HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Nel Senisese nasce un presidio dell'associazione Libera

20/10/2019

Si è svolto a Senise un incontro preliminare per la formazione di un presidio dell’associazione ‘’Libera, nomi e numeri contro le mafie’’, con la partecipazione di Gerardo Melchionda, referente regionale dell’associazione. L’idea è quella di creare il presidio che, partendo dall’asse Senise-Sant’Arcangelo, possa coinvolgere cittadini, associazioni, istituzioni, cooperative, scuole dell’intero versante tra le valli del Sinni, dell’Agri, del Sarmento e del Serrapotamo. Libera è, infatti, una rete di associazioni, cooperative sociali, movimenti e gruppi, scuole, sindacati, diocesi e parrocchie, gruppi scout, coinvolti in un impegno non solo “contro” le mafie, la corruzione, i fenomeni di criminalità e chi li alimenta, ma profondamente “per”: per la giustizia sociale, per la ricerca di verità, per la tutela dei diritti, per una politica trasparente, per una legalità democratica fondata sull’uguaglianza, per una memoria viva e condivisa, per una cittadinanza all’altezza dello spirito e delle speranze della Costituzione. Proprio l’anno prossimo festeggerà i 25 anni di attività. Nata nel 1995, negli anni immediatamente successivi alle terribili stragi mafiose, LIbera ha mantenuto fede a alcuni orientamenti etici e pratici. Il primo è la continuità. Si possono avere belle idee di partenza, ma poi bisogna realizzarle con la tenacia e l’impegno quotidiano. Il secondo è la proposta. Il contrasto alle mafie e alla corruzione non può reggersi solo sull’indignazione: deve seguire la proposta e il progetto. Il terzo è stato il “noi”, cioè la condivisione e la corresponsabilità. Le mafie e la corruzione sono un problema non solo criminale ma sociale e culturale, da affrontare unendo le forze.
Nelle prossime settimane saranno rese note le attività che Libera intende portare avanti nell’area di riferimento del presidio appena nato.


Per chi fosse interessato è possibile contattare la nostra redazione.


lasiritide.it



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
17/11/2019 - Milano: presentato "Breve storia del mio silenzio" di Giuseppe Lupo

La nona "fatica", si fa per dire, di Giuseppe Lupo ,"Breve storia del mio silenzio", edito da Marsilio, è stata presentata pressso il Centrale Distrect - Milano Touring, da Isabella Bossi Fedrigotti, del Corriere della Sera.
Lupo, ormai, è atteso come una festa comandat...-->continua

16/11/2019 - Melfi, diabete giovanile: ‘Basilicata senza centri specializzati’

Diabete giovanile in Basilicata: manca un centro specializzato e il registro regionale
A Melfi un incontro sul tema. Le mura della città si sono colorate di blu.
Tanti comuni della Basilicata si sono colorati di blu in occasione della Giornata Mondiale...-->continua

15/11/2019 - Legambiente: presentato il progetto ECCO, Economie Circolari di COmunità

Legambiente e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali insieme per un progetto dedicato a diffondere l'economia circolare. Al via l'apertura di 13 Ri-hub, poli territoriali che formeranno i giovani verso i green jobs.
Diminuire la produzione di rifiu...-->continua

15/11/2019 - La Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani in Basilicata

La sezione campana della Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani, con il responsabile per il Sud Italia e la Campania Francesco Manca, “sbarca” a Melfi (Pz).
Sabato 16 novembre 2019 la Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani, presieduta dal prof. Romano ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo