HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Montescaglioso:progetto i Sacri Luoghi dell’Arcangelo Michele

27/05/2019

Con Delibera di Giunta n° 36 del 13 maggio 2019, la Città di Montescaglioso ha ufficialmente aderito al Progetto i Sacri Luoghi dell’Arcangelo Michele. L’idea, nata da un suggerimento della concittadina Francesca Avena, è stata proposta dal “Centro Culturale Studi Storici” nelle persone del Presidente Giuseppe Barra e del Segretario Michele Cicatelli. Le finalità del progetto mirano all’acquisizione di elementi comuni ed affinità relative al culto di San Michele Arcangelo. Questa opportunità ci consentirà di entrare in una fitta rete turistico – culturale che parte dalla lontana Irlanda ed abbraccia tutti i luoghi di culto legati al Santo riconosciuto quale Comandante delle Schiere Celesti.
La nostra Città, infatti, rappresenta un importante punto di riferimento relativo al culto micaelico con l’Abbazia Benedettina, una delle più grandi del Sud Italia.
La presenza Benedettina nel nostro territorio è documentata nell’anno 893 con la Chiesa di San Lorenzo di Muro; con la dominazione normanna si sviluppa maggiormente grazie alle donazioni, privilegi e benefici ricevuti.
Il 29 settembre 1099 è consacrata la nuova Chiesa Abbaziale dedicata all’Arcangelo Michele, alla presenza di Emma, figlia di Ruggero, Gran Conte di Sicilia. Dopo una fase di declino per la presenza di Abati Commendari, l’Abbazia rinasce nel 1484, con l’annessione alla Congregazione Benedettina Riformata di San Giustina da Padova, i cui monaci, restaurano e ampliano il monastero. Al piano superiore, oggetto di un recente restauro e della relativa apertura al pubblico, si conserva un ciclo affrescato degli inizi del XVII sec. le cui rappresentazioni si prestano ad interpretazioni differenti. Nel 1735 l’Abbazia ospita re Carlo di Borbone in viaggio verso la Sicilia. Di questa visita si conserva una dettagliata descrizione proveniente dall’archivio del monastero. Con l’occupazione napoleonica l’Abbazia è soppressa e nel 1818 è assegnata ai Francescani di San Lorenzo Maggiore di Napoli che vi rimarranno fino all’Unità d’Italia, quando il Complesso diventa proprietà del Comune di Montescaglioso.
A testimonianza del grande culto micaelico nella nostra Città, la presenza nell’area Parco della Murgia Materana in località Cozzo San Michele, di un sito rupestre, già proprietà abbaziale, databile fine X sec. dedicato a San Michele Arcangelo ed al cui interno sono presenti numerosi affreschi.

IL SINDACO
Vincenzo ZITO

Fonti storiche: Cea Montescaglioso



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/01/2021 - Materani in Movimento,dialoghi ai tempi della pandemia

A partire dall’12 dicembre 2020 e con cadenza settimanale, la Proloco di Matera organizza degli incontri in diretta su Facebook con persone che vivono e lavorano nella nostra città.
Il progetto “Materani in movimento -dialoghi ai tempi della pandemia“ nasce dal desiderio...-->continua

25/01/2021 - Latronico: medaglia commemorativa del periodo bellico a Egidio Del Gaudio

Oggi il sindaco di latronico Fausto De Maria e il Comandante dei carabinieri Mauro Antinolfi hanno donato la medaglia commemorativa del periodo bellico 1943-45 al soldato Egidio Del Gaudio.
La medaglia è stata consegnata alla moglie di Egidio.
Egidio...-->continua

24/01/2021 - ''Non hanno gambe ma camminano'': nella Provincia di Matera il progetto dedicato ai Fondi Antichi

‘’Non hanno gambe ma camminano: la circolazione libraria in Terra Materana’’ è il titolo di un complesso e necessario progetto di recupero e valorizzazione dei Fondi Antichi di Matera e di moltissimi comuni della provincia, promosso da BioPhilia S.a.s. e, app...-->continua

24/01/2021 - La riflessione delle Chiese di Basilicata sul deposito delle scorie

Le Chiese di Basilicata non sono estranee alle vicende che coinvolgono il territorio e alla notizia che in Basilicata sono stati individuati 17 potenziali siti, a fronte dei 67 in tutta Italia per lo stoccaggio delle scorie, si interrogano offrendo una rifless...-->continua

E NEWS







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo