici che tentano qualche sortita in più e gli uomini di Maiuri che agiscono di rimessa.
Al 20’ grande occasione per i rossoblu: Matias Grandis mette al centro per Puntoriere che, col destro, prova a piazzare di prima intenzione e manda il pallone fuori di pochissimo. Passano nemmeno 60 secondi e si fa notare Nolè, ma il suo tiro dal limite è debole.
Nella seconda metà del primo tempo il Sorrento inizia a vedersi un po’ di più. Al 39’, sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla destra, Caruso esce male, la sfera arriva ad Alvino che elude Matias Grandis e calcia ma Quinto salva miracolosamente sulla linea. Non succede più nulla e si va al riposo a reti inviolate.
In avvio di ripresa ci prova subito Flordelmundo, che va vicino all’incrocio da dentro l’area. I primi 15 minuti sono intensissimi. Al 10’ Alvino arriva in ritardo di testa, e il pallone finisce sul fondo. Un minuto più tardi, su cross dalla destra, Nolè, appostato sul secondo palo, viene anticipato da un difensore con il pallone che esce di pochissimo sfiorando il montante. Al 13’ Figliolia prova la deviazione di tacco, ma senza inquadrare la porta di poco. Al 16’ Farinola impegna Scarano dalla distanza.
Al 25’ conclusione sporca dal limite di Petruccetti che finisce a lato, con Scarano che controlla. Alla mezz’ora botta di De Rosa dal limite, parata da Caruso che, sul proseguo dell’azione para a terra su La Monica.
Passa un minuto e Caruso è ancora attento sul primo palo sul tentativo in area del neo entrato Gargiulo. Lo stesso Gargiulo ci riprova di testa al 35’, ma Caruso blocca ancora a terra. Al 39’, dopo oltre 40 giorni di assenza per infortunio, per il Francavilla torna in campo Mancino.
L’ultima opportunità del match capita sui piedi del neo entrato Diop che, liberato da Puntoriere, preferisce mettere al centro invece di tirare.
Finisce a reti bianche, ma è stata comunque una bella partita che entrambe le squadre hanno provato a vincere.

Gianfranco Aurilio
Giuseppe Panaino
Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

25/02/2020 - Leone: 'Con i nuovi kit, disponibili da domani, risultati a stretto giro'
25/02/2020 - Viggianello:scuole chiuse precauzionalmente in attesa dei riscontri sanitari
25/02/2020 - Conte:'A breve ordinanza uguale per tutte le Regioni non colpite dal coronavirus
25/02/2020 - Una condotta di gas va a fuoco a Potenza

SPORT

24/02/2020 - Pallavolo: Sospensione delle attività di tutto il territorio nazionale fino al 1 marzo
24/02/2020 - Volley Serie C: la DMB Pallavolo Villa d’Agri non si ripete contro il Galatina
24/02/2020 - Coppa delle Nevi 2020: rinvio a dopo Pasqua per emergenza coronavirus
24/02/2020 - Olimpia Basket Matera in visita dal Prefetto Argentieri

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    

NEWS BREVI

24/02/2020 Sospensione idrica a Moliterno e Banzi

Moliterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori. MOLITERNO: località Canalecchie


Banzi: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. BANZI: Rete Alta dell'abitato, per l'esecuzione di lavori sulla condotta di adduzione al serbatoio cittadino.

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 fino al termine dei lavori. MATERA: CONTRADA MONACELLE SP MATERA GRASSANO CONDOTTA PER BORGO TIMMARI.

21/02/2020 Sospensioni idriche

TURSI Viale Sant'Anna, Via Cristiano, Via del Gelseto e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.

Montemurro: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti. MONTEMURRO: Contrade: Santissimo, Migliarino, Cifalupo, Madonna delle grazie, Castelluccio, Le Piane, Buttacarro, Romantica e zone limitrofe.

Lavello, Venosa, Montemilone, Genzano di Lucania, Banzi, Palazzo San Gervasio: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 16:00 del giorno 25-02-2020 alle ore 08:00 del giorno 26-02-2020 salvo imprevisti. LAVELLO: contrade Finocchiaro, Santa Lucia e zone limitrofe; VENOSA: contrade Rendina, Inviso, Boreano, Sant’Angelo, Grotta Piana e zone limitrofe MONTEMILONE: contrada Macinali, Spina Amara e zone limitrofe GENZANO DI LUCANIA: contrade Basentello, Masseria Mastronicola, Spada, Monte Pote e Terre D’Apulia, Li Cugni, Cerreto e zone limitrofe BANZI: contrade Mattina Grande, Masseria dell’Agli, Silos Mancusi, Parco Cassano, Carrera della Regina e zone limitrofe PALAZZO SAN GERVASIO: contrada Piani, Terzo di Capo, e zone limitrofe.

Sant'Angelo Le Fratte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti. SANT'ANGELO LE FRATTE: intero abitato

20/02/2020 Sospensioni idriche

ROTONDELLA Contrada Trisaia-Rotondella 2 e zone limitrofe: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Filiano: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 13:30 di oggi fino al termine dei lavori. FILIANO: Corso Giovanni XXIII °.

EDITORIALE

Sospendete il campionato di Eccellenza:per il lutto e per una umana riflessione
di Mariapaola Vergallito

Forse ancora non abbiamo capito bene quello che è accaduto domenica scorsa davanti al piazzale della Ferrovia dismessa di Vaglio Scalo. E non mi riferisco alla dinamica dei fatti, spiegata senza troppi giri di parole dal Procuratore, dal Questore e da chi ha indagato e sta indagando.
Forse ancora, però, non abbiamo compreso bene la portata di quanto accaduto. L’assurdità di questa tragedia che ha nomi e cognomi e, tra questi, forse ‘’Calcio’’ è uno di qu...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo