HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

San Severino Lucano, ritrovamento eccezionale: 4 porcini con il gambo attaccato allo stesso ceppo

21/10/2020

Un ritrovamento, che se non è da record poco ci manca, è stato registrato a San Severino Lucano: 4 porcini con il gambo attaccato allo stesso ceppo, del peso complessivo di 3 chili e 200 grammi.
Protagonista dell’eccezionale ritrovamento è stato Francesco Isoldi, appassionato della ricerca di funghi ma che nella vita si occupa di tutt’altro poiché lavora nel settore dei trasporti.
“Che io ricordi, nella zona di San Severino, un ritrovamento simile risale a 15 o 20 anni fa”, ci spiega lo stesso Francesco raggiunto da noi telefonicamente proprio mentre si trovava nel bosco.
Il valore di mercato dei 4 funghi dovrebbe aggirarsi sui 150 euro, tuttavia, in questo caso, non si può certo fare una stima basandosi solamente sul peso per via della particolarità che rende unico questo ritrovamento.
Secondo gli esperti cercatori di funghi, quello che stiamo vivendo è un periodo particolare caratterizzato da un mese di ottobre umido e non freddo che ha permesso di prolungare la stagione dei funghi.
“Diciamo – conferma anche Francesco – che una grandezza simile potrebbe dipendere dall’eventualità che quest’anno i funghi siano spuntati con grande ritardo. Poi, chiaramente, incide anche l’umidità. È vero che con il calar della sera le temperature scendono ma, dopo un’estate molto calda, la pioggia, caduta tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre, ha fatto in modo che ci trovassimo in questo periodo di autunno inoltrato a fare simili ritrovamenti. Inoltre, quest’anno si trovano a zone dopo aver camminato tanto e non in un posto ben preciso che consenta una bella raccolta”.
Lo straordinario ritrovamento è avvenuto nell’area di Bosco Magnano, sempre nel territorio di San Severino Lucano. Proprio ieri, dai colleghi di “Saturno Notizie”, è stata pubblicata la notizia di un ritrovamento quasi simile in Umbria: solo che, in quel caso, il gambo attaccato in un unico ceppo è stato di 3 porcini.
Nonostante il valore quasi inestimabile, nulla potrà togliere a Francesco un piacere particolare: “Li gusterò assolutamente a tavola”.


Gianfranco Aurilio
Lasiritide.it



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
4/12/2020 - Latronico: 'PerDopo' tra i primi 10 progetti in Europa in ambito economico

Si è tenuta oggi in diretta streaming la fase finale del The Innovation in Politics Award 2020, evento che premia le iniziative europee caratterizzate dal maggior grado di innovazione e gli amministratori/innovatori più coraggiosi.
Le iniziative sono state scelte da una...-->continua

4/12/2020 - Senise, il Rotary dona tamponi rapidi per assistiti domiciliari integrati

Nella mattinata, nella sede del distretto sanitario di Senise -ASP-Potenza,
il presidente del Rotary Club Senise-Sinnia, Mimmo Totaro, accompagnato dai past President del Club, Grazia Adduci e Giuseppe Caggiano, ha consegnato, all’ assistente sociale e coo...-->continua

4/12/2020 - Vigili del fuoco Potenza: 4 dicembre 2020, commemorata Santa Barbara

I Vigili del Fuoco di Potenza, in data odierna hanno commemorato la propria Patrona, Santa Barbara, iniziando la cerimonia alla presenza del Prefetto Annunziato Vardè con la deposizione della corona di fiori all'Altare dei Caduti, per poi spostarsi all'interno...-->continua

4/12/2020 - Luciano Castellini, ritratto di un campione semplice e romantico

La sorpresa è arrivata, telefonicamente, verso la fine della presentazione del libro “Io sono il giaguaro” che narra le sue gesta sportive e il suo profilo umano. In collegamento c’è Luciano Castellini, indimenticato portiere di Toro e Napoli che non ha voluto...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo