HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Bernalda Futsal,verso la finale play off. Fusco:“Non è finita,ci separano 2 gol"

23/05/2019



E’ il momento della verità per il Bernalda Futsal che nella finale play off della gara di ritorno è chiamato a ribaltare il passivo di 3-1 della partita d’andata contro il Traforo. I ragazzi di Do Amaral nella gara di sabato prossimo (calcio d’inizio alle ore 16:00) sono chiamati all’impresa con la formazione calabrese che può vantare la migliore difesa della regular season. L’alto tasso di difficoltà della gara è aumentato per i rossoblu dall’assenza dell’argentino Gaston Bueno, espulso in occasione dell’incontro di sabato scorso al PalaEventi. Bidinotti e compagni, però, potranno contare su un PalaCampagna ribollente d’entusiasmo e presumibilmente sold out in considerazione dell’importanza del match da ritenersi storico per Bernalda. Sulla finale abbiamo ascoltato il difensore rossoblu Davide Fusco.

LA FINALE D’ANDATA. “Nella gara di andata – dice Fusco - contro il Traforo è mancata un po' di lucidità, se avessimo approfittato delle opportunità avute, soprattutto nel primo tempo, staremmo a parlare di un'altra partita. Abbiamo patito anche qualche per qualche disattenzione nell’arco della partita ma ci può stare. Loro sono stati un po' più cinici, ma non è finita. Ci separano solo due gol”

VERSO LA FINALE DI RITORNO. “Ora nella gara di ritorno non si potrà più sbagliare. Dobbiamo essere concentrati dal primo all’ultimo minuto cosi com’ è nelle nostre corde. Sarà importante l'approccio e non avere fretta: l’importante è non buttarsi a capofitto in avanti per ribaltare il risultato. In buona sostanza dobbiamo gestire noi la partita. Sarà senz'altro un'altra guerra, l'ultima. Una partita dura, sconsigliata ai deboli di cuore. Ci vorranno nervi saldi dall'inizio alla fine, uniti e concentrati si può.

I TIFOSI. Ovviamente noi potremmo contare sull'appoggio del nostro pubblico, dei nostri tifosi. Prevedo un record di presenze al Palacampagna da quando esiste il futsal a Bernalda. Questo pubblico ti da una spinta in più, anche quando sei stremato ci sono loro a spingerti. Chi viene a giocare a Bernalda sa benissimo che deve faticare il doppio, perché giochiamo in 6”


ALTRE NEWS

CRONACA

15/09/2019 - Pomarico: come va avanti il lavoro di ricostruzione e monitoraggio
15/09/2019 - Un anno dalla tragedia di Cersosimo
15/09/2019 - Potenza. Coltivava e confezionava droga in casa, arrestato
14/09/2019 - Scanzano Jonico: in corso un vasto incendio

SPORT

15/09/2019 - Serie D/H: a Nocera Inferiore violenti scontri tra ultras prima del match
15/09/2019 - Serie D/H: la Gelbison sgambetta il Francavilla
14/09/2019 - Serie D/H: per il Francavilla un nuovo arrivo d’eccezione
14/09/2019 - Primo Trofeo giovanile tennistavolo “La Potentina”

Sommario Cronaca                        Sommario Sport






    



NEWS BREVI

15/09/2019 Serie D Girone h, terza giornata

Agropoli-Altamura0 - 2
Cerignola-Grumentum2-1
Casarano-Brindisi4 - 0
Gravina -Sorrento 1-0
Francavilla-Gelbison 0- 2
Gladiator-Andria1 - 1
Nocerina-Foggia 0 - 2
Fasano -Bitonto 1 - 0
Taranto -Nardò 4-0

14/09/2019 Sospensione idrica 14 settembre 2019

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Fossi, rione Timpone e viale della Repubblica resterà sospesa fino alle ore 16:00, salvo imprevisti.
Sant'Arcangelo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Risano sarà sospesa dalle ore 13:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.

13/09/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 13 settembre

Picerno: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 06:30 di domani, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Montagna, strada Chiusi, strada Convento Montagna, strada Torretta e via Don Minzoni
Moliterno, Sarconi, Grumento Nova: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani, salvo imprevisti. MOLITERNO: contrada San Nicola e zone limitrofe; SARCONI: contrade Valicadossa, Santa Barbara, Arciprete Miraglia, Finaide e zone limitrofe; GRUMENTO NOVA: contrada Spineta e zone limitrofe.

EDITORIALE

Il fuoco del ghetto illumini le nostre coscienze
di Mariapaola Vergallito

Nessuno di noi dovrà più tornare indietro da quanto accaduto ieri. Nessuno di noi dovrà poter cancellare il capitolo nero marchiato col fuoco del ghetto della Felandina di Metaponto. Non che di vergogna e di indecenza prima di ieri non ce ne fossero abbastanza. Ma forse si doveva arrivare alla morte di una povera donna nigeriana resa irriconoscibile dal fuoco di un’alba lucana per accenderne un altro, di fuoco: quello dell’indignazione attiva, della coscienz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo