HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Il grande cuore di una comunità

8/04/2020

Le notizie diffuse ieri sul primo caso positivo al Covid 19 in Val Sarmento hanno naturalmente toccato i cittadini di quell’area di Basilicata del sud, in particolare quelli di San Costantino Albanese e Noepoli. Il cittadino 86enne, infatti, originario di San Costantino è un ospite della casa di riposo ‘Santa Rita’ di Noepoli, assieme ad altre 23 persone più gli operatori. Da ieri sono in corso i tamponi a tutte le persone che si trovavano e che hanno lavorato nella struttura e il sindaco di Noepoli ha emesso ordinanza di obbligo di quarantena nella struttura per chi vi si trovava già e nella propria abitazione per gli operatori e le operatrici che erano tornati a casa. Ma l’attesa e la preoccupazione per l’esito dei tamponi effettuati, che sicuramente questa notte non avrà fatto dormire molti, è stata accompagnata da una bellissima gara di solidarietà in cui tutti si sono resi protagonisti. “Una giornata particolare – ci ha scritto una cittadina-ma velocemente si fa sera e gli operatori in isolamento presso la struttura si preparano a trascorrere una notte complicata, lontano dalle loro case e senza alcuna comodità, nemmeno un giaciglio su cui stendersi e riposare. È a questo punto che si mobilita la popolazione e nel giro di pochi minuti arrivano offerte di reti, materassi, cuscini e materassini gonfiabili. Un rimbalzare di messaggi da un social all’altro per tendere una mano a chi trascorre le sue giornate con la mano tesa verso gli anziani, i nostri anziani, genitori, nonni, zii’’. Cuscini consegnati affacciandosi ai balconi, reti e brandine messe a disposizione, farmaci e, su tutto, la richiesta di cosa servisse.
Cittadini, carabinieri, protezione civile, amministratori. Tutti. ‘’Ci sono state solo manifestazioni di solidarietà nei nostri confronti e di questo sono contentissimo’’ spiega il direttore della struttura Vincenzo Clemente.
Nell'epoca dei timori di contagio, della paura e dell'irrigidimento dell'empatia verso gli altri, il concetto di famiglia, quando resiste, è una delle cose più belle da raccontare.

Mariapaola Vergallito
Lasiritide.it


foto da facebook



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
9/08/2020 - Latronico: cittadinanza onoraria a fondatore e presidente Comunità Sant’Egidio

Ieri sera, a Latronico, l’Amministrazione Comunale ha conferito la cittadinanza onoraria a Andrea Riccardi e Marco Impagliazzo, rispettivamente, fondatore e presidente della comunità di Sant'Egidio.
Presenti all’appuntamento anche l’onorevole Vito De Filippo, l’assessore...-->continua

9/08/2020 - Stigliano, convegno sulla cura dei tumori

“La terapia antiacida per la cura dei tumori”. È il tema del convegno promosso dal circolo Anspi di Stigliano, presieduto da Tonino Fornabaio, col patrocinio dell’Amministrazione comunale. L’incontro, che include anche la presentazione dell’omonimo libro scrit...-->continua

9/08/2020 - Cinemadamare 2020 torna a Nova Siri

Il lungo cartellone del 2020, delle attività del Campus Itinerante,Cinemadamare, torna finalmente nel luogo che gli ha dato i natali, nel 2003: e torna da maggiorenne, essendo arrivato alla 18.esima edizione.
La Carovana di Cineasti italiani e stranieri, c...-->continua

8/08/2020 - Anpi: progetto didattico ad Accettura per custodire la memoria di tanti soldati

I lucani sono persone riservate, tenaci ed essenziali, ma custodiscono valori umanitari millenari tramandati di generazione in generazione, come ci conferma la ricerca avviata da un emigrante di ACCETTURA da 42 anni trasferito in Provincia di Bologna. Giusepp...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo