HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Potenza,terzo e ultimo appuntamento con Oasi Cinema

14/07/2020

Terzo ed ultimo appuntamento con OasiCinema, il cinema dell’ecologia, rassegna organizzata da Zer0971 Associazione di Promozione Sociale, mercoledi 15 luglio alle ore 21 presso il Cortile del Museo Archeologico Nazionale “Dinu Adamesteanu” in centro storico a Potenza sarà proiettato “Antropocene, l’epoca umana” un film documentario di: Jennifer Baichwal, Edward Burtynsky, Nicholas de Pencier con Alicia Vikander.
’Anthropocene' è il completamento, di una trilogia di documentari sull'impatto delle attività umane sul nostro pianeta. Un viaggio in sei continenti, narrato dalla voce di Alicia Vikander, per accostare i diversi modi nei quali l'uomo sta sfruttando le risorse terrestri e modificando la Terra come mai prima, più di quanto facciano i fenomeni naturali. La tesi dell'Anthropocene Working Group, che ha avviato i suoi studi nel 2009, è che gli ultimi 10.000 anni costituiscano un'era geologica vera e propria.
I canadesi Jennifer Baichwal, Nicholas de Pencier ed Edward Burtynsky hanno cominciato, nel 2005, all'inizio anche con il connazionale Peter Mettler, a investigare i paesaggi trasformati dalla mano dell'uomo per arrivare a una conclusione, che è anche il punto più alto e ambizioso dell'opera.
Un film con una tesi non nuova: ovvero che l'umanità sta sfruttando, più del dovuto, il pianeta, compromettendone lo stato e con conseguenze potenzialmente ancora più gravi, ma sviluppata in maniera organica e complessa con immagini spettacolari, che siano aeree o subacquee, dal forte impatto visivo e suono che sottolinea ed enfatizza. L'uomo ha superato i limiti e questo assunto esce da ogni immagine filmata in 43 luoghi di 20 diversi Paesi.
Se documentari di questo tipo non sono nuovi, infatti diversi filmmaker negli ultimi anni si stanno dedicando a questi temi, il lavoro del trio Baichwal, de Pencier e Burtynsky si fa apprezzare per lo spessore della ricerca e per il tono che non è di denuncia, ma finalizzato a creare consapevolezza.
Uno dei meriti degli autori è collegare tra loro fatti che possono sembrare slegati, ma senza forzature. Oltre alla cura formale nelle immagini e nel sonoro, da sottolineare il commento essenziale e senza enfasi.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
12/08/2020 - Cinemadamare: serata evento per omaggiare il ‘Cinema Lucano’ ed Ennio Morricone

Questa sera, l’evento più importante di Cinemadamare Basilicata a Nova Siri: omaggio alla memoria di Ennio Morricone, con l’esibizione della Banda “Don Umberto Trupa”, che dalle ore 21.00 in poi eseguirà una medley delle colonne sonore più famose e più premiate della lunga c...-->continua

12/08/2020 - Il racconto dei 'Supereroi senza poteri' nel nuovo libro di Michele Ungolo

“Supereroi senza poteri” è il nuovo libro di Michele Ungolo. Scritto durante i lunghi mesi di quarantena, che hanno segnato il Paese costringendolo ad una chiusura forzata, "SUPEREROI SENZA POTERI" è un racconto che vede come protagonisti gli ospiti della “Ca...-->continua

11/08/2020 - Il calendario della Polizia di Stato 2021 celebrerà il 40° Anniversario

Quest’anno, il calendario della Polizia di Stato 2021 celebrerà il 40° Anniversario della Legge n.121 del 1981 che ha profondamente riformato l’Amministrazione della pubblica sicurezza e istituito la Polizia di Stato.
Le immagini raccontano il cambiamento ...-->continua

11/08/2020 - Un immenso “set a cielo aperto”: continua il viaggio di Cinemadamare a Nova Siri

Nova Siri e le località limitrofe, invase, dalle troupe dei cidiemmini si sono trasformate, in questi giorni, in un vero e proprio set a cielo aperto. I filmmakers con fantasia e sensibilità hanno scritto le loro sceneggiature e sono già a lavoro per dare vita...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo