HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Nell'Unibas 12 ricercatori assunti per il "Piano straordinario"

2/01/2019

Rettrice, "cresce qualità ricerca e didattica dell'Ateneo"

L’Università degli Studi della Basilicata attua il “Piano straordinario”, assumendo dodici ricercatori: sei hanno preso servizio nell’Ateneo lucano tra il 31 dicembre 2018 e oggi, mentre altri sei saranno assunti nei primi mesi di questo anno, all’esito delle relative procedure di reclutamento. Si tratta di ricercatori di tipo “A” e di tipo “B” - il ricercatore a tempo determinato di tipo A («RtdA junior») ha un contratto di 3 anni rinnovabile fino a un massimo di 5, il ricercatore di tipo B («RtdB senior») ha un contratto con la previsione del passaggio finale a professore associato, in presenza di abilitazione nazionale - che andranno a potenziare settori scientifico-disciplinari strategici per le attività ricerca dell’Ateneo, quali “Politica Economica”, “Economia e Gestione delle Imprese”, “Tecnica delle Costruzioni”, “Scienze e Tecnologie Alimentari”, “Genetica Agraria”, “Chimica Generale ed Inorganica”, “Fisica Tecnica Ambientale”, “Geografia”, “Letteratura Francese”, “Musicologia e Storia della Musica”, “Discipline Demoetnoantropologiche”. Le assunzioni fanno riferimento alla legge 240 del 2010 e al decreto ministeriale 168 del 2018. La Rettrice dell'Unibas, Aurelia Sole, ha espresso “grande soddisfazione per questo importante traguardo raggiunto e per la continua crescita dell'Ateneo della Basilicata in termini di qualità della ricerca e della didattica. Il futuro, della regione e del Paese, passa anche e soprattutto attraverso il livello di istruzione universitaria dei suoi giovani che, conseguentemente, genera concrete opportunità lavorative e, complessivamente, rimette in moto un meccanismo virtuoso di crescita economica e sviluppo sociale”.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
17/01/2019 - Terre di Aristeo: studiosi internazionali a Venosa in visita a catacombe

Una delegazione di studiosi internazionali e storici tra i quali il Prof. Steven Fine dell’ Università Santa Barbara (California) , storico di ebraismo, il prof. Samuele Rocca di Gerusalemme (Università Ebraica Gerusalemme,) il prof. Ariel Samuel Lewin Unibas (Dip. Scienze ...-->continua

17/01/2019 - Rivello: sesto appuntamento con la rassegna ‘Zero in Condotta’

Il 18 gennaio nella sede dell’Associazione culturale “La Biblioteca Rivellese” sesto appuntamento con “Zero in condotta”, rassegna cinematografica che racconta le storie da punto di vista dei minori e dei giovani. Promossa dal Gal “La Cittadella del Sapere...-->continua

17/01/2019 - A Lagonegro con Cecchi Paone,Lo Pomo e Di Consoli per discutere di malagiustizia

Domani, venerdì 18 gennaio, alle ore 18, verrà presentato a Lagonegro, presso il Monna Lisa Museum (Palazzo Corrado - Piazza Bonaventura Picardi), "Malanni di stagione" (Cairo editore) di Oreste Lo Pomo, scrittore e storico caporedattore del Tgr Rai Basilicata...-->continua

16/01/2019 - I tamburi di boom alla cerimonia di apertura di Matera 2019

Sabato 19 Gennaio è una data importante per Matera e la Basilicata tutta. Si apre ufficialmente, nella città dei sassi, l’anno che la vedrà protagonista come Capitale Europea della Cultura 2019. Un momento unico, una manifestazione che accende i riflettori di ...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo